Home | Universal | Marracash: Status il nuovo album dal 20 gennaio
Marracash

Marracash: Status il nuovo album dal 20 gennaio

Dopo una lunga attesa, è confermato per il 20 gennaio il nuovo album di Marracash “STATUS”.
Marracash torna al suo pubblico a un anno di distanza dall’uscita del brano omonimo “Status” con cui annunciava il nuovo progetto. L’album è stato terminato a dicembre, dopo un intenso periodo trascorso tra Londra, Milano e Los Angeles per nuovi incontri e nuove sperimentazioni musicali.

L’album è stato mixato da Anthony Kilhoffer -braccio destro di Kanye West- e contiene varie e prestigiose collaborazioni, nuove e di vecchia data, che si intervallano attraverso i diciotto brani inediti
Bruce Willis
Bentornato
Don (feat. Achille Lauro)
Vita da star (feat. Fabri Fibra)
A volte esagero (feat. Coez, Salmo)
20 anni (Peso)
Il nostro tempo
In radio
Vendetta
Senza un posto nel mondo (feat.Tiziano Ferro)
Status
Sushi & Cocaina (feat.Luchè)
Crack
Sindrome depressiva da social network
Nella macchina (feat. Neffa)
Di nascosto (feat. Guè)
Sogni non tuoi
Untitled
“STATUS” è il quarto album ufficiale di Marracash, dopo il best seller “Marracash” (2008), “Fino a qui tutto bene” (2010) e “King del Rap” (2011).

Marracash è il fondatore di Roccia Music, un vero e proprio laboratorio artistico, che lo vede impegnato su molteplici progetti legati all’etichetta stessa.

Iscriviti alla Newsletter (16389)

 

Guarda anche...

Red Bull Culture Clash

Red Bull Culture Clash i nomi delle crew

Dopo l’indimenticabile prima edizione italiana nel 2014 che ha visto la vittoria di Macro Beats, …

2 commenti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi