Giornalismo
AGIMP (Associazione Giornalisti e critici italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari)

Tutte le iniziative per il Forum del giornalismo musicale edizione 2023


All’interno del Forum del Giornalismo Musicale, giunto alla sua ottava edizione, si terrà l’assemblea di AGIMP (Associazione Giornalisti e critici italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari). Un evento che vedrà alternarsi nelle due giornate appuntamenti di varia natura. Il Forum, ideato da Giordano Sangiorgi e diretto da Enrico Deregibus, riunisce giornalisti e critici musicali di diversa provenienza ed età, che una volta all’anno si ritrovano per confrontarsi fra loro e con altre figure del mondo musicale. L’appuntamento è nella sala del Consiglio Comunale, con ingresso libero.

L’impegno di AGIMP è sempre più volto a cercare di far connettere i protagonisti che, a vario titolo, si occupano di musica e di giornalismo musicale. Per questi motivi, l’assemblea di AGIMP vedrà coinvolti moltissimi professionisti di riferimento: da chi lavora sul campo in tutti gli ambiti della divulgazione e della fruizione della musica, alle figure istituzionali che coadiuvano questo lavoro, fino a tutti i colleghi che nel giornalismo musicale vedono ancora una professione da svolgere con passione, impegno e competenza.

Nel preparare questa edizione dell’assemblea di AGIMP, noi del Direttivo, in questo anno passato (dall’assemblea dell’ottobre 2022), abbiamo profuso davvero ogni sforzo possibile per cercare di avere ai nostri tavoli tutti i principali protagonisti e interlocutori, dai quali non si può prescindere in un’ottica sempre più ampia di condivisione di intenti.

A questo proposito, credeteci, con grande orgoglio siamo convinti di aver svolto un ottimo lavoro.

In primis la partnership con RadUni (Associazione degli operatori Radiofonici Universitari Italiani) e l’avvicinamento agli Ordini regionali dei Giornalisti, con contatti sempre più intensificati, in modo da poter instaurare sinergie e collaborazioni in modo capillare sul territorio.

RadUni e AGIMP insieme per la formazione nel campo della

critica musicale

RadUni, l’Associazione degli operatori Radiofonici Universitari italiani, e AGIMP, l’Associazione dei Giornalisti e Critici Italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari, hanno annunciato un accordo senza precedenti che mira a potenziare la formazione e la comunicazione nella radio riguardante il mondo musicale.

L’accordo, che verrà ratificato e presentato al pubblico sabato 7 ottobre, è stato ufficializzato da entrambe le associazioni e segna una tappa fondamentale nel panorama dell’informazione musicale radiofonica. L’obiettivo principale dell’iniziativa è quello di promuovere e sostenere l’evoluzione del giornalismo radiofonico nel contesto della musica, offrendo formazione e opportunità di crescita professionale agli operatori del settore.

Non solo, a fronte di queste nuove partnership e collaborazioni, i prossimi mesi saranno davvero ricchi di novità, iniziative e occasioni di crescita per tutti, per cui vi invitiamo a partecipare all’Assemblea di AGIMP e a seguirci con uno sguardo sempre più attento. Come promesso, abbiamo intenzione di diventare davvero un punto di riferimento importante per tutti gli operatori del settore e abbiamo bisogno dell’aiuto e della partecipazione di tutti. Vogliamo condividere con voi questo viaggio intrapreso che, siamo certi, porterà molto lontano.

Per l’Assemblea di AGIMP del 7 ottobre abbiamo messo insieme un parterre di altissimo livello, di grande professionalità e di sicuro interesse per tutti coloro che parteciperanno a questo evento (e speriamo siate davvero in tantissimi).

Vi invitiamo a restare in contatto perché oltre agli ospiti annunciati per gli eventi di AGIMP, potrebbero esserci ulteriori partecipanti inseriti all’ultimo minuto.

Di seguito il programma che si svolgerà durante il Forum del Giornalismo Musicale e dell’assemblea di AGIMP.

Sabato 7 ottobre

Ore 15.00: Assemblea di AGIMP – Associazione dei Giornalisti e critici italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari; saranno presenti tutti i membri del Direttivo.

Ore 16.15: “La radio racconta ancora la musica?”, a cura di AGIMP. Incontro con Carlo Pahler, Presidente di RadUni, Chiara di Bernardo, Responsabile della redazione musica di RadUni e Noemi Serracini, autrice e conduttrice Rai Radio2.

Ore 17.00: Presentazione del volume “Musica di carta – 50 anni di riviste musicali in Italia” di Maurizio Inchingoli (Arcana), con l’autore e con Federico Guglielmi;

Ore 17.30: Assegnazione Premio Michele Manzotti, riservato a giornalisti o critici musicali e creato in omaggio al giornalista della Nazione scomparso prematuramente nel 2022 e presente al Forum sin dalla prima edizione. Il premio lo scorso anno era andato a Federico Savini.

Ore 17.45: Consegna “Targa Mei Musicletter”, riconoscimento per l’informazione musicale sul web ideato e curato da Luca D’Ambrosio con la collaborazione di Giordano Sangiorgi. I premiati: All Music Italia (“Miglior sito web”), “Diario di un prete” di Don Massimo Granieri (“Miglior blog personale”) e Rocket Girls di Laura Gramuglia (Premio speciale “Miglior podcast di musica”).

Ore 18.30: Convegno su “Giornalismo musicale, quali frontiere per la formazione?”, a cura di AGIMP. Interverranno: Silvestro Ramunno (Presidente ODG Emilia-Romagna), Vincenzo Cimino (Presidente ODG Molise) e Livio Costarella (Segretario ODG Puglia, giornalista, critico musicale).

Domenica 8 ottobre

Dalle 9.30 alle 13.30 ci sarà invece spazio per un seminario su “Donne e musica. L’universo femminile nelle canzoni e nell’industria musicale tra difficoltà, stereotipi e affermazione”. Interverranno: Serena Bersani su “Commenti stonati: l’hate speech contro le cantanti”; Roberta Balzotti su “Stereotipi di genere nelle canzoni e nel racconto giornalistico”; Laura Gramuglia su “Disparità di genere nel music business”, Susanna La Polla su “Donnacirco: storia di un album”.

Si tratta di un corso accreditato come formazione professionale continua per gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti (che dovranno iscriversi sulla piattaforma www.formazionegiornalisti.it), ma aperto anche ai non iscritti in qualità di uditori. L’iniziativa è in collaborazione con Il Piccolo, edizione faentina del settimanale Corriere Cesenate, con Associazione Giulia Giornalisti e con Associazione Rumore di fondo.

Ricordiamo che durante il Forum sarà possibile associarsi ad AGIMP, la quota annua è fissata in € 29,00; per chi desidera farlo in diversa data, e per ricevere tutte le informazioni a riguardo, è sufficiente scrivere a info@agimp.it

Il Direttivo AGIMP

Alex Pierro – Presidente

Simona Cantelmi – Vicepresidente

Francesca Cecconi – Consiglio Direttivo

Francesco Spadafora – Consiglio Direttivo

Salvatore Battaglia – Consiglio Direttivo

Comunicato Stampa: Parole & Dintorni


Guarda anche...

Dolcenera

Dolcenera riceve il premio Mei per i 20 anni di carriera

Dopo il grande successo della scorsa edizione, il 6, 7 e 8 ottobre nelle piazze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *