Home | 2013 | Banco del Mutuo Soccorso tour “DARWIN!” 2013
Banco del Mutuo Soccorso
Banco del Mutuo Soccorso

Banco del Mutuo Soccorso tour “DARWIN!” 2013

Il progetto musicale confluito sotto la denominazione di BANCO DEL MUTUO SOCCORSO resta uno dei più significativi esempi di contaminazione globale. Con il Banco la musica rock sale di livello abbandonando certi suoi luoghi comuni e ne ridisegna un percorso significativamente diverso per forma e contenuto.
E’ voce unanime della carta stampata e della critica internazionale che i musicisti romani traccino un percorso talmente proprio da far coniare il termine “musica alla Banco”, che la dice lunga su come la storicizzazione di questa band non sia limitata al mito metropolitano ma risulti segnata soprattutto da una proposta in continua evoluzione, contribuendo a consacrare il rock progressivo italiano in tutto il mondo. Non a caso l’opera rock Darwin! ed Io sono nato libero sono ancora oggi al primo e terzo posto della speciale classifica U.S.A. riservata ai migliori album progressive di tutti i tempi.
Altri segnali in questo senso sono il grande esito dei live del Banco all’estero: in Giappone, in Mexico, negli U.S.A., in Brasile, in Canada solo per citare alcuni episodi degli ultimissimi anni. Altrettanto successo hanno sempre riscosso i concerti italiani. Inseriti in un percorso ricco di eventi e collaborazioni, i Live del Banco sono oggi caratterizzati sempre più da una preponderante presenza di giovani e giovanissimi, a testimonianza di come la musica della band romana sia ormai un patrimonio intergenerazionale unico.

IL CONCERTO Il concerto del Banco del Mutuo Soccorso è sempre un evento culturale prezioso che riunisce ogni volta almeno due generazioni, riuscendo a restituire intatte le grandi emozioni che solo la vera musica può dare: insieme a quanti hanno vissuto direttamente gli inizi del gruppo, oggi, come già detto, sono sempre più numerosi i giovanissimi che scoprono con entusiasmo una storia musicale diversa e affascinante. Il live act, di forte impatto, è curato e coordinato dal manager Giancarlo Amendola.

I MUSICISTI
VITTORIO NOCENZI Pianoforte, tastiere, voce, musiche
FRANCESCO DI GIACOMO Voce solista, testi
RODOLFO MALTESE Chitarre, voce
TIZIANO RICCI Basso, voce
MAURIZIO MASI Batteria
FILIPPO MARCHEGGIANI Chitarre, voce
I PROSSIMI CONCERTI:
27 Luglio Boccheggiano GR ABDA Festival c/o campo sportivo
2 Agosto Salerno c/o Arena del Mare in P.zza della Concordia
10 Agosto Roccelletta di Borgia (CZ) Festival Armonie D’Arte c/o parco archeologico
14 Agosto Paestum – Capaccio (SA) c/o Teatro Valle dei Templi
16 Agosto Tarquinia lido (VT) Area eventi in via delle Sirene
06 Settembre Pisa Festival MetaRock
5 Ottobre Prato c/o Teatro Politeama Pratese
6 Ottobre Milano Teatro Carcano

Quarant’anni dopo la prima pubblicazione il Banco porta nuovamente
sotto i riflettori uno dei suoi più grandi successi discografici: “Darwin!”
disponibile sia in doppio CD che triplo VINILE contenente:
“Darwin!” l’originale del 1972 mixato e rimasterizzato
+“Darwin!” LIVE (registrazione integrale dell’esibizione tenutasi presso l’Anfiteatro Romano di Cassino nel 2012)
+ l’INEDITO “IMAGO MUNDI”
+ Booklet / libro giornale con la storia dell’album e foto inedite della band datate anni ’70.

Guarda anche...

Banco del Mutuo Soccorso

Banco del Mutuo Soccorso: il 10 maggio esce il nuovo album “Transiberiana”

“Transiberiana”, l’attesissimo album di inediti del Banco del Mutuo Soccorso esce sul mercato mondiale il …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi