Giorgio Armani

Giorgio Armani chiude la Milano Moda Uomo

Si conclude con la sfilata di Giorgio Armani la Milano Moda Uomo che passa il testimone a Parigi, dove saranno presentate le restanti collezioni maschili per la primavera estate 2016.

La nuova collezione vista sulla passerella dell’Armani/Teatro è sintesi perfetta dello stile Giorgio Armani: l’uomo diventa leggero senza essere ridicolo o banale. “E’ stata una operazione di eliminazione, c’è un po’ meno di tutto”, dice. Ma la giacca “non è neanche messa in discussione”, questa volta corta e stretta come un cardigan, mentre la camicia sì, sostituita da t-shirt o “blusotto”, su pantaloni morbidi.

Colori: dai grigi cittadini al rosa maschile, fino aagli azzurri polvere e ai beige.

“Mi piace proporre uno stile che ti aspetteresti di vedere su tuo fratello, sul vicino di casa, sul fidanzato di tua sorella” – ha raccontato ai giornalisti nel backstage. E sarebbe bello, in fondo, immaginare un mondo popolato di questi uomini: in una palette di colori che dal ghiaccio spazia sino ai toni crepuscolari del blu e del nero, sono infatti l’emblema perfetto di uno stile rilassato ma attento ai particolari.

Iscriviti alla Newsletter (16352)

 

[post-marguee]
Giorgio Armani
Giorgio Armani
Giorgio Armani
Giorgio Armani
Descrizione

 

Guarda anche...

Giorgio Armani

Giorgio Armani veste Italia alle Olimpiadi

Giorgio Armani vestirà la squadra italiana ai giochi olimpici e paralimpici di Tokyo 2020. La …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi