Home | 2013 | Eugenio Finardi porta in Sicilia il suo nuovo spettacolo “In due”
Eugenio Finardi
Eugenio Finardi

Eugenio Finardi porta in Sicilia il suo nuovo spettacolo “In due”

Eugenio Finardi porta in Sicilia il suo nuovo spettacolo “In due” con un tour di 4 date a Catania, Palermo, Marsala e Mirto. Uno spettacolo più intimo e raccolto dove, accompagnato dal solo pianoforte di Paolo Gambino, si supera quell’invisibile barriera che divide palco e platea mostrando le tante sfaccettature di un artista e di un uomo che ha attraversato da protagonista quarant’anni di musica e di storia italiana.

Traendo spunto dalle recenti esperienze artistiche come il lavoro teatrale “Suono”, la scrittura del libro “Spostare l’Orizzonte” e dagli inviti a festival letterari e filosofici; Finardi ha concepito uno spettacolo più profondo che porta ad un dialogo con il proprio pubblico e apre a riflessioni più complesse di quelle che si possono sviluppare in un tipico concerto Rock.

IN DUE come i musicisti sul palco, ma anche come Artista e Pubblico, Musica e Parole, Interprete e Opera, Italia e Stati Uniti, in un continuo racconto che fa scorrere il tempo con leggerezza e stupore.

Intanto non si ferma Eugenio Finardi che prima di approdare in Sicilia – l’11 gennaio – registra il TUTTO ESAURITO all’Auditorium di Chiuppano (VI) con lo spettacolo “Musica e Parole”.

24.01.2013  Catania @ Lomax

25.01.2013  Palermo @ Teatro Lelio

26.01.2013  Marsala @ Baluardo Belesco

27-28.01.2013  Mirto (ME) @ La Dispensa

Guarda anche...

“Il LABORATORIO DEL FUTURO” è nato a Palermo

Il meccanismo funziona: questa è la sintesi con cui si potrebbe descrivere la giornata inaugurale …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi