roby facchinetti

Roby Facchinetti con il nuovo singolo “se perdo te”

Roby Facchinetti torna con un nuovo singolo dal titolo ‘SE PERDO TE’, in uscita venerdì 25 febbraio, il secondo estratto dall’album ‘Symphony’ pubblicato lo scorso 26 novembre e distribuito da Believe.

‘SE PERDO TE’ sarà anche un video, che uscirà in concomitanza al singolo, e diretto da Gaetano Morbioli.

Roby Facchinetti racconta così il brano ‘SE PERDO TE’ scritto insieme a Maria Francesca Polli: “Un brano che racconta di un grandissimo e profondo sentimento d’amore che si ha paura di perdere, una paura comune a tanti, ma è soprattutto una grande dedica d’amore.

È il secondo brano del disco, oltre a ‘La musica è vita’, suonato con la band, e che prevede un doppio arrangiamento: quello della band a cura di Danilo Ballo, mentre il Maestro Diego Basso per la parte orchestrale”.

L’album ‘Symphony’, il sesto da solista, è stato interamente prodotto e realizzato da Roby Facchinetti: 100 minuti di musica in un doppio cd con 19 brani tra i quali 14 del repertorio classico dei Pooh e degli album di Roby e 5 inediti.

‘La Musica è vita’, ‘Che meraviglia’ e ‘Se perdo te’ scritti con l’autrice Maria Francesca Polli, ‘Grande Madre’ con il testo di Stefano D’Orazio e ‘Respiri’, brano strumentale firmato da Roby Facchinetti.

Tutti i brani sono eseguiti dalla grande Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana e dalla Budapest Art Orchestra, entrambe dirette dal Maestro Diego Basso.

‘Symphony’ sarà anche un tour, organizzato da Colorsound, che partirà il 22 marzo 2022 da Bergamo e toccherà le principali città italiane. Questo il calendario delle date per ora confermate:

22 Marzo Bergamo Teatro Donizetti

29 Marzo Milano Teatro Lirico

04 Aprile Firenze Teatro Verdi

07 Aprile Mantova Teatro Sociale

09 Aprile Roma Teatro Della Conciliazione

05 Maggio Treviso Teatro Mario del Monaco

16 Maggio Torino Teatro Alfieri

Guarda anche...

Alan Sorrenti

“Oggi” il nuovo singolo di Alan Sorrenti

Da giovedì 16 giugno arriva in radio e su tutte le piattaforme digitali per Ala …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.