Neil Young
Neil Young

Neil Young chiude il Festival Collisioni

Dopo i Deep Purple in apertura, il festival Collisioni chiude la sua 4 quattro giorni di musica e parole in collina con un altro grande nome: Neil Young.

Il cantante canadese e la sua storica band Crazy Horse si esibisce a Barolo per l’unica tappa italiana del tour europeo che lo vedrà poi a Vienna, Copenhagen, Stoccolma. Il 17 luglio avrebbe dovuto essere a Tel Aviv, ma il concerto è saltato per ragioni di sicurezza. Come già per i Deep Purple così anche per Young a Barolo è tutto esaurito.

Iscriviti alla Newsletter

[post-marguee]

Guarda anche...

Neil Young Day: il 9 novembre a Reggio Emilia si celebra il grande rock canadese

Neil Young è uno degli artisti più popolari ed amati di sempre. Indiscutibilmente anche uno …

Un commento

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi