Elton John

Elton John sfida Putin: ‘Atteggiamento ridicolo verso i diritti dei gay’

Elton John vuole incontrare Vladimir Putin per discutere di quello che definise l’atteggiamento ridicolo del presidente russo verso i diritti dei gay.

In un’intervista alla Bbc, la popstar britannica ha lanciato la proposta di un colloquio pur consapevole che il capo del Cremlino potrebbe ridere alle sue spalle e considerarlo un totale idiota. La Russia nel 2013 ha introdotto una nuova figura di reato per punire chi promuove atteggiamenti omosessuali tra i minori. Elton John ha duramente criticato le affermazioni di Putin secondo cui gli omosessuali prenderebbero di mira i bambini: “E’ assurdo. Sei presidente della Russia e vai dicendo stupidaggini come questa?”.

Elton John, in visita in Ucraina dove e’ stato ricevuto dal presidente, Petro Poroshenko, aveva lanciato un appello perche’ non si discrimino i gay nei posti di lavoro.
L’Ucraina ha ancora molta strada da percorrere per quanto riguarda i diritti di gay.  “Posso dirvi, con grande tristezza, che proprio qui, in questa citta’, questa estate, una piccola e modesta parata per il gay pride si e’ dovuta svolgere di nascosto per evitare le violenze degli estremisti contro i manifestanti”, ha affermato la rockstar.
“La marcia e’ durata in tutto 10 minuti, i disordini piu’ di un’ora…”, ha proseguito Elton John. “Per questo posso dirvi che abbiamo parecchia strada da fare” poiche’ “accettare le persone a prescindere dall’eta’, dalla razza, dal genere, dall’etnia o dall’orientamento sessuale e’ la misura di una societa’ aperta, tollerante e democratica”“Vi chiedo di iniziare questo dialogo, e’ un imperativo morale”, ha concluso.

Iscriviti alla Newsletter (16370)

 

[post-marguee]

Guarda anche...

Vladimir Putin

Russia: firmato accordo per tregua generale in Siria

La Russia ha annunciato la firma di una tregua generale in Siria, sottoscritta dal governo …