Lucio Battisti
Lucio Battisti

Esce Lucio Battisti “Con il nastro d’oro” Deluxe Edition


Non si tratta soltanto della più completa e prestigiosa collezione mai dedicata a Lucio Battisti, l’ Opera Omnia definitiva capace di soddisfare anche il più esigente dei collezionisti. “Con il Nastro D’Oro”, titolo che cita la celebre “Con il nastro rosa” contenuta nell’album “Una giornata uggiosa” del 1980, è un lussuoso “oggetto” realizzato in solo mille esemplari numerati il cui acquisto va molto oltre la sua pura fruizione. E’ l’investimento in una vera e propria opera d’arte, quella del più grande musicista pop italiano del ‘900, destinata ad accrescere il suo valore nel tempo. Dunque lo si può pensare come un futuro “gioiello di famiglia”, che fissa, a somiglianza di un’opera pittorica di accertato expertise, un fecondo periodo storico della cultura del nostro Paese.

L’imponente box, in elegante ecopelle, contiene il sogno tanto di chi ha amato l’artista da contemporaneo che di chi sta riscoprendo o scoprendo per la prima volta il fascino dell’inimitabile suono morbido e rotondo del vinile: sono infatti ben 22 i 45 giri introvabili ( da “Per una lira” / lato B “Dolce di giorno” del 1966 a “E gia” / Lato B “Straniero” del 1982 ), mentre i 33 giri sono 19, tutti quelli della sua discografia sia del periodo Mogol che del successivo sodalizio con Pasquale Panella. Nell’ordine: 1. Lucio Battisti (1969) 2. Emozioni (1970) 3. Amore e non amore (1971) 4. Lucio Battisti vol.4 (1971) 5. Umanamente uomo: Il sogno (1972) 6. Il mio canto libero (1972) 7. Il nostro caro angelo (1973) 8. Anima Latina (1974) 9. La batteria, il contrabbasso, eccetera (1976) 10. Io tu noi tutti (1977) 11. Images (1977)12. Una donna per amico (1978) 13. Una giornata uggiosa (1980) 14. E già (1982, l’unico con i testi di Battisti/Velezia, pseudonimo della moglie Grazia Letizia Veronese) 15. Don Giovanni (1986) 16. L’apparenza (1988) 17. La sposa occidentale (1990) 18. Cosa succederà alla ragazza (1992) 19. Hegel (1994). Naturalmente tutti i vinili sono fedeli riedizioni di quelli dell’epoca nella grafica originale. Il packaging comprende poi la necessaria alternativa digitale che si presenta sotto forma di una chiave USB in speciale edizione serigrafata che per la prima volta contiene la discografia completa di Battisti/Mogol. Ad arricchire ulteriormente questa straordinaria Gold Limited Collection, il Disco D’Oro de “Il mio Canto Libero” pressofuso in una particolare resina da esposizione, e due stampe fotografiche inedite dall’archivio personale di Cesare Monti, fotografo ufficiale di Lucio Battisti, numerate e certificate dallo stesso autore. “Con il Nastro D’Oro” può essere acquistato esclusivamente on line dal sito ufficiale

[flagallery gid=77]

Guarda anche...

Ditonellapiaga

Ancora molti eventi al “PeM! Festival” arriva anche Ditonellapiaga

Ancora tanti gli appuntamenti per “PeM! Parole e Musica in Monferrato”, il festival piemontese di incontri, …