True Skill tilt

True Skill torna con un nuovo singolo “T!lt”


T!lt ti ricorda che a volte devi fare conto con dei piani più grandi dei tuoi e che, per quanto tu possa cercare di resistergli, cercare di controllare il destino non è né possibile né la cosa giusta più da fare. Perché, semplicemente, capita che “la vita vera non [sia] così”.

In un universo che insegna che se vuoi puoi e che con il dovuto impegno ogni obbiettivo è raggiungibile, ci si trova spiazzati, delusi, incazzati quando le cose non vanno come dovrebbero (e come è che ‘dovrebbero’ andare, poi? Davvero abbiamo la pretesa di pensare di poterlo decidere…?).

Questo è un brano scritto e incentrato su uno di quei momenti lì; quando devi fare i conti con qualcosa che non hai contemplato, non per la tua vita almeno, non per te: la realtà dei fatti.

“Ti volevi in un film, come non fossi qui. Ti ascoltavo e stavo in tilt, ora sei sola daily” intona la prima parte di ritornello. Le aspettative di qualcuno sono state tradite dalla vita vera, e la frustrazione che ne deriva si riversa sull’altro capo della corda, l’altra metà della coppia. Si finisce per andare ‘in tilt’ in due, quindi. Una per la promessa – da sé stessa con sé stessa – che ha visto rompersi, l’altro per il cambio di rotta di chi ha di fronte.

Nell’outro, proprio in coda al brano, quasi una rivelazione: “una doccia fredda può aiutare a alzarti, ma a furia di nuotare nel dolore ci affondi”. A volte il confronto con il mondo va preso solo come tale, una ventata di realismo e consapevolezza del proprio ruolo e possibilità, riconoscere i problemi per iniziare a risolverli. Sempre senza attribuirsi tutte le colpe né smettere mai di sognare, però.

T!lt è un brano tanto giovane quanto maturo e consapevole, che tratta temi universali con una genuinità e una schiettezza semplici solo in superficie. Le scelte stilistiche intraprese lo rendono fruibile ed estremamente moderno.

Dall’insieme del meglio di tante influenze e background artistici, True Skill e i producer Kymo Jackson e MOMOI partoriscono un risultato d’effetto, unico e, soprattutto, dirompente. Ascoltandola, non si potrebbe dire il contrario.

Michele Rossi, in arte True Skill, nasce a Piacenza il 09/12/1999.
All’età di 13 anni inizia ad appassionarsi alla musica rap e ben presto si approccia al freestyle, come nel più classico degli scenari. Dalle rime al parchetto passa gradualmente alle prime canzoni registrate e ai primi contest sia di freestyle che di brani, in cui raggiunge brillanti risultati a livello locale e poi nazionale. Nel 2016 si aggiudica l’Honiro Retraz Beat Competition (MI); nel 2017 l’Honiro Night #13 (RM), il Contest di Brani Alley Oop (PC) e decine di altre competizioni nel milanese. Nel 2019 viene selezionato per il Coca-Cola Future Legend e raggiunge la finale del contest come testa di serie del Team Rap di Emis Killa: questo gli consente di lavorare ad alcuni brani in studio insieme a Emis Killa e Boss Doms e cantarli davanti a migliaia di persone durante i pre-show delle tappe del Battiti Live


  1. True Skill ha 3 Ep all’attivo – 404 Not Found (2019); Tempo Sprecato (2020); Etere (2020) – e svariati singoli con video ufficiali su YouTube, e può vantare sperimentazioni in tanti generi diversi e collaborazioni con artisti emergenti di spessore (Pepe, Drimer, Tradez…). Musicalità e ricerca arricchiscono testi complessi e comunicativi, che sembrano pensati per far pensare e costituiscono sempre il fulcro dei suoi brani.
    Nel 2021, sempre affiancato dal suo producer Kymo Jackson, l’artista continua la sua ricerca verso un sound innovativo ed espressivo, aprendosi alle più diverse sperimentazioni verso una nuova frontiera della comunicazione con l’ascoltatore. Il 22 Aprile 2021, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, True Skill pubblica, in collaborazione con l’associazione Plastic Free, il brano Muoviti A Scegliere, volto a sensibilizzare contro l’inquinamento da plastiche. Nel 2022, con i singoli Quasi Mai (Ok) e Benjamin, Michele intraprende un nuovo percorso che lo porterà ad analizzare questioni universali di massima rilevanza con brani taglienti e d’impatto, dando vita ad un universo narrativo parallelo, per descrivere meglio il nostro. T!lt è la sua ultima – e più matura – fatica, frutto di una costante ricerca interiore volta a individuare la propria forma d’espressione definitiva, e finalmente andata a buon fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.