ikaros

Ikaros. Morgan racconta Elliot Smith

Giovedì 20 gennaio per Ikaros la voce di Morgan racconta la vita e la morte di uno degli artisti più profondi e fragili del cantautorato americano, Elliot Smith.

Un urlo. L’urlo di un maschio. Nella versione che racconta a chi investiga sul caso, Jennifer Chiba sostiene di averlo sentito, questo urlo. Un urlo robusto, intriso di dolore.

L’urlo del suo fidanzato, che squarcia la notte di Los Angeles, nella loro casa a Echo Park.
Jennifer schiude i legni della porta, in cerca della verità, o della sua, di verità.
Davanti ai suoi occhi c’è il suo ragazzo. Elliott Smith.
Avanza verso di lei. È bello.


Ha talento – come sempre. E ha un coltello ficcato nel cuore.

Questi sono gli ultimi momenti di un artista che con il suo folk indie e malinconico ha ispirato una generazione intera, artisti come Madonna e registi come Wes Anderson e Gus Van Sant, e gli ha fatto ottenere perfino una candidatura all’Oscar.

Fiaccato da depressione e abusi di droga e alcol, conduce un’esistenza mite, dolce come le sue canzoni, inclusa quella Between the bars che è ancora oggi un cult.


Ikaros dà sempre inizio alla narrazione nel momento di maggiore difficoltà delle esistenze dei protagonisti, quando stanno per lasciare questo mondo per sempre come presenza fisica, insediandosi però nella memoria collettiva. 

Al fianco di Morgan, gli autori Giacomo Zito (anche ideatore), Giuseppe Paternò Raddusa, Martina Marasco e Maria Triberti, che puntata dopo puntata sviluppano una trama che non segue un percorso biografico canonico.
 
Ikaros è il podcast Spotify Originals, prodotto da Gli Ascoltabili (podcast label di Cast Edutainment) ed Operà Music (agenzia di produzione e supervisione musicale per media) che, attraverso la voce graffiante e intensa di Morgan, traccia in modo originale ed empatico le storie dei musicisti la cui esistenza si è consumata troppo presto. 

Proprio come Icaro volò troppo vicino al sole, i 18 artisti protagonisti di Ikaros sono bruciati in fretta in una fiamma così grande da lasciare per sempre il segno nella storia della musica.

Questo il punto di partenza, ma anche uno dei punti di forza e filo conduttore delle 18 puntate, pubblicate su Spotify tutti i giovedì fino al 17 febbraio.

Nelle scorse settimane sono state pubblicate le puntate dedicate a Ian Curtis, Elvis Prisley, Billie Holiday, Whitney Houston, Jeff Buckley, Tupac, Brian Jones, Dennis Wilson ed Amy Winehouse. La prossima settimana, il 27 gennaio, sarà la volta di Luigi Tenco.  

Guarda anche...

peter white

Peter White annuncia le prime date del tour

PETER WHITE, giovane e talentuoso cantautore romano, annuncia le prime date del tour di presentazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.