Imagine Dragons

“Mercury – ACT 1” il nuovo atteso album degli Imagine Dragons

È finalmente disponibile oggi in tutto il mondo “MERCURY – ACT 1”, il nuovo atteso album degli IMAGINE DRAGONS, il quinto della carriera della band multiplatino e vincitrice di Grammy (https://imaginedragons.lnk.to/Mercury).

L’album è disponibile in Italia oltre che negli store digitali anche in versione cd standard, cd oversize con giornale e art cards e LP standard.

La band americana che ha portato al successo mondiale hit come “Radioactive”, “Demons”, “Believer”, “Thunder” e “Whatever It Takes” – per citarne alcune – torna dopo 3 anni dall’ultimo album “ORIGINS”.

È di pochi giorni la notizia che “DEMONDS” è stato certificato DIAMANTE (10 volte platino) dalla RIAA, cosa che rende i Dragons l’unica band ad avere tre singoli certificati DIAMANTE dalla Riaa (“Demons”, “Radioactive” e “Believer”).

“Mercury – Act 1”, prodotto con Rick Rubin e registrato agli Shangri-La studio di Malibu, è un album candido che abbandona testi carichi di metafora e abbraccia invece le estremità emotive, senza trattenere nulla. Il titolo prende ispirazione dalla parola “mutevole”.

“L’intero album parla di alti e bassi, da qui arriva il titolo mercury” – racconta il frontman Dan Reynolds in un teaser del disco visibile qui https://youtu.be/bChHQseh4Dk e aggiunge: “è di questo che parla davvero questo disco, affrontare il dolore , affrontare la perdita di persone e anche celebrare la vita”.

“Mercury -Act 1” arriva in Italia forte del successo ottenuto nel nostro paese dalla band che in pochi anni ha raccolto 4 dischi di platino per gli album e oltre 30 dischi di Platino per i singoli e ha regalato al pubblico milanese uno straordinario concerto davanti ad oltre 60 mila persone.

Con 46 milioni di album e oltre 55 milioni di canzoni venduti nel mondo oltre a 74 miliardi di stream, gli IMAGINE DRAGONS sono la rock band che ha venduto di più nell’ultima decade, oltre ad aver reinventato un genere.

“Mercury -Act 1” contiene i singoli già editi “Follow You” (singolo certificato PLATINO – https://youtu.be/k3zimSRKqNw), “Cutthroat” e “WRECKED” (https://youtu.be/Y2NkuFIlLEo), brani disponibili ora anche in Spatial Audio.

Questa la tracklist completa:

My Life
Lonely
Wrecked
Monday

1

Easy Come Easy Go
Giants
It’s Ok
Dull Knives
Follow You
Cutthroat
No Time For Toxic People
One Day

Dan Reynolds, voce della band, ha scritto “Follow You” (brano arrivato in vetta alla classifica USA e nella top10 delle radio italiane) durante un momento di svolta del suo matrimonio.

Stava per firmare le carte del divorzio quando ha ricevuto un messaggio da sua moglie talmente pieno di onestà e chiarezza da colpirlo nel vivo.

La coppia, dopo aver posticipato il momento della firma, ha poi annullato la richiesta di divorzio. Il brano, una canzone d’amore prodotta da Joel Little, è stato pubblicato insieme all’altro inedito “Cutthroat”, un inno punk, una spinta verso la volontà di uccidere il lato critico dentro di sé.

“Wrecked” è uno sfogo potente e crudo sul dolore, la perdita e l’andare avanti. Reynolds ha iniziato a scrivere la canzone poco dopo aver perso sua cognata, Alisha Durtschi Reynolds, a causa del cancro.

Il singolo ha ottenuto il plauso della critica per la sua onestà emotiva e potenza sonora, con Billboard USA che ha scritto: “La fragilità nella voce di Reynolds è commovente: la rockstar è messa a nudo sulla traccia, e anche quando il ritornello si gonfia (andando incontro a quell’approccio della band sempre rivolto al pubblico della arene) il cantante si aggrappa a quell’emozione nuda come guida”.

Il video musicale di accompagnamento della canzone, come la canzone stessa, trova Reynolds in una confessione visiva e in un viaggio di esplorazione del dolore”.

La band americana formata da Dan Reynolds (voce, chitarra acustica, tastiera, percussioni), Wayne Sermon (chitarra elettrica e acustica, mandolino elettrico, percussioni, cori), Ben McKee (basso, tastiera, sintetizzatore, percussioni, cori) e Daniel Platzman (batteria, percussioni, viola, cori) ha mosso i primi passi nel 2008, anno in cui pubblica il primo EP “Speak to Me” seguito poi nel 2010 da un altro EP “It’s Time” (platino) e dalla firma nel 2011 del contratto discografico con la Interscope Records, etichetta appartenente alla Universal Music Group e la KIDinaCorner, appartenente al produttore britannico Alex da Kid, che comincia a lavorare con loro per registrare del nuovo materiale.

Dopo un altro EP (“Continued Silence”) arriva nel 2012 il primo album “Night Visions”, disco certificato Platino in Italia che debutta direttamente alla seconda posizione della Billboard 200, vendendo nella prima settimana 83.000 copie.

L’album contiene i successi “Radioactive” (ha raggiunto la vetta della Billboard hot Rock chart, ha regalato alla band il Grammy come Best Rock Performance e ha ottenuto la certificazione di Diamante dalla RIAA ed è stato certificato 4 volte Platino nel nostro paese), “Hear Me”, “On Top of the World” (2 volte Platino) e “Demons” (5 volte Platino).

Tra ottobre 2014 e gennaio 2015 vengono pubblicati tre nuovi singoli, “I Bet My Life” (Oro), “Gold” e “Shots” (Platino), brani che anticipano il secondo album di inediti del gruppo, intitolato “Smoke and Mirrors” (disco d’Oro in Italia) pubblicato il 17 febbraio 2015 che ha debuttato alla posizione n.1 della Billboard 200.

Dopo 2 anni di successi arriva il singolo “Believer” (5 dischi di Platino) che anticiperà il successivo disco “EVOLVE” (doppio Platino e una nomination ai Grammy come Best Pop Vocal Album) pubblicato nel 2017 e che contiene i successi “Thunder” (5 volte Platino e altra nomination ai Grammy), “Whatever It Takes” (3 volte Platino), “Walking the Wire” (oro).

Dopo un lungo tour internazionale il 21 febbraio 2018, insieme alla pubblicazione del singolo inedito “Next to Me” (Platino), viene annunciato un altro tour estivo che li vedrà sui principali palchi degli Stati Uniti d’America confermando la band come una delle migliori formazioni live in circolazione.

Nell’estate 2018 vengono pubblicati altri due singoli inediti: “Born to Be Yours” (Platino), in collaborazione con il disc jockey norvegese Kygo, e “Natural” (Platino). Entrambi i brani ottengono buone vendite in tutto il mondo, e “Natural” in particolare occupa la prima posizione della Rock Songs per oltre 10 settimane di fila, che sommate a quelle dei precedenti singoli “Radioactive”, “Believer”, “Thunder” e “Whatever It Takes” superano la cifra record di oltre 100 settimane complessive passate in cima alla classifica per gli Imagine Dragons.

Il 19 settembre successivo viene pubblicato il singolo “Zero” (Platino), brano realizzato per il film Ralph spacca Internet. Il 5 ottobre viene annunciato un nuovo album di inediti, “Origins”, pubblicato il 9 novembre 2018.

L’album, uscito come “disco gemello” di “Evolve” e che ha debuttato in vetta alla Billboard’s Alternative Albums e Top Rock Albums charts, contiene i già pubblicati singoli “Natural” e “Zero”, Birds” (Oro) e “Bad Liar” (2 Platino).

La classifica Billboard delle canzoni rock dell’ultimo decennio trova nei primi tre posti tre brani della band: “Believer,” “Thunder” e “Radioactive.”

Gli ultimi anni sono stati complicati per gli Imagine Dragons, così come per tutto il mondo. Alcuni membri della band hanno dovuto lottare contro la perdita di amici cari e famigliari oltre ad altre difficoltà personali.

Nel dicembre 2019 Dan Reynolds aveva annunciato di volersi prendere del tempo per occuparsi della sua famiglia e della sua vita personale. Poi è arrivata la pandemia.

Ciò nonostante, questo stop ha provocato una rinnovata creatività come racconta Dan Reynolds: “Abbiamo dovuto allontanarci da tutto per poter ritrovare maggiore chiarezza e felicità”.

Guarda anche...

Ray gelato

Ray Gelato torna in Italia nel 2022

C’è un artista che continua a portare avanti con caparbietà e ottimismo la divertente tradizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.