Home | Universal | Jake Bugg "Seen it all"
Jake Bugg
Jake Bugg

Jake Bugg "Seen it all"

“Il Futuro della Musica, è l’incontro tra Bob Dylan e gli Arctic Monkeys” .
Così Noel Gallagher definisce JAKE BUGG, 19 anni di Notthingham, autentica rivelazione della musica britannica.
Jake Bugg torna in tutto le radio con SEEN IT ALL, follow-up della hit “Two Fingers” che ha portato il suo album di debutto omonimo in vetta alla classifica degli album più venduti in Inghilterra.
Le influenze sono chiare, dai Beatles a Bob Dylan, da Buddy Holly a Donovan, il ragazzo inglese si esprime a tutto rock’n’roll e cantautorato sixties.
Numerosi sono gli attestati di stima provenienti dal mondo della musica, da Chris Martin (Coldplay) a Damon Albarn (Blur, Gorillaz), da Sir Elton John allo stesso Noel Gallagher che l’ha fortemente voluto con sé durante il suo ultimo tour di successo.

Guarda anche...

Noel-Gallaghers

Noel Gallagher’s High Flying Birds in radio “This is the place”

Noel Gallagher’s High Flying Birds pubblicano oggi il nuovo brano inedito “THIS IS THE PLACE”, …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi