Home | Televisione | Arbore su Rai2 rivendica le origini italiane del jazz
Renzo Arbore
Renzo Arbore

Arbore su Rai2 rivendica le origini italiane del jazz

Un Renzo Arbore nuovo, perché liberato dalla gabbia dei ricordi del suo passato televisivo, ma pure un Renzo Arbore che torna alle origini. A fare il giornalista e l’esperto di musica. Come quando, nel 1964, appena entrato in Rai, intervistava Battisti e una giovane Nada.

Con ‘Da Palermo a New Orleans… e fu subito Jazz’, in onda su Rai2 lunedì alle 23.30, Arbore recupera quest’attitudine al racconto. E lo fa con una dichiarazione d’amore al jazz e sostenendo una tesi ai più sconosciuta: la maniera di improvvisare sulla musica, resa celebre da Louis Armstrong, Charlie Parker e Miles Davis, affonda le sue radici in un’esperienza tutta italiana o, meglio, siciliana. Perché fu Nick La Rocca, figlio di emigrati trapanesi a New Orleans, a incidere nel 1917, con la sua ‘The Original Dixieland Jazz Band’, il primo disco della storia del jazz.

Guarda anche...

arbore

Renzo Arbore torna su Rai2 in “Guarda… Stupisci”

Renzo Arbore torna in TV, su Rai2, con Nino Frassica e Adrea Delogu: “GUARDA… STUPISCI” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi