Home | Music Event | Tarall&Wine all' Angelo Mai di Roma
Tarall&Wine
Tarall&Wine

Tarall&Wine all' Angelo Mai di Roma

Il brano esploso su internet è una dedica a tutti coloro che per scelta o per necessità hanno lasciato Napoli e i loro affetti più cari, abbandonando però il classico clichè dell’emigrante triste e nostalgico. La clip è stata realizzata attraverso le testimonianze video di napoletani sparsi per il mondo e accomunati da un unico messaggio per i propri cari: STO BBUONO!
Nato dalla collaborazione tra Dario Sansone (Foja) e Gnut (Claudio Domestico), Tarall&Wine è un connubio musicale che riesce ad esprimere un’interpretazione fresca e contemporanea di Napoli attraverso un linguaggio musicale classico.
Esce ora il loro primo video, “L’importante è ca staje buono” da un’idea di Claudio Domestico, Dario Sansone e Luciano Chirico, realizzato da Alessandra Finelli, Dario Calise e Daniele Passero.
Per la realizzazione del video due artisti hanno lanciato un appello dal web accolto in maniera straordinaria dal pubblico telematico.

L’intento è stato quello di raccogliere testimonianze video di amici o anche sconosciuti napoletani che lavorano fuori, montandoli in un unico video. Il risultato è stato un poetico e delicatissimo clip che riesce a portare fuori una nuova Napoli, raccontata dal testo del brano ma anche da tutto il progetto, lontana da classici cliché di nostalgia e tristezza; Tarall&Wine in questo senso sposa la contemporaneità dei tempi vissuti con un linguaggio musicale semplice e intramontabile. Attraverso questo video inoltre il desiderio è stato quello “…di gratificare rassicurando chi ha dovuto scegliere una strada difficile allontanandosi dagli affetti”, spiegano i due. La clip è anche il primo singolo estratto dall’omonimo album uscito in digitale per la piattaforma di Fullheads e in distribuzione fisica per Octopus records/Audioglobe.

Tarall&Wine è un progetto nato dalla collaborazione di Dario Sansone (Foja) e Gnut (Claudio Domestico) due cantautori napoletani che rappresentano due tra le esperienze artistiche più promettenti della scena indie campana. La loro avventura insieme comincia nell’estate del 2011 ma è come se si conoscessero da sempre, tant’è che il sodalizio artistico produce immediatamente frutti con un breve tour italiano in un vero e proprio viaggio attraverso la canzone d’autore amata dai due. Il connubio però ha tutte le carte in regola per far partorire valide idee per nuovi testi e musiche tanto da permettere la realizzazione del disco “L’importante è ca staje buono” (prodotto dalla Octopus records con Fullheads/distribuzione Audioglobe, edizioni Graf Srl). Hanno preso parte alla realizzazione dell’album Mattia Boschi (Marta sui Tubi), Giovanni Schiattarella (Foja), Giuseppe Fontanella (24grana), Marco Sica (Guappecartò), Carlo Graziano, Fabio Renzullo e Francesco Villani. Il disco è stato registrato da Giuseppe Fontanella presso il K-Lab Studio di Giugliano (Na). L’art-work del disco è stato interamente realizzato da Giuseppe Boccia.

ALTRE DATE TOUR
29 marzo Manouche Caserta

30 marzo Ex Mattatoio Comunale Ariano Irpino (AV)

 

 

Guarda anche...

Sal Da Vinci

Sal Da Vinci in “Sinfonie in Sal Maggiore” al Teatro Brancaccio di Roma

Il 23 febbraio Sal Da Vinci è di scena al Teatro Brancaccio di Roma con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi