paolo belli
foto di Mariachiara Tascione

Paolo Belli il video di “Siamo la fine del mondo”

In attesa di poter svelare di più sui prossimi impegni che vedranno Paolo Belli e la sua Big Band tornare finalmente sul palco per i concerti dal vivo, ecco il video di “Siamo la fine del mondo”

Le immagini viaggiano parallele alle parole della canzone, ma raccontano una storia più ampia:

Siamo in uno studio televisivo, dove Paolo si trova per presentare la sua nuova canzone.

Nell’aria si respira un’atmosfera strana, una stanca routine priva di sorrisi ed energia positiva.

Ma la musica è magia, energia pura, e Paolo, con la sua solarità, la voglia di divertirsi e di far divertire, sarà un fiume in piena che coinvolgerà tutto lo staff dello studio, compresa la conduttrice “padrona di casa”, che si ritrovano in una vera e propria festa ricca di colori e voglia di ballare.

Perché in fondo questo è il senso di “Siamo la fine del mondo”: non arrendersi, guardare il bicchiere mezzo pieno e fare di tutto per riempire il mezzo vuoto con la stessa energia, la stessa mentalità e atteggiamento propositivo nei confronti della vita, riprendendoci con un pensiero positivo la nostra quotidianità, le nostre giornate, con la spensieratezza e la voglia di stare insieme che da troppi mesi siamo stati costretti a tenere da parte.

Il videoclip di “Siamo la fine del mondo” è quasi un piccolo corto, dove l’equilibrio della narrazione tra musica ed immagini si ribalta: Il contrasto tra i colori scuri e gli sguardi e le espressioni apatiche dell’inizio, mano a mano lasciano il campo alla forza coinvolgente della musica, che riempie il set di colori e della voglia di sorridere e cantare tutti insieme.

Sul set con Paolo, oltre alla sua fedelissima Big Band, anche Chiara De Pisa, nel ruolo della conduttrice “padrona di casa”.

Guarda anche...

danti

Danti fuori oggi il singolo “Mandala”

Non me ne vado rimango qua // mandala mandala mandala, come un ipnotico mantra risuona …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.