Home | Redazione (page 2696)

Redazione

Sanremo 2011: Morandi “Sono rimasto malissimo per l’eliminazione di Al Bano e Patty Pravo”

Sanremo

"Sono rimasto malissimo per l'eliminazione di Al Bano e Patty Pravo”. Questo il commento a caldo di Gianni Morandi in collegamento telefonico su Radio 1 Rai nel programma “Attenti a Sanremo…il dopofestival” condotto da Pupo.  E poi aggiunge “sembrava avessero fatto due buone performance, e non è vero che ad essere eliminata è la vecchia guardia dei cantanti, basti vedere che sono rimasti in gara Vecchioni e Battiato. Comunque non è ancora tutto deciso, domani durante la serata dedicata ai 150 anni dell'unita' d'Italia il ripescaggio sarà importante”. Morandi sull’ottimo risultato della prima serata aggiunge "Non mi aspettavo questi ascolti, certi numeri non si facevano più da molto tempo. Sanremo fa sempre grande richiamo ed ha una forte attenzione mediatica. Ieri c'era la curiosità, nelle prossime serate bisognerà riconfermare questi numeri”.
Prima di congedare il conduttore della 61esima edizione del Festival di Sanremo, Pupo legge in diretta a Morandi un sms del pubblico: “Elisabetta e Belen sono le badanti di Morandi”, Morandi ride.

Ad intervenire ai microfoni di “Attenti a Sanremo…il dopofestival” anche l’eclettico pianista e compositore di Urbino Raphael Gualazzi, in gara tra i giovani, che commenta così il passaggio del “turno”: "E' stato molto emozionante, sicuramente il palco dell'Ariston rappresenta la storia dell'italianità musicale e insegna sempre qualcosa".

Leggi Tutto

“Price tag” il nuovo singolo di Jessie J

Jessie J

‘PRICE TAG’ è il singolo con cui la nuova stella del POP UK JESSIE J esordisce per la seconda volta consecutiva (dopo il singolo ‘Do It Like A Dude’) in TOP 10 UK entrando stavolta direttamente al NUMERO 1 (vendite, radio e iTunes!) con oltre 84mila download nella sola prima settimana!

‘PRICE TAG’ è la canzone più rappresentativa di Jessie J che uscirà l’1 marzo con il suo primo album ‘Who You Are’, ed è accompagnata da un video (featuring B.O.B. diretto da EMIL NAVA,) sulla

“gioia di essere giovani e liberi… e per ricordarsi che non devi necessariamente avere soldi per poter stare bene… e provare a rendere il mondo migliore…anche solo facendolo ballare”.

Ad oggi su Vevo il video conta oltre 11 milioni di clic!

E mentre anche il precedente “Do It Like A Dude” tiene in TOP 10 UK al #7, il suo “Stand Up UK tour” messo in vendita lo scorso venerdì è già TUTTO ESAURITO.

Leggi Tutto

Dr.Dre feat. Eminem & Skylar Grey “I need a doctor”

Eminem

Dopo oltre un decennio di assenza dalla scena, Dr DRE ha fatto la sua prima apparizione televisiva niente meno che alla manifestazione musicale più prestigiosa del mondo. Il 13 febbraio scorso alla cerimonia di premiazione della 53a edizione dei Grammy Awards, DRE, ‘invocato’ dalla voce angelica della vocalist Skylar Grey, ha raggiunto Eminem sul palco per presentare il singolo del suo grande ritorno “I Need A Doctor”… dopo l’incendiaria performance di  Eminem e Rihanna su ‘Love The Way You Lie’ –pt.II- eseguita per l’occasione insieme ad Adam Levine dei Maroon 5 special guest al piano, avvolti dalle fiamme dei led screen sullo sfondo.
Sul palco, insieme a Eminem e Dre, durante l’esibizione di “I Need A Doctor” anche la cantautrice Skylar Grey firmata da Alex Da Kid, produttore di  "Love the Way You Lie".
Skylar Grey apre il brano con un ritornello struggente ed ipnotico che recita come un mantra a ripetizione, il titolo del singolo stesso invocando l’urgenza di un Dottore (non uno a caso ovvio…).
Dopo l’intro Eminem che quella sera ha vinto il prestigioso grammofono d'oro per il suo album Recovery (miglior album Rap) e per il primo singolo "Not Afraid" (miglior performance solista Rap).  ‘scuote’ il suo mentore con due versi attestandogli la sua stima.
DRE a sua volta conferma interpretando le sue rime con misura e stile, interrogando/si sui suoi attuali rapporti di lavoro e di amicizia ‘sulla scena’…
Il singolo estratto dall’album DETOX (in uscita ad aprile) segna il ritorno più atteso nel rap-game, quello di Dr. DRE, e sarà accompagnato da un video in premiere (forse) già da venerdì 18 febbraio su VEVO/YOUTUBE.
Intanto “I Need a Doctor” ha esordito al #1 iTunes in Stati Uniti e Canada e sta già scalando le classifiche digitali in tutto il mondo… UK#20, Finlandia #25, Australia #33, Svezia #39, Danimarca #43...

Leggi Tutto

Attesa per Roberto Benigni alla terza serata del 61° Festival di Sanremo

Roberto Benigni

Nata per Unire: è il titolo della serata di stasera del 61° edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, che avrà inizio alle ore 20.40.

Dedicata ai 150 anni dell'Unita' d'Italia, superospite sarà Roberto Benigni che farà un'esegesi dell'Inno di Mameli: come già annunciato ieri, proporà l'esegesi della canzone adottata dagli italiani come inno nazionale, che ha una storia ed un testo che potrebbero offrire al comico più di uno spunto per agganciare l'attualità del nostro paese.


Diverse le polemiche sul cachet dell'artista toscano, si parla di circa 150 mila euro, ma le polemiche dovrebbero nascere, a parere nostro, anche per i compensi della squadra che accompagna Morandi, dato che si parla di 400 mila euro ciascuno per Luca e Paolo mentre 150 mila euro a testa per Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez.

 
Roberto Benigni arriverà nel bel mezzo della celebrazione del 150esimo dell'Unità d'Italia, con esibizione pomeridiana delle Frecce Tricolore e gli Artisti sul palco dell’ Ariston a cantare brani che hanno segnato il cammino della nostra Nazione.

 

Dunque, i 14 Big eseguiranno canzoni  storiche e verrà premiata simbolicamente l'esibizione più votata dal pubblico con il televoto.


Patty Pravo - Mille lire al mese
Nathalie - Il mio canto libero
Roberto Vecchioni - 'O surdato nnammurato
Giusy Ferreri - Il cielo in una stanza
Luca Madonia con Franco Battiato - La notte dell'addio
Max Pezzali - Mamma mia dammi cento lire
La Crus - Parlami d'amore Mariu'
Anna Oxa - 'O sole mio
Moda'con Emma - Here's to you, la ballata di Sacco e Vanzetti
Tricarico - L'italiano
Al Bano - Va' pensiero
Anna Tatangelo - Mamma
Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario - Addio, mia bella, addio
Davide Van De Sfroos - Viva

 

Durante la serata rientreranno in gioco con il ripescaggio anche i quattro eliminati delle serate precedenti: Anna Tatangelo, Anna Oxa, Al Bano e Patty Pravo.

Leggi Tutto

La voce di Kalì al Rising Love tra pop, kitsch e synth

Radio Web Italia

Kalì al secolo Federica Folino G., viene da Novara e crede che nel kitsch vi sia la vera natura di ogni essere, nel kitsch ritiene non ci sia ipocrisia. Sabato 19 febbraio al Rising Love porterà un mix di pop d'autore e indie pop, sospeso tra un set elettrico e acustico. Il suo nuovo cd “Canzonette Per Narcisi Isterici” uscirà per Red Birds/Audioglobe nel mese di maggio. 

Sul palco Luca Sacco al basso, Andrea Fabiano chitarra e voci, Andrea Morsero batteria e drum machine, Federica Folino G. voce e synth.

 

Sabato 19 febbraio Ore 22.30 Rising Love

 

Leggi Tutto

Sanremo 2011: Chiambretti a Radio2, si festeggia 150° con i 150 mila euro Benigni

Piero Chiambretti

"Domani sera si festeggeranno i 150 anni dell'Unità d'Italia con i 150 mila euro di Benigni". Lo ha detto Piero Chiambretti, voce del Festival per Radio2. "Per domani sera mi aspetto grandi cose - ha proseguito in diretta dallo studio 'vintage' allestito nel back stage del teatro - Al momento Morandi è il vero vincitore", ha proseguito lo show man. "Peccato soltanto che l'organizzazione mi abbia relegato dentro questo studio, mi ero organizzato per arrivare fino ai bagni dell'orchestra!", ha proseguito. "Comunque vada sarà Sanremo" continua con una telefonata in diretta di Fabrizio Corona.

 

Leggi Tutto

Sanremo 2011: Corona da Chiambretti a Radio2, non verrò al Festival

Fabrizio Corona

La temuta incursione di Fabrizio Corona a Sanremo non ci sarà. La conferma è stata data dallo stesso Corona, intervistato da Piero Chiambretti nel corso della trasmissione di Radio2  “Comunque vada sarà Sanremo, 5 giorni di tv alla radio”. “Non vado al festival- ha spiegato il re dei paparazzi- perchè  Belen deve vivere i suoi successi in tranquillità, è giovane, è ancora una ragazzina ma ha dimostrato di avere grandissime qualità”. Sulla sorella della sua fidanzata, Cecilia, lambita dallo scandalo intercettazioni, Corona non ha dubbi: “è una santa donna. Confermo”. Su George Clooney ed i i suoi omaggi floreali alla Canalis: “Non mi interessa quello che fa”. Poi entra nel vivo della manifestazione: “lo show di Luca e Paolo su Berlusconi-Fini non era troppo forte, i passaggi che dovevano essere censurati sono stati censurati, forse un po’ scontato ma loro sono bravi”. Chi vincerà? Mi piacciono i Modà - conclude Corona in diretta su Radio2 -sono il mio gruppo preferito".

Leggi Tutto

Festival di Sanremo 2011: Morandi duetta con Garcia, eliminati Al Bano e Patty Pravo

Sanremo

Stasera sul palco dell'Ariston torneranno i 12 Big che si sono esibiti ieri sera e di questi ne verranno eliminati altri due; sarà anche il turno dei primi quattro Giovani, invece, gli altri quattro si esibiranno venerdì sera.
Ospiti della seconda serata del festival saranno l'attore hollywoodiano Andy Garcia, la cantautrice inglese Eliza Doolittle e le ballerine della pole dance.

Ad aprire la seconda serata della 61° edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo insieme a Gianni Morandi sono le due showgirls Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez che presentano la giovane cantautrice Nathalie con “Vivo sospesa”.

Quello che caratterizza la kermesse è la brevità … dopo due scambi di battute subito arriva
Al Bano con “Amanda è libera”; un brano dal tema profondo ma l’artista non riesce a trasmettere emozioni … fermo sul palco uguale alla prima serata.
Luca e Paolo iniziano con un comico repertorio delle canzoni di Morandi, mettendo da parte per il momento la loro satira tagliente … dalle note di Morandi si passa alle note di Emma e i Modà con “Arriverà”; stasera sembra che la loro esibizione non fosse carica di energia come quella di ieri sera.

Patty Pravo con “Il vento e le rose” è presentata da Paolo ed Elisabetta Canalis;così, il capitano della kermesse lascia in mano alla squadra le presentazione dato che arriva anche il turno di Luca in coppia con Belen Rodriguez che presentano Tricarico con “3 colori”.

Siamo già arrivati ai primi cinque artisti della serata … ma adesso sul palco dell’ Ariston arriva il duo catanese Madonia-Battiato con “L'Alieno”, brano che è stato oggi al centro di discussioni: plagio o non plagio? Una tesi sosterebbe che il brano in gara assomigli a due pezzi di Battiato del 1981 "Sentimiento nuevo" e "Segnali di vita”… quindi, Battiato dovrebbe copiare se stesso… fateci capire un po’!

Max Pezzali
con “Il mio secondo tempo” arriva con un look adeguato alla serata di un Festival … probabilmente avrà letto i diversi commenti sul come era vestito ieri sera!

Siamo all' ottavo artista ...la Crus insieme al soprano
Susanna Rigacci con Io confesso” regalano emozioni ma la stessa profondità del testo di citare Oscar Wild con un suo aforisma "Posso resistere a tutto ma, alle tentazioni no".

Arriva il momento del primo ospite internazionale:l'attore e regista di origine cubane Andy Garcia.
Inizia la chiacchierata con Gianni Morandi parlando un po’ della cultura italiana e di come Garcia si senta italiano. Successivamente anche la Canalis e Belen sono invitate sul palco ed inizia così, accompagnato dalle note del pianoforte la perfomance canora dell' ospite.

Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario
con “Fino infondo” un duo che lascia indifferenti, non suscita emozioni.

Davide Van De Sfroos
con “Yanez” brano scritto e cantato in dialetto tremezzino (o laghée) … certamente originale ma non adatto alla kermesse sanremese.

Il capitano del Festival lascia spazio a Luca e Paolo, dopo la canzoncina di ieri sera “Ti sputtanerò”... il duo comico ci regalerà  altra satira e altre guancie da graffiare.

Con “Chiamami ancora amore” sale sul palco Roberto Vecchioni; non ci sono commenti per il brano del Professore … resta solo ascoltare questo grido di speranza e di amore.

Ultimo artista in gara dal look aggressivo e sexy … arriva Giusy Ferreri con “Il mare immenso”.

Prima di sapere i due artisti eliminati, anche per stasera non poteva mancare una nuova esibizione di Belen Rodriguez … questa volta interpreta una canzone dal titolo “Malo” di Bebe.

Sul palco dell’ Ariston arrivano i Giovani; si esibiscono: Serena Abrami 'Lontano da tutto', Anansi 'Il sole dentro', Raphael Gualazzi 'Follia d'amore', Gabriella Ferrone 'Un pezzo d'estate'.

Serena Abrami presenta “Lontano da tutto”canzone scritta da Niccolò Fabi.

Già in tarda serata Luca e Paolo entrano in tilt perché sbagliano a dare i contatti per il televoto dei Giovani … non può andare sempre tutto liscio durante il Festival…anche la Canalis si inceppa nella presentazione di Anansi con “Il sole dentro”

Penultima artista in gara per la categoria Giovani è Gabriella Ferrone con “Un pezzo d'estate”; conclude la gara Raphael Gualazzi con “Follia d'amore”, da questi verranno eliminati due con un sistema combinato televoto-voto orchestra.

Prima di sapere i due giovani artisti che proseguiranno il loro cammino, un omaggio a Ric e Gian da parte di Luca e Paolo con “Spogliarello” … dopo la breve perfomance il secondo ospite della serata è la giovane cantautrice inglese Eliza Doolittle, che questa sera presenterà al pubblico italiano il suo nuovo brano "Skinny Genes”.

A passare il turno per la categoria Giovani sono: Serena Abrami con 'Lontano da tutto' e Raphael Gualazzi con “Follia d'amore”.

Ultimi ospiti della serata sono le ballerine della pole dance … dopo le presentazioni alle ragazze della Federazione Italiana Pole Dance, arriva la busta che contiene i nomi dei due artisti eliminati dalla giuria demoscopica: Al Bano con “Amanda è libera” e Patty Pravo con 'Il vento e le rose'.

Leggi Tutto

Eliza Doolittle : stasera sul palco del Teatro Ariston di Sanremo arriva la cantante e cantautrice inglese

La giovane cantautrice inglese ELISA DOOLITTLE sarà una delle ospiti internazionali della 61° edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo dove sbarcherà questa sera, mercoledì 16 febbrai,o per presentare al pubblico italiano il suo nuovo brano “SKINNY GENES”, brano che in Italia fa da colonna sonora agli spot Vodafone.

 

ELIZA tornerà in Italia il 3 marzo per una tappa del suo tour che la porterà in giro per l’Europa durante la primavera (partirà il 20 febbraio da Copenhagen e proseguirà fino a marzo passando da Colonia, Amburgo, Hannover, Berlino, Bruxelles, Zurigo, Lucerna, Parigi, Amsterdam, Helsinki). L’appuntamento (concerto organizzato da BARLEY ARTS) è fissato per il 3 marzo a La Salumeria della Musica (Via Pasinetti 2, Milano).

 

Oltre a “Pack up”, brano che ha segnato lo sbarco di questa inglesina tutto pepe in Italia, e “Skinny Genes” (colonna sonora degli sport Vodafone) che ha confermato il talento di Eliza, il disco omonimo della Doolittle  (disco di platino di UK) pubblicato in Italia da EMI Music contiene: “Money Box”, “Rollerblades”, “Go Home”, “Mr Medicine”, “Missing”, “Back to front”, “A Smokey Room”, “So high”, “Nobody”, “Pack up”, “Police car”, “Empty hand”.

 

ELIZA Doolittle è una delle nuove scommesse della EMI Music: grande gusto musicale (le sue canzoni sono influenzate dal sound degli anni ‘60 e ‘70 dei Beach Boys, The Kinks, Steve Wonder, ma anche dal pop più attuale di Arctic Monkeys, Vampire Weekend, Kid Harpoon), bella presenza e una allegria di fondo che avvolge lei e la sua musica.

Eliza Doolittle (il suo vero cognome è Caird, non abbastanza da pop star!) è nata nel 1988 a Camden, a nord di Londra, da padre pianista e madre cantante. ELIZA è un ex attrice bambina che scrive canzoni sin da quando aveva 12 anni e che all’età di 16 anni firma il suo primo contratto editoriale con la EMI. Nel novembre 2009 pubblica il suo primo EP “Rollerblades”  (Parlophone/EMI) che contiene oltre al singolo “Skinny Genes” (uscito nel marzo 2009) anche la title trackRollerblades”, “Money Box”, “Police Car” e “Go Home”.

 

Leggi Tutto

Il Festival di Morandi supera quello della Clerici

Gianni Morandi

Il Festival di Gianni Morandi supera quello di Antonella Clerici; una manifestazione semplice che ha voluto dare risalto alle canzoni e lasciare il resto come contorno. 


La prima serata e' stata vista da
11 milioni 992 mila spettatori pari a uno share del 46,39% (lo scorso anno la prima serata aveva avuto 10.717mila spettatori con il 45,29%).

 

Gianni Morandi commenta così: ''Mi avete eletto capitano, ma siete entrati titolari e avete fatto gol. Le grandi canzoni, le grandi interpretazioni, Belen e Elisabetta, Luca e Paolo: e' un grande evento che deve far bene alla musica italiana''

Leggi Tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi