Artisti

Gianna Nannini altre date Tour

Gianna Nannini

“Io e Te” tour 2011 di Gianna Nannini triplica la data di Firenze e raddoppia quella di Verona.
La cantautrice senese si esibira' all'Arena di Verona il 20 e 21 maggio e, oltre alle due date fiorentine del 27 e 28 maggio, sarà anche il 29 maggio al Mandela Forum.
Il tour, prodotto e organizzato da Live Nation, vede la Nannini impegnata in 20 tappe che toccheranno le principali citta'. Al via il 29 e 30 aprile 2011 da Milano!

Leggi Tutto

Modena City Ramblers tornano con un nuovo album “Sul Tetto Del Mondo”

Modena City Ramblers

“Sul Tetto Del Mondo” il dodicesimo album dei Modena City Ramblers che il 15 Marzo 2011 arriverà nei negozi di dischi e negli store digitali, pubblicato da Mescal (distribuito da Universal) e anticipato dal singolo Dieci Volte.

Il Tour partirà dal Blu Moon di Genova Giovedì 17 Marzo

 

Sul Tetto del Mondo è un album che si racconta attraverso le 13 canzoni incluse, ma una buona lettura di questo CD è già ben rappresentata in copertina, dove al posto degli scontatissimi “nome del gruppo titolo” vi è scritto: “Questo è un disco dei Modena City Ramblers ed è intitolato Sul Tetto del Mondo”, quasi che il ranocchio in copertina possa interloquire dallo scaffale del negozio con il pubblico o anche per sottolineare quanto i MCR abbiano l’esigenza, non solo attraverso i suoni e i testi dei loro brani, di un rapporto diretto con chi ha la volontà di approcciarsi a loro.

Un ranocchio che, per chi è passato almeno una volta dallo Studio Esagono di Rubiera (RE), è un simbolo, visto che le rane che ne affollano i dintorni hanno spesso accompagnato il lavoro degli artisti ospiti, quando addirittura le stesse non sono diventate, loro malgrado, protagoniste di sperimentazioni musicali. Nel caso specifico della cover dei MCR, il verde anfibio essendo Sul Tetto del Mondo si è seduto in posizione yoga, perché con questo mondo ci vuol pazienza e concentrazione, o forse solo per ricordare uno dei tanti punti del nostro globo, bistrattati, per “interessi” comuni.  

 

- “Queste canzoni sono state scritte, arrangiate, musicate e prodotte dai Modena City Ramblers e registrate nonché mixate da Carloenrico Pinna nei mesi di novembre e dicembre 2010, presso il glorioso Studio Esagono di Rubiera (RE).

La masterizzazione e l’editing sono stati effettuati da Davide Barbi.

Durante le registrazioni nessun animale è stato maltrattato, né alcuna persona, a parte il fonico, è stata oggetto di sfruttamento e coercizione.

Queste sono le ultime registrazioni effettuate nello Studio Esagono e sono stati impiegati microfoni a condensatore e dinamici Neuman, Ahg, Shure e Sennheiser passati nei preamplificatori del banco Calrec U8000, già appartenente agli Abbey Road Studios di Londra, che probabilmente andrà in pensione dopo questo disco.

I brani sono stati mixati con compressori Urei, Drawmer e Dbx, utilizzando, oltre ai riverberi naturali dell’ambiente di ripresa, il riverbero analogico Emt e il digitale Lexicon.

Il tutto su programma di registrazione ed editing Pro Tools su piattaforma Mac.

Gli ascolti sono stati effettuati con monitor Yamaha NS10 e Genelec 1038 e con cuffie Beyer dynamic DJ150.

Le frequenze sono state monitorate attraverso analizzatore di spettro Audioscope.

Possano questi strumenti trovare nuova vita in altri studi o tutto si perderà come lacrime nella pioggia”- .

 

 

 

MODENA CITY RAMBLERS in Tour SUL TETTO DEL MONDO!

17-03-2011 GENOVA – Blu Moon

18-03-2011 FONTANETO D’AGOGNA (NO) - Palaphenomenon

19-03-2011 BOLOGNA - Estragon @ Irlanda in Festa 

25-03-2011 BRESCIA – Latte Live

02-04-2011 FIRENZE - Auditorium Flog 

08-04-2011 CESENA (FC) - Vidia Club 

09-04-2011 MILANO - Alcatraz

15-04-2011 ROMA - Stazione Birra

16-04-2011 SENIGALLIA (AN) - Mamamia 

23-04-2011 OLIVONE (Canton Ticino – SVIZZERA) – Polisport Olivone

29-04-2011 TANETO DI GATTATICO (RE) - Fuori Orario

30-04-2011 MARGHERA (VE) - Centro Sociale Rivolta

05-05-2011 BARCELLONA (SPAGNA) - Sala Apollo 2

06-05-2011 MADRID (SPAGNA) - Sala Caracol

12-05-2011 TORINO - Hiroshima Mon Amour  

13-05-2011 CASALROMANO (MN) - Teatro Tenda

 

 

I MODENA CITY RAMBLERS SONO:

 

Luca Serio Bertolini: chitarra acustica, cori

Franco D'Aniello: tin whistle, flauto, sax, tromba, cori

Luciano Gaetani: banjo, bouzouki, mandolino

Massimo “Ice” Ghiacci: basso, chitarra, cori

Francesco “Fry” Moneti: chitarra elettrica, violino, plettri vari, cori

Davide “Dudu” Morandi: voce

Leonardo Sgavetti: fisarmonica e tastiere

Roberto Zeno: batteria, percussioni, cori

 

Leggi Tutto

Negramaro e Michele Placido insieme nel videoclip “Voglio molto di più”

Negramaro

In esclusiva da oggi su MTV (canale 67 del dtt) e sulla pagina ufficiale Facebook della band, da domani su tutti gli altri canali musicali


Per la prima volta insieme sullo schermo Negramaro e Michele Placido: è accaduto per il nuovo video di "Voglio molto di più", il brano estratto dal fortunato album della rock band "Casa 69" e title-track del film "Vallanzasca - Gli Angeli del male". Dopo aver scritto la colonna sonora del film che narra le vicende del bandito della Comasina, i negramaro rinnovano dunque la collaborazione con il regista italiano.  Diretto da Valentina Bè, il videoclip sarà in programmazione da oggi in esclusiva su Mtv (canale 67 del digitale terrestre) e sul web sulla pagina ufficiale facebook dei negramaro e da martedì su tutti gli altri canali musicali, ha un taglio tipicamente cinematografico e vanta sullo schermo oltre a Michele Placido anche la partecipazione di Benedetta Barzini, tra le più famose top model degli anni ‘70. Placido e la Barzini vestono i panni dei genitori di due gemelli che festeggiano il giorno del loro compleanno. Mentre la band si esibisce sulle note del brano e l'immagine di Giuliano Sangiorgi si sdoppia, i due fratelli, identici nell'aspetto così come nelle movenze, come i loro i due conigli bianchi che corrono per casa, scoprono di essere frutto di un esperimento di clonazione ad opera del padre, medico di fama internazionale specializzato in eugenetica. Il soggetto del videoclip sposa la tematica di fondo del brano “Voglio molto di più”, atto di accusa nei confronti di chi persegue il potere assoluto. Un potere che, rappresentato dal personaggio del padre-medico che realizza il suo sogno generando figli-cloni, si trasforma in un’azione sciolta da ogni legame con la realtà e lesiva nei confronti degli altri.

 

 

Leggi Tutto

Nancy Brilli torna a teatro

Nancy Brilli

Uno sguardo divertito e divertente sulla vita moderna, sui suoi vizi, sulle sue paure e sulle sue nevrosi. Un confronto di esperienze. Un viaggio attraverso luoghi, situazioni, atmosfere e humus sociali diversi e lontani.

Un'impegnativa prova d'attrice per Nancy Brilli che avrà come unico supporto una band musicale.

Uno spettacolo per far ridere e far riflettere gli spettatori. Un grande ritorno per Nacy Brilli in un spettacolo scritto a più mani sul filo conduttore della parola mamma.
(Ticketone)

Leggi Tutto

Paolo Belli: videoclip “Storie” conquista il web

Paolo Belli

Ha conquistato la rete in pochi giorni e, già in programmazione sulle tv musicali, e' pronto per diventare un cult: e' "Storie", il videoclip dell'ultimo singolo di Paolo Belli che, con l'inedita collaborazione del Trio Medusa, porta in scena una surreale parodia delle vecchie serie televisive americane, rendendo esplicito omaggio a Spike Jonze e a uno dei suoi migliori video musicali. Protagonisti quattro amici quarantenni decisi a divertirsi e a non prendersi troppo sul serio che vogliono ancora credere nelle favole.

Interamente girato a Cinecitta' World, negli storici Studios De Laurentiis dove sono stati realizzati film cult del calibro di "Dune", il videoclip "Storie" - prodotto da Paolo Belli, Fabrizio Brocchieri e Mauro Longhin, per la regia di Simona Lianza e Christian Letruria - e' un omaggio a Spike Jonze e al suo videoclip "Sabotage" che ha come protagonisti i Beastie Boys: una parodia dal sapore italiano, travestimenti riconoscibili e un'ambientazione vintage accuratamente ricostruita da Vladan Radovic, direttore della fotografia, che rimandano alle serie poliziesche americane degli anni Settanta. Ambientazione vintage, dunque, ma tecnologia all'avanguardia. Il video, infatti, e' stato realizzato in HD con l'ausilio di due camere di ultima generazione: la RED (stessa camera usata da Peter Jackson in "District 9" che gira in 4K con qualita' cinematografica) e una Canon D7 utilizzata come Body Cam che, agganciata al corpo del soggetto di cui segue i movimenti, crea un effetto sorprendente mai utilizzato prima d'ora in Italia in un videoclip. Il video, interpretato da Paolo Belli e Trio Medusa con la collaborazione di Elisabetta Balia e Barbara Silva, e' in programmazione sulle tv musicali ed e' presente, oltre che su repubblica.it, su youtube e vimeo. "'Storie' anticipa l'album Giovani e Belli - spiega Paolo Belli - che racchiudera' 12 canzoni per lo piu' realizzate e interpretate da me insieme a coloro che le hanno composte, come nel caso di questo singolo nato dalla collaborazione con Francesco Cairo. Il progetto 'Giovani e Belli' vuole offrire un'opportunita' a quei talenti che pur non avendo, o non avendo ancora, un volto televisivo, possono rappresentare il futuro della musica italiana". Il progetto 'Giovani e Belli' - patrocinato da Siae, Mei, Audiocoop, Roma Capitale, Regione Lazio e Provincia di Roma - e' nato con l'obiettivo di valorizzare e dare voce a nuovi autori, compositori, cantautori e band. L'uscita dell'album e' prevista per aprile. Intanto, Paolo Belli si prepara a tornare con la sua Big Band in prima serata su Rai Uno, per affiancare Milly Carlucci nella conduzione di "Ballando con le Stelle", programma della rete ammiraglia Rai giunto alla settima edizione, che iniziera' il 26 febbraio(Agi)

 

Leggi Tutto

Madonia e Battiato: arriva il video del brano “L’alieno”

Luca Madonia

Dal 27 febbraio, sara' distribuito dalla Universal  il video musicale del brano in gara al festival di sanremo “L'alieno”, girato in Sicilia, la terra di Luca Madonia e di Franco Battiato.

 Lo rende noto la Catania Film Commission; il video è prodotto dall'etichetta discografica Narciso Records di Carmen Consoli e dalla Scarfilm con il supporto della Film Commission del Comune di Catania.

Leggi Tutto

Patty Pravo “Nella Terra dei Pinguini Tour”

Patty Pravo

Simbolo di una generazione che non ha mai smesso di seguirla, ma anche delle nuove che sempre più numerose la acclamano nei live, Patty Pravo torna ad essere protagonista nei più importanti palcoscenici italiani

Duecentoventimila persone in 25 spettacoli, con quattro generazioni di pubblico, questo l'ultimo dato del precedente tour. Ora Patty Pravo porta in scena Nella Terra dei Pinguini Tour spettacolo che prende il titolo dal cd d'inediti appena pubblicato.

Forte dei dati registrati nella precedente tournée, Patty si esibisce accompagnata dalla sua band proponendosi in uno spettacolo dal pop al rock, dove oltre ai suoi hits, (da La bambola a E dimmi che non vuoi morire, passando da Pensiero stupendo a Pazza idea e Se perdo te...) propone brani contenuti nel cd edito da Carosello, che contiene anche le bellissime Unisono di Giuliano Sangiorgi e il brano sanremese Il vento e le rose. Icona e animale da palcoscenico, nonché regina delle vendite con oltre 120 milioni di dischi venduti nel mondo, Patty Pravo rende ogni concerto un'emozione unica e offre sempre qualcosa di diverso a ogni spettacolo, pur nella continuità della linea artistica proposta. Con lei sul palco una band di sei musicisti: Giovanni Boscariol tastiere e piano, Adriano Lo Giudice al basso, Donald Renda alla batteria, Lapo Consortini ed Edoardo Massimi alle chitarre, Gabriele Bolognesi al sax.
Nel 2009 - 2010 Patty Pravo ha ricevuto numerosi premi: il Premio Ciampi alla Carriera, in Campidoglio il Premio Speciale Personalità Europea alla Carriera, e ben tre premi con la nuova canzone Sogno (Nastro d'argento e Premio Letterario Lunezia, nomination al David di Donatello). Sogno, oltre ad essere la colonna sonora del film Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, è contenuta nel nuovo album Nella Terra dei Pinguini, titolo simbolico che vuole immaginare un mondo libero e felice. Ora si appresta a partecipare al Festival di Sanremo con la canzone Il vento e le rose, sensuale e attuale brano scritto da Diego Calvetti, suo produttore artistico e arrangiatore del tour. (
Ticketone)

Le date
28 marzo Parma, Teatro Regio
11 aprile Roma, Teatro Sistina
13 aprile Bologna, Auditorium Teatro Manzoni
14 aprile Milano, Teatro Smeraldo
15 aprile Brescia, Teatro Grande

 

Leggi Tutto

Britney Spears con il nuovo videoclip ‘Hold it Against Me’

Britney Spears

Britney Spears ritorna sulle scene con il videoclip del singolo 'Hold it Against Me' che sarà disponibile in esclusiva per l'Italia.

Il singolo anticipa l'uscita del nuovo album 'Femme Fatale', disponibile nei negozi dal 29 marzo, già  arrivato al primo posto delle canzoni più scaricate da iTunes e solo negli Stati Uniti, nelle prime 24 ore dalla pubblicazione, ha venduto 150.000 copie.



Leggi Tutto

Celine Dion agli Oscar 2011

Celine Dion

Celine Dion si esibirà all’83° edizione degli Oscar, il prossimo 27 febbraio. René Angelil ha confermato a Radio-Canada che Celine interpreterà il classico ‘Smile’ (composto da Charlie Chaplin ed interpretato originariamente da Nat King Cole).

Si tratta di un nuovo record per Celine: infatti, sarà l’unica interprete femminile ad essersi esibita per sette volte sul palco Kodak Theatre durante la prestigiosa cerimonia, l’ultima nel 2007 rendendo omaggio ad Ennio Morricone con ‘I Knew I Loved You’.

Leggi Tutto

Luca Madonia con Franco Battiato “L’alieno”

Luca Madonia

Nato a Catania , Luca Madonia è fra le realtà più interessanti scaturite dalla frizzante scena musicale della città siciliana. Una scena che ha portato alla ribalta, di recente e non, un interessante ventaglio di musicisti , cantautori, gruppi di ogni genere musicale conosciuto.

Inizia la carriera con il fratello Gabriele e i musicisti Mario Venuti e Toni Carbone con i quali fonda il gruppo Denovo. Nel 1990 il gruppo si scioglie e Madonia prova la carriera da solista. Incide “Passioni e Manie”, “Bambolina” e “Moto Perpetuo”. Nel 2002 pubblica “La consuetudine” che riscuote un successo di critica e di pubblico. In “Vulnerabile” (2006) il cantante mette a nudo alcuni aspetti intimi del suo carattere, il disco, infatti, rappresenta un vero e proprio “coming out” musicale.

Sul palco dell’Ariston Franco Battiato e Luca Madonia e Franco Battiato presentano il nuovo singolo “L’Alieno”



Leggi Tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi