Eventi

Mick Jagger ai Grammy Awards

Mick Jagger

Domenica 13 febbraio allo Staples Center di Los Angeles, il cantante dei Rolling Stones si esibira' durante la consegna dei Grammy Awards

Oltre a lui si esibiranno anche Eminem, Arcade Fire, Katy Perry, Bruno Mars, Usher, Lady Gaga, Lady Antebellum e Justin Bieber.

Leggi Tutto

L’industrial blues dei The Cyborgs sabato al Brancaleone

The Cyborgs

Vengono dal futuro e nessuno li hai mai visti in faccia, si chiamano Cyborg-0 e Cyborg-1. Il primo canta e suona la chitarra con il pollice destro in continua percussione, il secondo suona i bassi della tastiera con la mano sinistra e la batteria con i restanti arti del corpo. La loro missione ¨¨ recuperare le tracce perdute del blues.
Un power-duo che propone uno bizzarro mix di blues elettrico e funk, brani originali che affondano le proprie radici nella musica nera dagli anni ¡¯30 ai ¡¯60 riportata ai giorni nostri e modernizzata in chiave roots. Propongono un blues molto vicino a quello delle origini, ma contaminato dai viaggi della musica nel tempo, spesso avvalendosi anche di arnesi recuperati, bidoni e tutto ci¨° che possa avvicinarli al suono originario del genere.
La loro performance ¨¨ unica nel suo genere, suonano coperti da mascheroni da saldatore, nella maschera di ¡°0¡å ¨¨ contenuto un microfono e il suono della voce sembra trasmesso da un altro pianeta. Forse il loro intento ¨¨ solo quello di smuovere le coscienze con la musica, con i suoni che loro chiamano electrofunkblues.

Sabato 5 febbraio Ore 21.30

Leggi Tutto

Tiromancino incontrano il pubblico in occasione del Tour 2011 “L’Essenziale”

Tiromancino

Prenderà il via il prossimo 3 febbraio da Catania il tour teatrale dei Tiromancino.
Con una formazione rinnovata, la band guidata da Federico Zampaglione torna sui palcoscenici di alcuni tra i più suggestivi teatri italiani per presentare dal vivo i brani del nuovo album “L’essenziale” e una selezione delle canzoni più significative tratte dal loro intero repertorio. Lo spettacolo offrirà al pubblico momenti di grande emozione e coinvolgimento grazie anche alle proiezioni e alle suggestioni visive di Dario Albertini, l’artista che ha diretto gli ultimi video del gruppo e che curerà l’allestimento scenografico del tour.
Coerentemente con le scelte sonore che caratterizzano l’ultimo lavoro dei Tiromancino, il live punterà a restituire ai brani nuova essenzialità e asciuttezza stilistica, con le chitarre al centro dell’impianto sonoro.

Federico Zampaglione (voce e chitarre - acustica, elettrica, slide) sarà affiancato da Emanuele Brignola al basso, Stefano Cenci alle tastiere e Ivo Parlati alla batteria.

Mondadori Multicenter Palermo
VENERDI’ 4 FEBBRAIO ALLE ORE 17.00

Leggi Tutto

La Fame di Camilla torna in Emilia

La Fame di Camilla

Dopo aver calcato il prestigioso palco di Heineken Jammin’ Festival 2010 e di seguito alle numerosissime date del tour estivo, prosegue con straordinario successo il tour de LA FAME DI CAMILLA.

A grande richiesta, la band torna in Emilia: l’appuntamento è per il 4 febbraio al Circolo Onirica di Parma.

Durante il concerto, i ragazzi porteranno sul palco i brani del primo album ‘Buio e Luce’ pubblicato da Universal Music lo scorso 19 febbraio dopo la partecipazione a Sanremo, ma anche pezzi del loro giovane passato artistico.
Un concerto imperdibile per sentire dal vivo una delle più incoraggianti promesse della musica italiana.

04.02 Parma – Circolo Onirica

Apertura porte: ore 21.00
Inizio concerto: ore 22.00

Leggi Tutto

John De Leo, torna a Lecce

John De Leo

Il cantante e compositore romagnolo, si esibirà in concerto al Teatro Paisiello di Lecce il 3 febbario per presentare i brani dal suo ultimo pluripremiato lavoro discografico “Vago Svanendo” (Carosello Records).

Nel panorama italiano, la figura artistica di John De Leo è sinonimo
di geniale sperimentazione vocale e sonora sempre elegante e originale.

Ogni suo concerto è contraddistinto da momenti di improvvisazione che rendono i suoi show sempre diversi e irripetibili.

Il progetto in DUO con il chitarrista Fabrizio Tarroni è uno dei primi connubi musicali di John.
Capace d'interpretare la sua Gibson semi-acustica anche come una vera e propria percussione, Tarroni fonde questa tecnica originale con le idee e la voce eclettica di De Leo.
Il Duo, sulla scena dal 1990, propone una combinazione di Jazz, di Rock e quant'altro suggerisca l'estro estemporaneo nelle improvvisazioni dal vivo.

John De Leo al Teatro Paisiello di Lecce: un evento imperdibile per sentire dal vivo il più straordinario degli artisti italiani.

Il concerto esclusivo di John De Leo, è promosso da Astràgali Teatro, in collaborazione con Pelagonia concerti, all’interno del progetto “Teatri Abitati: una rete del contemporaneo”, affidato dalla Regione Puglia al Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) 2007 – 2013.

JOHN DE LEO Duo:

John De Leo-voce
Fabrizio Tarroni-chitarra

Leggi Tutto

Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa in “18 mila giorni Il pitone”

18 mila giorni corrispondono a 50 anni.
E’ curioso come la prospettiva e il senso del tempo possano cambiare a seconda del criterio col quale lo si organizzi: gli anni o i giorni.
Il pitone è un animale che prima se ne sta buono e ti prende le misure e poi, quando ha raggiunto la tua stessa lunghezza o la tua stessa forza, ti fa fuori.Il nostro spettacolo parte da qui: dal tempo e da una metafora.
Protagonista un uomo di 50 anni che perde il lavoro. Un giorno è arrivato uno più giovane, prima una scrivania piccola accanto alla sua nell’ufficio, poi la sua, di scrivania, che viene rimossa. E col lavoro, il protagonista, perde anche tutta la sua vita. Perde il senso delle cose. Se ne sta asserragliato in un appartamento che è diventato una sorta di discarica di cose, ricordi e sentimenti, solo, senza la moglie e il figlio che lo hanno abbandonato. Riflessioni personali e epocali si intrecciano a sottolineare come in soli 18 mila giorni siano radicalmente mutate le prospettive e le aspettative sociali in Italia.
Dalla dignità del lavoro del gruista della “Chiave a stella” di Primo Levi, da un’epoca in cui il lavoro era un diritto e elemento fondante dell’umana dignità, al trionfo dell’odierno precariato, divenuto persino forma più o meno palese di
ricatto sociale.
Protagonista Giuseppe Battiston, pluripremiato attore del nostro cinema e del nostro teatro (recentissimo il Premio UBU come miglior attore italiano). Accanto a lui, a fare da contrappunto musicale, il cantautore Gianmaria Testa che
comporrà canzoni nuove e inedite apposta per questo spettacolo. Il testo, originale, sarà dello scrittore torinese Andrea Bajani. La regia è di Alfonso Santagata, uno dei più importanti esponenti del teatro italiano contemporaneo, le luci di Andrea Violato.

testo originale di Andrea Bajani
con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa
regia di Alfonso Santagata
assistente alla regia Chiara Senesi
disegno luci di Andrea Violato
elementi scenici di Massimo Violato
musiche originali di Gianmaria Testa


LA TOURNÉE

FEBBRAIO 2011
dal 8 al 13 febbraio – TORINO, Teatro Carignano
14, 15 e 16 febbraio – PORDENONE, Teatro Comunale G. Verdi
17 febbraio – PADOVA, Teatro Multisala Pio X
18 febbraio – RIMINI, Teatro Ermete Novelli
20 febbraio – UDINE, Palamostre
21 febbraio – PAVIA, Teatro Fraschini
22 febbraio – SAVONA, Teatro Chiabrera
23 febbraio – CORREGGIO (RE), Teatro Asioli
24 e 25 febbraio - MESTRE, Teatro Toniolo
26 febbraio – MONTEPULCIANO (SI), Teatro
27 febbraio – CASCINA (PI), La Città del Teatro


MARZO 2011
1 marzo – GENOVA, Teatro Modena
2 marzo – ASTI, Teatro Alfieri
3 marzo – S. AGATA BOLOGNESE (BO), Teatro Bibiena
4 marzo – AGLIANA (PT), Teatro Cinema Moderno
5 marzo – ROMA, Auditorium
6 marzo – CITTA DI CASTELLO, Teatro degli Illuminati
8 marzo – BARI, Teatro Kursaal
9 marzo – FASANO (BR), Teatro Kennedy
10 marzo – LUCERA (FG), Teatro Garibaldi
11 marzo – CONVERSANO (BA), Cine Teatro Norba
12 e 13 marzo – TARANTO, Teatro Tatà
15 marzo – CASALECCHIO DI RENO (BO), Teatro Testoni
16 marzo – CASTELFRANCO EMILIA (MO), Teatro Dadà
17 marzo – RUSSI (RA), Teatro Comunale
18 marzo – LECCO, Teatro della Società
20 marzo – NONATOLA (MO), Teatro Massimo Troisi
dal 22 al 27 marzo – MILANO, Teatro Elfo Puccini
29 marzo – PAVULLO NEL FRIGNANO (MO), Teatro Mac Mazzieri
30 marzo – PORTO S. ELPIDIO (AP), Teatro delle Api
31 marzo – PUTIGNANO (BA), Teatro Comunale


Leggi Tutto

Fabri Fibra, riparte Controcultura Tour

Fabri Fibra

Riparte sabato 29 gennaio dal Teatro della Concordia di Torino il 'Controcultura Tour 2011' di Fabri Fibra, che sta gia' facendo registrare il tutto esaurito in diverse citta': alla vigilia della partenza sono gia' sold out le date di Torino, Cortemaggiore, Bologna, Villafranca, Rimini, Senigallia e Trezzo, e anche i biglietti per i prossimi live stanno andando velocemente a ruba.
Ansa

Leggi Tutto

Ron dopo 40 anni ritorna a suonare a New York

Ron

Era salito sul palco del Madison Square Garden negli anni settanta, dopo 40 anni è tornato a suonare negli Stati Uniti.
Ron si e' esibito alla Sullivan Hall nel West Village e prima del concerto, ha fatto tappa alla Casa Italiana Zerilli Marimo' della New York University dove ha ripercorso il suo passato artistico, parlando anche del suo progetto a favore dell'Aisla.

Leggi Tutto

Diana Tejera in acustico al Brancaleone

Romana di nascita ma andalusa d’origine, la giovane cantautrice Diana Tejera ha all’attivo importanti collaborazioni da autrice per Tiziano Ferro, Marco Fabi e Barbara Eramo.
Durante la sua carriera, viene scelta da Mogol per la formazione del gruppo “Fiori d’acqua dolce” con il quale realizza il brano inedito di Battisti-Mogol del 1978 “Il paradiso non è qui”.
La sua attività spazia da autrice, cantante, compositrice e chitarrista. Oggi è al suo debutto da solista con l’album “La Mia Versione” (SunnyBit/Edel), dodici pezzi che evidenziano il suo carattere poliedrico, capace di fondere il gusto melodico italiano all’energia latina, le sfumature folk a quelle del rock più energico.
Da tempo svolge un’intensa attività live con il violinista Andrea di Cesare (già collaboratore di Nicolò Fabi e Carmen Consoli), con il quale si esibisce in giro per l'Italia rivisitando le sue canzoni arrangiate in duo chitarra e violino.
Il risultato acustico è assolutamente affascinante e sottolinea ancor più quel lato malinconico e struggente che caratterizza spesso i suoi brani.

Leggi Tutto

Data italiana per i Band Of Horses, special guest Mike Noga and The Gents

Reduci dal successo dei due precedenti album Everything All the Time (2005) e Cease to Begin (2007) i Band Of Horses arrivano finalmente in Italia per un’unica data per presentare l’ultimo lavoro INFINITE ARMS, uscito a maggio per Fat Possum Records/ SONY.

L'LP, composto dalle dodici tracce 'Factory' 'Compliments', 'Laredo', 'BlueBeard', 'On My Way Back Home', 'Infinite Arms', 'Dilly', 'Evening Kitchen', 'Older', 'For Annabelle', 'NW Apt.', 'Neighbor', vede l’ ampliamento dell’organico della band con l’ingresso nella line-up 'ufficiale' di Tyler Ramsey (chitarra) e Bill Reynolds (basso). (Ramsey ha una carriera solista da cantautore e spesso apre in questa veste i concerti del gruppo).

Prodotto da Phil Ek (Modest Mouse, Built to Spill, Shins) come i due precedenti capitoli della discografia di Ben Bridwell e soci, Infinite Arms è stato definito dallo stesso frontman come: "Il primo vero album dei Band Of Horses", una sorta di nuovo esordio, considerata la partecipazione di tutti e 5 i componenti al processo di registrazione. Da ogni musicista è venuto infatti un contributo personale e unico all’inimitabile suono che Bridwell ha creato negli anni.
Il suono non cambia di molto rispetto agli altri lavori, le chitarre troneggiano e la voce di Bridwell risuona ancora con un grandioso reverbero, creando un’atmosfera sognante e evocativa ma forse il risultato in questo lavoro si fa meno malinconico e teso e diventa più aperto e pulito, per certi versi più pop.

Dopo essere stati scelti dai Pearl Jam come supporter dei loro live, i BAND OF HORSES hanno intrapreso un lunghissimo tour che li porterà in Europa e in America e che dopo 3 anni di assenza li condurrà finalmente in Italia per un concerto da non perdere, potente miscela di country, pop, indie rock e power pop!

11 febbraio 2011-Bologna–Estragon

Leggi Tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi