La Grande Bellezza
La Grande Bellezza

"La Grande Bellezza" corre per l'Oscar

Nonostante le aspre critiche nel nostro paese, dopo avere vinto il Golden Globe come “miglior film straniero”, “La Grande bellezza” (2013) di Paolo Sorrentino con Toni Servillo nel ruolo del giornalista annoiato Jep Gambardella e sullo sfondo una Roma mozzafiato e decadente, correrà agli Oscar, come annunciato oggi.

L’ultimo film italiano candidato agli Oscar è stato “la Bestia nel cuore” (2006) di Cristina Comencini, mentre l’ultima pellicola italiana ad essersi aggiudicata la statuetta della prestigiosa Academy è stata la “Vita è Bella” (1999) di Roberto Benigni.

La cerimonia di consegna dell’86esima edizione degli Oscar si svolgerà il 2 marzo a Los Angeles.

Guarda anche...

Toni Servillo

Toni Servillo a #Giffoni50

“Inizio a girare tra poco con Di Costanzo ma non mi sento mai all’altezza dei …

Un commento

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi