Maria Cristina Coccoluto

A ottobre “Re-thinking Europe” con la presenza del Santo Padre

Papa Francesco

Bruxelles, 17 maggio 2017. Il Papa parteciperà a un grande incontro nella Capitale italiana, promosso dalla Comece (Commissione degli episcopati della Comunità europea) e dalla Santa Sede, in occasione del 60° anniversario del Trattato di Roma. L’evento avrà luogo dal 27 al 29 ottobre e proporrà per tema: “Re-thinking Europe”, …

Leggi Tutto

Direttiva antiterrorismo del PE, risposta concreta su scala sovranazionale. Potenziata la cooperazione tra Stati

Strasburgo, 19 febbraio 2017. Obbligo per gli Stati dell’Unione europea di condividere le informazioni, applicazione contro il terrorismo degli strumenti usati per la lotta alla criminalità organizzata, blocco dei beni strumento o provento di reato, contrasto al finanziamento dei nuclei terroristici e ai loro legami con le mafie, aumenti di …

Leggi Tutto

Protezione europea dei whistleblower, cruciali nella lotta alle frodi

Pascal Durand

Strasburgo, 19 febbraio 2017. «Il Parlamento europeo ha inviato un segnale alla Commissione esortandola a garantire una protezione efficace ai whistleblower nell’Unione». Lo ha dichiarato a margine della sessione plenaria a Strasburgo l’eurodeputato francese Pascal Durand, vicepresidente del Gruppo Verdi-ALE (Alleanza libera europea). «Il rapporto della Commissione bilancio del PE …

Leggi Tutto

Statistiche giudiziarie UE 2016: tendenza al ribasso per durata dei procedimenti e aumento dei ricorsi pregiudiziali

Corte di giustizia

Lussemburgo, 19 febbraio 2017. L’anno trascorso è stato segnato da un’attività molto sostenuta alla Corte di giustizia dell’Unione europea. Così, il numero complessivo di cause definite nel 2016 si mantiene a un livello elevato (1628). Il 2016 costituisce inoltre l’ultimo anno di esistenza del Tribunale della funzione pubblica dell’UE, sciolto …

Leggi Tutto

Per la 1^ volta l’UE dovrà risarcire con più di 50.000 euro le parti per eccessiva durata del procedimento dinanzi al Tribunale dell’Unione

tribunale-unione

Lussemburgo, 18 gennaio 2017. Le società Gascogne Sack Deutschland (ex Sachsa Verpackung) e Gascogne (ex Groupe Gascogne) hanno adito il 23 febbraio 2006 il Tribunale dell’Unione europea affinché quest’ultimo annullasse una decisione adottata dalla Commissione in un procedimento relativo a un’intesa nel settore dei sacchi industriali. Il Tribunale ha respinto …

Leggi Tutto

Immigrazione illegale e cittadini extracomunitari dopo adesione all’UE

immigrazione

Lussemburgo, 20 novembre 2016. Il decreto legislativo n. 286/1998 (testo unico sull’immigrazione), al fine di reprimere l’ingresso e la permanenza sul territorio italiano di stranieri “extracomunitari” privi dei prescritti requisiti di legge, sanziona ogni attività di favoreggiamento dei flussi irregolari d’immigrazione. Alcuni cittadini italiani sono imputati in un procedimento penale …

Leggi Tutto

Whistleblowing e diritti umani, non un concetto astratto ma obiettivo da raggiungere

whistleblowing

Bruxelles, 20 novembre 2016. Ha avuto luogo al Parlamento europeo di Bruxelles l’iniziativa “Diritti Umani e Whistleblowing, una legislazione che protegga le vittime”, ospitata dall’eurodeputata Elly Schlein (S&D – Possibile) e promossa da “A change of Direction”, dal gruppo S&D e dall’Intergruppo parlamentare ITCO che si occupa di trasparenza e …

Leggi Tutto

L’Italia inadempiente per non aver garantito indennizzo equo alle vittime di tutti i reati dolosi violenti in situazioni transfrontaliere

europa

Lussemburgo, 20 novembre 2016. Secondo una direttiva dell’Unione europea, le vittime di reati dolosi violenti dovrebbero avere il diritto di ottenere un indennizzo equo e adeguato per le lesioni subite, indipendentemente dal luogo dell’Unione in cui il reato è stato commesso. Gli Stati membri devono mettere in vigore le disposizioni …

Leggi Tutto

Appalti pubblici, esclusione automatica di un partecipante con DURC negativo alla scadenza della domanda ma positivo all’aggiudicazione

Lussemburgo, 11 novembre 2016. Secondo l’ordinamento italiano, un’impresa che intenda partecipare ad una gara per l’aggiudicazione di un appalto pubblico deve avere un DURC (documento unico di regolarità contributiva) positivo in corso di validità. D’altro canto, se, a seguito di una verifica disposta d’ufficio dall’ente pubblico, il DURC risulta negativo …

Leggi Tutto

Diritti umani e whistleblowing, una legislazione che protegga le vittime, al Parlamento europeo

Parlamento europeo

Bruxelles, 10 novembre 2016. Giovedì prossimo 17 novembre, alle 10.00, presso il Parlamento europeo di Bruxelles Andrea Franzoso – attivista e consulente di Riparte il futuro – partecipa all’incontro “Diritti Umani e Whistleblowing, una legislazione che protegga le vittime”. Il dibattito è promosso dal gruppo S&D e dall’Intergruppo parlamentare ITCO …

Leggi Tutto