Ezio-Bosso

Sanremo 2016, Ezio Bosso: ‘La musica è come la vita, si può fare in un solo modo, insieme’

Della seconda serata si ricorderà soprattutto la presenza di Enzo Bosso, 15 minuti di emozioni potenti, tutti travolti dalla vitalità di un musicista affetto da una malattia neurologica degenerativa, che dà una lezione di musica e di vita. L’intervista con Carlo Conti è stata emozionante come la sua performance al pianoforte. “La musica è come la vita, si può fare in un solo modo, insieme”, il suo messaggio.

E ancora: “noi uomini tendiamo a dare per scontate le cose belle. La vita è fatta di dodici stanze: nell’ultima, che non è l’ultima, perché è quella in cui si cambia, ricordiamo la prima. Quando nasciamo non la possiamo ricordare, perché non possiamo ancora ricordare, ma lì la ricordiamo, e siamo pronti a ricominciare e quindi siamo liberi”

Iscriviti alla Newsletter (16356)

[post-marguee]

Guarda anche...

ezio bosso

Un omaggio allo straordinario artista Ezio Bosso

Il 23 giugno la prima uscita in edicola “And the Things That Remain” “Cosa resta …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi