Efa: ‘Fuocoammare’ e ‘Bella e perduta’ nella selezione documentari

Ci sono anche ‘Fuocoammare’ di Gianfranco Rosi e ‘Bella e perduta’ di Pietro Marcello tra i 15 documentari in lizza per la nomination agli Efa – European Film Awards – a Wroclaw il 10 dicembre 2016.

Gli altri doc europei in lizza sono ’21 x New York’ (Polonia) di Piotr Stasik; ‘A family affair’ (Olanda-Belgio) di Tom Fassaert; ‘A german life’ (Austria) di Christian Krönes, Olaf S. Müller, Roland Schrotthofer & Florian Weigensamer; ‘Becoming Zlatan’ (Svezia-Olanda-Italia) di Fredrik & Magnus Gertten; ‘Dejà vu’ (Danimarca) di Jon Bang Carlsen; ‘Europe, she loves’ (Svizzera-Germania) di Jan Gassmann; ‘Herren von Bohlen’ (Germania) di André Schäfer; ‘Mallory’ (Repubblica Ceca) di Helena Třeštíková; ‘Mr. Gaga’ (Israele-Svezia-Germania-Olanda) di Tomer Heymann; ‘The Event’ (Olanda-Belgio) di Sergei Loznitsa; ‘The land of the enlightened’ (Belgio-Irlanda-Olanda-Germania) di Pieter-Jan De Pue; ‘The longest run’ (Grecia) di Marianna Economou; ‘Bref manuel de liberation’ (Francia) di Alexander Kuznetsov.

Iscriviti alla Newsletter (16370)

 

[post-marguee]

Guarda anche...

Gianfranco Rosi

Oscar 2017: La La Land fa il pieno. C’è anche l’Italia di Fuocoammare

Fuocoammare di Gianfranco Rosi, sugli sbarchi dei migranti a Lampedusa, ha ottenuto la nomination come …