Sanremo 2020 – Radio Web Italia https://www.radiowebitalia.it Radio On-Line, Notizie Musicali, Cinema, Spettacolo e tanto altro Tue, 20 Oct 2020 14:56:24 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.8.1 La Casa del Festival dà appuntamento al prossimo anno https://www.radiowebitalia.it/140742/in-news/la-casa-del-festival-da-appuntamento-al-prossimo-anno.html https://www.radiowebitalia.it/140742/in-news/la-casa-del-festival-da-appuntamento-al-prossimo-anno.html#respond Wed, 12 Feb 2020 09:55:57 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140742 Tutti i numeri dell’edizione 2020 Anche quest’anno grandi numeri, eventi e personaggi per Casa Sanremo, da 13 edizioni l’area hospitality del Festival della Canzone Italiana, quest’anno realizzata in partnership con RAI e RAI Pubblicità. La carrellata di artisti che sono passati per la Casa del Festival, si è conclusa proprio con Diodato che, ricevuto il …

L'articolo La Casa del Festival dà appuntamento al prossimo anno proviene da Radio Web Italia.

]]>
Tutti i numeri dell’edizione 2020

Anche quest’anno grandi numeri, eventi e personaggi per Casa Sanremo, da 13 edizioni l’area hospitality del Festival della Canzone Italiana, quest’anno realizzata in partnership con RAI e RAI Pubblicità.
La carrellata di artisti che sono passati per la Casa del Festival, si è conclusa proprio con Diodato che, ricevuto il prestigioso riconoscimento sul palcoscenico dell’Ariston, ha calcato il red carpet, aggiungendo la sua firma a quella di tutti gli artisti in gara sul photocall 2020.

“Il Festival di Sanremo si è confermato un rito collettivo grazie al quale il nostro Paese si è sentito più unito e si è ritrovato attorno a un interesse comune – commenta entusiasta il patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo, presidente Gruppo Eventi –. Un evento che si è mostrato ancora di più nella sua potenza, un vero e proprio tsunami di musica, che si è diffuso in tutta la città con il progetto Rai e Rai Pubblicità “Tra palco e città”, in partnership con Casa Sanremo. Ringrazio Antonio Marano Responsabile Rai del progetto grazie al quale è stato possibile realizzare un evento così ambizioso. Mentre dalla platea del Teatro Ariston e da casa, milioni di persone guardavano il Festival, in piazza Colombo non solo artisti in gara ma anche ospiti importanti del panorama nazionale sono stati protagonisti di live straordinari: da Emma a Mika, Gigi D’Alessio e Ghali. Nella Lounge di Casa Sanremo showcase e dj set e tante dirette Rai. Una cosa davvero straordinaria! Oltre alle Istituzioni e a Rai Pubblicità, che hanno creduto in me, sento di ringraziare i partner e tutto il mio staff che ha messo davvero l’anima in questo progetto, senza fermarsi mai”.

I NUMERI DI CASA SANREMO 2020

Dal 2 all’8 febbraio, oltre 80mila le presenze registrate, con un totale di 6.500 pass rilasciati per l’accesso alla VIP Lounge;
oltre 180 eventi aperti al pubblico distribuiti su 7 spazi; Lounge Mango, Il palco di Casa Sanremo, Ivan Graziani Theatre, Luigi Tenco Theatre, Liguria Roof, Dream Space e Bistrot;

4 iniziative per la rassegna di Social Responsibility: Musica contro le Mafie, Unicef, Polizia di Stato, #Cuoriconnessi;

12 ore di Campus a favore di 1200 ragazzi delle scuole liguri, grazie al progetto “Una Vita da Social” a cura di Polizia di Stato ed Aliseo, Agenzia della Regione Liguria per l’iniziativa rivolta ai giovani “Orientamenti”;

7 libri presentati nella rassegna Writers che ha visto sfilare sul palco di Casa Sanremo, tra gli altri Dario Salvatori, Antonio Emilio Caggiano, Claudio Guerrini, Carlo Massarini e Ivano Scolieri, Paolo Lunghi, Rita Cavallaro e Emilio Orlando, Olimpio Talarico;

10 showcase targati RADIO RAI 2 con concorrenti e ospiti del Festival: Levante, Leo Gassmann, Tecla, Gabriella Martinelli e Lula, Rancore, Eugenio in via di Gioia, Nino Buonocore, Canova, La Rappresentante di Lista, Maria Antonietta;

4 dj set targati RADIO RAI 2: in consolle Ema Stokholma, Andrea Delogu, Provenzano, Francesco Randazzo;

1 studio che ha ospitato “La Vita in Diretta” e “L’Altro Festival” con oltre 25 ore di dirette televisive;

6 collegamenti diurni dalla VIP Lounge con “I Fatti Vostri”, “Detto Fatto”, “Agorà Rai”, “Storie Italiane”, “Uno Mattina”, “Rai Italia”;

3 conferenze stampa, tra cui l’esclusivo incontro con Morgan, all’indomani della clamorosa esclusione dal Festival;

1 Media brunch organizzato da Nuovo Imaie;

2.800 ospiti al Roof Restaurant e oltre 2000 presenze durante gli “aperiTipici”, gli happy hour che hanno raccontato le eccellenze enogastronomiche del nostro Bel Paese;

oltre 300 trattamenti benessere presso la Dream SPAce, la Temporary Spa di Casa Sanremo.

3 Premi Nazionali: Soundies Awards, consegnati a Tecla e Marco Sentieri (ex-aequo) Musica contro le Mafie e Il Pigro;

11 finali nazionali di concorsi canori che hanno registrato oltre 250 esibizioni di giovani emergenti nella Sala Luigi Tenco.
In occasione del settantesimo anniversario del Festival della canzone italiana, Casa Sanremo, con i suoi numeri, è stata parte integrante di un evento straordinario e diffuso che ha reso la città ligure capitale della musica per una settimana.

L'articolo La Casa del Festival dà appuntamento al prossimo anno proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140742/in-news/la-casa-del-festival-da-appuntamento-al-prossimo-anno.html/feed 0
L’ultimo attesissimo medley dei ritornelli delle canzoni vincitrici del Festival di Sanremo realizzato da Filling the Music https://www.radiowebitalia.it/140714/in-news/lultimo-attesissimo-medley-dei-ritornelli-delle-canzoni-vincitrici-del-festival-di-sanremo-realizzato-da-filling-the-music.html https://www.radiowebitalia.it/140714/in-news/lultimo-attesissimo-medley-dei-ritornelli-delle-canzoni-vincitrici-del-festival-di-sanremo-realizzato-da-filling-the-music.html#respond Tue, 11 Feb 2020 10:18:21 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140714 È disponibile, sul canale YouTube di Filling The Music, l’ultimo attesissimo medley dei ritornelli delle canzoni vincitrici del Festival di Sanremo realizzato da Filling the Music, il coro pop di bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni. Queste le canzoni presenti nel video, disponibile al link https://bit.ly/2w0K9ec: Roberto Vecchioni …

L'articolo L’ultimo attesissimo medley dei ritornelli delle canzoni vincitrici del Festival di Sanremo realizzato da Filling the Music proviene da Radio Web Italia.

]]>
È disponibile, sul canale YouTube di Filling The Music, l’ultimo attesissimo medley dei ritornelli delle canzoni vincitrici del Festival di Sanremo realizzato da Filling the Music, il coro pop di bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni.

Queste le canzoni presenti nel video, disponibile al link https://bit.ly/2w0K9ec:

Roberto Vecchioni – “Chiamami ancora amore” (2011)

Emma – “Non è l’inferno” (2012)

Marco Mengoni – “L’Essenziale” (2013)

Arisa – “Controvento” (2014)

Il Volo – “Grande Amore” (2015)

Stadio – “Un giorno mi dirai” (2016)

Francesco Gabbani – “Occidentali’s Karma” (2017)

Ermal Meta e Fabrizio Moro – “Non mi avete fatto niente” (2018)

Mahmood – “Soldi” (2019)

Diodato – “Fai rumore” (2020)

Con questo medley si conclude l’antologia musicale del Festival di Sanremo realizzata dai ragazzi che, sotto la direzione artistica di Tamara Brenni, hanno celebrato i 70 anni del Festival con 7 videoclip di altrettanti medley, uno per decennio. Il ritornello della canzone vincitrice di quest’anno è stato registrato dai ragazzi proprio a Sanremo, immediatamente dopo la conclusione del Festival.

Tutti i videoclip sono stati pubblicati sul canale YouTube di Filling the Music che lo scorso autunno ha festeggiato il superamento della soglia di 100 milioni di visualizzazioni.

Il progetto è stato patrocinato dal Museo del Festival di Sanremo, museo ideato e curato da Marco Canova.

L'articolo L’ultimo attesissimo medley dei ritornelli delle canzoni vincitrici del Festival di Sanremo realizzato da Filling the Music proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140714/in-news/lultimo-attesissimo-medley-dei-ritornelli-delle-canzoni-vincitrici-del-festival-di-sanremo-realizzato-da-filling-the-music.html/feed 0
Casa Sanremo XIII Edizione Soundies Awards 2020 https://www.radiowebitalia.it/140671/in-news/casa-sanremo-xiii-edizione-soundies-awards-2020.html https://www.radiowebitalia.it/140671/in-news/casa-sanremo-xiii-edizione-soundies-awards-2020.html#respond Mon, 10 Feb 2020 10:26:46 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140671 “Billy Blu” di Marco Sentieri e “8 Marzo” di Tecla Premiate le immagini che raccontano Sanremo La celebrazione di Sanremo70 è stata davvero esplosiva, cambiando persino il modo di vivere il Festival, che è diventato diffuso, aperto alla città, con il progetto “Tra palco e città”, nato dalla partnership tra Consorzio Gruppo Eventi e Rai …

L'articolo Casa Sanremo XIII Edizione Soundies Awards 2020 proviene da Radio Web Italia.

]]>
“Billy Blu” di Marco Sentieri e “8 Marzo” di Tecla

Premiate le immagini che raccontano Sanremo

La celebrazione di Sanremo70 è stata davvero esplosiva, cambiando persino il modo di vivere il Festival, che è diventato diffuso, aperto alla città, con il progetto “Tra palco e città”, nato dalla partnership tra Consorzio Gruppo Eventi e Rai Pubblicità.

Teatro Ariston, Casa Sanremo e Piazza Colombo sono diventate le tre location del Festival, unite tra loro da un red carpet di 300 metri. Musica ovunque.

È in questo contesto celebrativo che si colloca la scelta della giuria di esperti di musica e di cinema dei Soundies Awards, il primo premio nella storia italiana dedicato ai videoclip delle canzoni in gara al Festival, nato cinque anni fa da un’idea di Vincenzo Russolillo.

Sul podio, ex aequo, due video che raccontano la bellezza di Sanremo, con il suo patrimonio paesaggistico e culturale.

Soundies Awards 2020 a “Billy Blu” di Marco Sentieri e “8 Marzo” di Tecla. A consegnare i riconoscimenti, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e Giovanni Berrino, l’assessore regionale alle politiche dell’occupazione, trasporti e turismo, insieme a Vincenzo Russolillo, Patron di Casa Sanremo, il Sindaco di Genova Marco Bucci, eccezionalmente al Festival per la prima volta e, infine, il maestro orafo Michele Affidato, che ha realizzato i premi.

Soundies Awards 2020 a “Billy Blu”, per la scelta geniale di Marco Sentieri di diventare guida turistica di Sanremo, concentrando in pochi minuti una passeggiata che mostra i simboli della città, dal Casinò al Teatro Ariston, passando per la Chiesa di Cristo Salvatore e il centro storico. Curiosità e aneddoti. Colonna sonora del racconto: “Billy Blu”.

Soundies Awards 2020 a “8 marzo” di Tecla, ambientato a Sanremo, con immagini che mostrano la bellezza mozzafiato della città. Una Sanremo “notturna”, avvolta dalla magia delle luci che brillano, vista dall’alto, grazie a straordinarie riprese aeree, che alternano timelaps a immagini slow motion.

I premiati delle scorse edizioni: Ex-Otago (2019), Lo Stato Sociale e Mudimbi (2018), Fabrizio Moro e Maldestro (2017), Rocco Hunt e Ermal Meta (2016).
Sul palco della Lounge di Casa Sanremo sono stati premiati dal Presidente Giovanni Toti la piccola Rita Longordo, vincitrice dello Zecchino d’Oro 2019 ed il Maestro Massimo Morini.

L'articolo Casa Sanremo XIII Edizione Soundies Awards 2020 proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140671/in-news/casa-sanremo-xiii-edizione-soundies-awards-2020.html/feed 0
100 Pinguini Imperatore arrivano al 70esimo Festival di Sanremo https://www.radiowebitalia.it/140646/in-news/100-pinguini-imperatore-arrivano-al-70esimo-festival-di-sanremo.html https://www.radiowebitalia.it/140646/in-news/100-pinguini-imperatore-arrivano-al-70esimo-festival-di-sanremo.html#respond Mon, 10 Feb 2020 09:23:02 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140646 Insieme si può fare molto e i Pinguini Tattici Nucleari lo sanno: da oggi in Antartide ci sono 100 pinguini imperatore che portano i nomi di stelle della musica italiana, e che non sono più in pericolo. È proprio nella settimana in cui tutti i riflettori sono puntati sulla kermesse che il gruppo, da sempre …

L'articolo 100 Pinguini Imperatore arrivano al 70esimo Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
Insieme si può fare molto e i Pinguini Tattici Nucleari lo sanno: da oggi in Antartide ci sono 100 pinguini imperatore che portano i nomi di stelle della musica italiana, e che non sono più in pericolo.

È proprio nella settimana in cui tutti i riflettori sono puntati sulla kermesse che il gruppo, da sempre sensibile alle tematiche ambientali, ha scelto di mettere a disposizione visibilità e attenzioni per sensibilizzare il pubblico su un tema così importante e attuale. Tramite WWF Italia i ragazzi hanno adottato 100 pinguini imperatore in Antartide per regalarli ai compagni di viaggio dell’avventura Sanremese, un gesto simbolico per contribuire a proteggere una specie ad alto rischio di estinzione.

Il pinguino, creatura tenera, simpatica e un po’ imbranata è infatti l’animale-feticcio dei Pinguini Tattici Nucleari, la band che con il brano Ringo Starr, in gara al Festival di Sanremo, è da due giorni in vetta alla classifica dei brani più ascoltati su Spotify e in procinto di debuttare con uno straordinario tour nei palazzetti con il primo appuntamento sold out al Forum di Assago. I certificati di adozione, in cui ogni pinguino adottato porta il nome del suo nuovo “genitore” sono stati consegnati agli artisti in gara, generando momenti indimenticabili di stupore e meraviglia.

Oggi, in Antartide si contano solamente poco meno di 50 colonie di pinguini imperatore, composte da circa 270-350.000 individui. Alcune colonie di pinguino imperatore si sono dimezzate negli ultimi 30 anni, a causa della scomparsa di circa il 60% della banchina di ghiaccio dove vivono le colonie. Con l’attuale trend di aumento della temperatura globale si teme per la sopravvivenza di questa specie nel prossimo futuro.

Il rischio di estinzione per il pinguino imperatore è dunque davvero alto, e i fondi raccolti con le adozioni saranno utilizzati da WWF Italia per la creazione di una rete di aree marine protette, di progetti di pesca sostenibile e per la lotta costante alla riduzione dei cambiamenti climatici.

Prosegue così l’impegno con WWF Italia, iniziato già in occasione del lancio dell’album Fuori dall’hype con un’iniziativa dedicata ai fan, quando ad ogni pinguino adottato il gruppo regalava biglietti per i live.

È inoltre disponibile da ieri il repack FUORI DALL’HYPE RINGO STARR (Sony Music), il nuovo progetto discografico dei Pinguini Tattici Nucleari. Oltre alle 10 tracce di Fuori dall’hype, l’album uscito per Sony Music il 5 aprile 2019, il disco contiene le nuove versioni di Irene e di Cancelleria, riarrangiate e rimasterizzate, e tre brani totalmente inediti: Ringo Starr, Bergamo e Ridere, scritti successivamente all’uscita dell’ultimo disco.

L'articolo 100 Pinguini Imperatore arrivano al 70esimo Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140646/in-news/100-pinguini-imperatore-arrivano-al-70esimo-festival-di-sanremo.html/feed 0
Diodato vince il 70° Festival di Sanremo https://www.radiowebitalia.it/140641/in-news/diodato-vince-il-70-festival-di-sanremo.html https://www.radiowebitalia.it/140641/in-news/diodato-vince-il-70-festival-di-sanremo.html#respond Sun, 09 Feb 2020 09:12:20 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140641 È Diodato con il brano Fai rumore il vincitore della 70esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Secondo posto per Francesco Gabbani con il brano Viceversa, terzi i Pinguini Tattici Nucleari con la canzone Ringo Starr. «Ci sto capendo veramente poco. È una sensazione stranissima. Sono sconvolto. Il Festival è fatto anche di …

L'articolo Diodato vince il 70° Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
È Diodato con il brano Fai rumore il vincitore della 70esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Secondo posto per Francesco Gabbani con il brano Viceversa, terzi i Pinguini Tattici Nucleari con la canzone Ringo Starr.

«Ci sto capendo veramente poco. È una sensazione stranissima. Sono sconvolto. Il Festival è fatto anche di attese lunghissime, ti carichi di un’emotività che non sei in grado di gestire» dice Antonio Diodato in conferenza stampa subito dopo la premiazione all’Ariston. «Dedico il premio alla mia città, Taranto, in cui bisogna fare rumore, per tutti coloro che lottano ogni giorno in una situazione insostenibile». Una vittoria dedicata però dal cantante anche alla propria famiglia e all’intera squadra di lavoro. «Fin dal primo giorno mi sono sentito accolto da calore che non mi aspettavo. Ricevere tutti questi premi è una cosa molto inaspettata. Mi riempie di gioia».
Durante la serata finale infatti sono stati consegnati, come da tradizione, anche altri premi: il Premio della Critica “Mia Martini” – assegnato dalla Sala Stampa Roof dell’Ariston – che è andato a Diodato con il brano Fai rumore, che si è aggiudicato anche il Premio della Sala Stampa “Lucio Dalla” – assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web del Palafiori -; il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo – assegnato dalla Commissione musicale – è andato a Rancore per il brano Eden; il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la migliore composizione musicale – assegnato dall’Orchestra del Festival – è andato a Tosca per il brano Ho amato tutto. Infine il Premio TIMmusic per il brano più ascoltato sulla app omonima è andato a Francesco Gabbani per il brano Viceversa.

L'articolo Diodato vince il 70° Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140641/in-news/diodato-vince-il-70-festival-di-sanremo.html/feed 0
Leo Gassmann vince il 70° Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte https://www.radiowebitalia.it/140638/in-news/leo-gassmann-vince-il-70-festival-di-sanremo-nella-categoria-nuove-proposte.html https://www.radiowebitalia.it/140638/in-news/leo-gassmann-vince-il-70-festival-di-sanremo-nella-categoria-nuove-proposte.html#respond Sat, 08 Feb 2020 10:28:48 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140638 È Leo Gassmann con il brano “Vai bene così” il vincitore della 70^ edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo nella categoria Nuove Proposte. Il cantante si è imposto su Tecla Insolia con il 52,5% dei voti espressi da tre giurie: demoscopica (per il 33% del peso totale), sala stampa (per l’altro 33% del …

L'articolo Leo Gassmann vince il 70° Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte proviene da Radio Web Italia.

]]>
È Leo Gassmann con il brano “Vai bene così” il vincitore della 70^ edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo nella categoria Nuove Proposte. Il cantante si è imposto su Tecla Insolia con il 52,5% dei voti espressi da tre giurie: demoscopica (per il 33% del peso totale), sala stampa (per l’altro 33% del peso totale) e televoto (per il restanta 34% del peso totale).
La gara ha visto sfidarsi i quattro giovani semifinalisti in due duelli a esclusione diretta: Tecla Insolia ha gareggiato contro Marco Sentieri, Leo Gassmann contro Fasma.

Durante la serata sono stati assegnati, come da tradizione, anche altri premi sempre per la categoria ‘Giovani’: il Premio della Critica “Mia Martini” – assegnato dalla Sala Stampa Roof dell’Ariston – va agli Eugenio in Via di Gioia con il brano Tsunami; il Premio della Sala Stampa “Lucio Dalla” – assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web del Palafiori – va a Tecla con il brano 8 marzo.

Fonte:
http://www.rai.it/programmi/sanremo/news/2020/02/sanremo-2020-leo-gassmann-vince-il-settantesimo-festival-di-sanremo-nella-categoria-nuove-proposte-05226cd6-8e0d-4b16-97f1-29d0f2972431.html

L'articolo Leo Gassmann vince il 70° Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140638/in-news/leo-gassmann-vince-il-70-festival-di-sanremo-nella-categoria-nuove-proposte.html/feed 0
Ghali Super ospite al Festival di Sanremo https://www.radiowebitalia.it/140631/in-news/ghali-super-ospite-al-festival-di-sanremo.html https://www.radiowebitalia.it/140631/in-news/ghali-super-ospite-al-festival-di-sanremo.html#respond Sat, 08 Feb 2020 09:52:17 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140631 La prima volta di Ghali, sul palco dell’Ariston in qualità di super ospite, è un passo importante nell’affermazione di artista sempre più importante a livello italiano e internazionale; uno showcase da quindici minuti in cui è successo letteralmente di tutto. Maschere, stuntman, body paint, rivelazioni e colpi di scena, il tutto coronato dalla prima volta …

L'articolo Ghali Super ospite al Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
La prima volta di Ghali, sul palco dell’Ariston in qualità di super ospite, è un passo importante nell’affermazione di artista sempre più importante a livello italiano e internazionale; uno showcase da quindici minuti in cui è successo letteralmente di tutto. Maschere, stuntman, body paint, rivelazioni e colpi di scena, il tutto coronato dalla prima volta in assoluto di Goodtimes, terzo brano estratto da DNA il nuovo album in uscita alle 23.59 del 20.02.20 per Atlantic Warner/Sto Records. Il brano, prodotto da Merk & Kremont, non sarà disponibile fino all’uscita dell’album ma questa anticipazione è l’ultimo dei “reghali” ai fan prima dell’uscita dell’album. Il brano sarà anche la colonna sonora della campagna di comunicazione della Nuova BMW Serie 1.

“La mia prima volta sul palco dell’Ariston è stata indimenticabile. Per me è stata una grandissima emozione ed è stato il modo migliore per presentare questo nuovo progetto che io dal vivo mi immagino come un qualcosa di quasi teatrale. Quello che avete visto sul palco è solo un frammento di quello che vogliamo portare in scena al Fabrique. E’ stato magico ma è solo il primo passo di un lungo viaggio! Stasera non ero solo io sul palco ma tutti noi.”

L’esibizione di Ghali è stata un denso susseguirsi di immagini e suggestioni dal sapore teatrale; i brani eseguiti sono stati Cara Italia, Willy Willy, Boogieman (brano al primo posto della classifica FIMI nella settimana di esordio) e Goodtimes. Tutto quello che abbiamo visto nasce da una precisa idea di narrazione; dalla caduta per le scale dell’Ariston (fortemente simbolica dalla volontà di Ghali di rialzarsi sempre) fino alle maschere, il leitmotiv è la volontà di creare uno show a trecentosessanta gradi pieno di significati.

Le maschere utilizzate in scena, che richiamano la copertina dell’album, sono state realizzate da Valentina Visintin, ideatrice anche della trasformazione di Pierfrancesco Favino in Craxi nel film Hammamet. Ghali ne indossa una nella sua performance senza temere di mettersi a nudo, anzi giocando proprio sulla propria identità e sul DNA che lo riporta sempre a casa: a Baggio, Milano. Le maschere utilizzate sono anche un modo di dire che solo superando le apparenze si raggiunge la verità accedendo così al vero mondo interiore di ognuno rappresentato in questo caso dal body paint utilizzato sui volti dei figuranti.

Lo show di Ghali, che abbiamo solo intravisto all’Ariston, attraverserà l’Europa cominciando proprio dalla sua Milano dove si esibirà nelle uniche date italiana al Fabrique di Milano l’8, 9 e 10 Maggio. Il concerto a Milano, è prodotto e organizzato da Live Nation e vede il ritorno di Ghali a una dimensione più intima e personale di live dove sarà libero di sperimentare. Prima degli appuntamenti live Ghali torna ad incontrare i fan durante una serie di incontri firma copie che toccheranno le principali città italiane. Di seguito il calendario degli appuntamenti.

21/2 TORINO Feltrinelli Piazza C.L.N. 251– ore 18:00

22/2 MILANO Mondadori Piazza Duomo – ore 15:00

23/2 PALERMO Feltrinelli Via Cavour 133 – ore 15:00

24/2 NAPOLI Feltrinelli Stazione – ore 15:00

26/2 BOLOGNA Mondadori Via Massimo D’Azeglio 34/A – ore 15:00

27/2 VERONA Feltrinelli Via Quattro Spade 2 – ore 15:00

28/2 LUCCA Sky Stone & Songs Piazza Napoleone 21/22 – ore 15:00

FIRENZE Galleria del Disco c/o Caffe’ Letterario Piazza delle Murate – ore 18:30

29/2 ROMA Discoteca Laziale Via Giovanni Giolitti 263 – ore 15:00

1/3 BARI Feltrinelli Via Melo 119 – ore 15:00

2/3 LECCE Mondadori Viale Cavallotti 7/A – ore 15:00

4/3 CAGLIARI Mondadori Via Roma 63 –– ore 15:00

5/3 VARESE Varese Dischi Via A.Manzoni 3 – ore 16:30

L'articolo Ghali Super ospite al Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140631/in-news/ghali-super-ospite-al-festival-di-sanremo.html/feed 0
Tecla: Seconda classificata nella categoria Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2020 https://www.radiowebitalia.it/140650/in-news/tecla-seconda-classificata-nella-categoria-nuove-proposte-al-festival-di-sanremo-2020.html https://www.radiowebitalia.it/140650/in-news/tecla-seconda-classificata-nella-categoria-nuove-proposte-al-festival-di-sanremo-2020.html#respond Sat, 08 Feb 2020 09:29:48 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140650 Il brano “8 marzo” riceve il Premio della Sala Radio TV Lucio Dalla. Il video vince il Premio miglior videoclip Soundies awards La finale della gara delle Nuove proposte ha decretato la vittoria di Leo Gassman e il secondo posto di Tecla. Nella stessa sera Il brano “8 marzo” (etichetta Rusty Records, prodotto da Diego …

L'articolo Tecla: Seconda classificata nella categoria Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2020 proviene da Radio Web Italia.

]]>
Il brano “8 marzo” riceve il Premio della Sala Radio TV Lucio Dalla.

Il video vince il Premio miglior videoclip Soundies awards

La finale della gara delle Nuove proposte ha decretato la vittoria di Leo Gassman e il secondo posto di Tecla.
Nella stessa sera Il brano “8 marzo” (etichetta Rusty Records, prodotto da Diego Calvetti) si aggiudica il Premio della Sala Radio TV Lucio Dalla.
Gli autori per la parte letteraria sono Piero Romitelli e Rory Di Benedetto, mentre i compositori della parte musicale sono Piero Romitelli, Rory Di Benedetto, Emilio Munda, Rosario Canale e Marco Vito.

L'articolo Tecla: Seconda classificata nella categoria Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2020 proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140650/in-news/tecla-seconda-classificata-nella-categoria-nuove-proposte-al-festival-di-sanremo-2020.html/feed 0
Tosca vince il premio speciale dedicato a Nilla Pizzi dal Centro di Ascolto Emiliano – Romagnolo di OAPlus e MEI https://www.radiowebitalia.it/140617/in-news/tosca-vince-il-premio-speciale-dedicato-a-nilla-pizzi-dal-centro-di-ascolto-emiliano-romagnolo-di-oaplus-e-mei.html https://www.radiowebitalia.it/140617/in-news/tosca-vince-il-premio-speciale-dedicato-a-nilla-pizzi-dal-centro-di-ascolto-emiliano-romagnolo-di-oaplus-e-mei.html#respond Fri, 07 Feb 2020 09:11:50 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140617 E’ Tosca la vincitrice del 70esimo Festival di Sanremo per il Centro di Ascolto emiliano -romagnolo dedicato a Nilla Pizzi e allestito a Conselice, nel cuore della Romagna, dai giornalisti dei siti musicali OAPlus , dedicato alla musica pop italiana e internazionale, e del MEI, dedicato alla musica italiana indipendente ed emergente. Il Centro di …

L'articolo Tosca vince il premio speciale dedicato a Nilla Pizzi dal Centro di Ascolto Emiliano – Romagnolo di OAPlus e MEI proviene da Radio Web Italia.

]]>
E’ Tosca la vincitrice del 70esimo Festival di Sanremo per il Centro di Ascolto emiliano -romagnolo dedicato a Nilla Pizzi e allestito a Conselice, nel cuore della Romagna, dai giornalisti dei siti musicali OAPlus , dedicato alla musica pop italiana e internazionale, e del MEI, dedicato alla musica italiana indipendente ed emergente.

Il Centro di Ascolto Nilla Pizzi allestito dal neonato sito musicale OAPlus, in collaborazione con il sito del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, tutti e due al centro dell’Emilia-Romagna, per omaggiare nei 70 anni del Festival di Sanremo la grande interprete emiliano-romagnola di Sant’Agata Bolognese, la prima a lanciare a livello nazionale la kermesse della citta’ dei fiori nelle sue prime edizioni, ha deciso di assegnare con la ricca rete di giornalisti e operatori collaboratori dei due siti , uno speciale Premio OAPLus – MEI Nilla Pizzi all’artista che dopo tutte le esibizioni nelle prime due serate del Festival di Sanremo ha ottenuto il maggior numero di voti dalla giuria specializzata.

Da segnalare, che sono state votate alla pari tutte e trentadue le canzoni abolendo la differenza tra Big e Giovani visto che sul mercato musicale tale differenza è superata. A conclusione delle votazioni il Premio Speciale Nilla Pizzi va quest’anno a Tosca per la straordinaria canzone, tenera e dolcissima, scritta da Pietro Cantarelli e la sua splendida interpretazione di “Ho amato tutto”. A un’incollatura si piazza il cantautore Diodato con il brano “Fai rumore”, un invito di grande spessore a bruciare quei silenzi che amplificano le distanze, mentre sempre sul podio al terzo posto, piu’ distanziato, troviamo Raphael Gualazzi che con la sua scatenata “Carioca” ha fatto ballare e divertire tutti.

Ecco la classifica:

PREMIO SPECIALE OAPLUS – MEI NILLA PIZZI:

  1. TOSCA
  2. DIODATO
  3. RAPHAEL GUALAZZI

Hanno votato presso la sede di Conselice nel cuore della Romagna al neonato Centro di Ascolto Nilla Pizzi di OAPLus e MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti, i giornalisti e operatori del settore: Enrico Spada, Giordano Sangiorgi, Ugo Stomeo, Margherita Ventura, Andrea Butera, Alberto Barina, Francesca Amodio, Riccardo De Stefano, Giacomo Fronzi, Marcello Romeo, Michele Cortese, Roberta Giallo, Grazia Verasani, Frank Nemola, Roberto Costa, Andrea Direnzo, Timothy Cavicchini, Juary Santini, Simona Bastiani, Alessandro Gennari, Patrizia Cirulli, Silvia Anglani, Claudia Casciaro, Cecilia Leo, Mattia Ottavio Sammarco, Eddy Anselmi, Federico Stefani, Fabrizio Testa, Laura Ambrosi, Claudio Bolognesi, Dario Gay, Veronica Ventavoli, Bruno Venturelli, Antonio Toni e Emily De Salve.

Fonte: www.oasport.oaplus.it e www.meiweb.it

L'articolo Tosca vince il premio speciale dedicato a Nilla Pizzi dal Centro di Ascolto Emiliano – Romagnolo di OAPlus e MEI proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140617/in-news/tosca-vince-il-premio-speciale-dedicato-a-nilla-pizzi-dal-centro-di-ascolto-emiliano-romagnolo-di-oaplus-e-mei.html/feed 0
Tosca “Ho amato tutto” il brano del Festival di Sanremo https://www.radiowebitalia.it/140610/in-news/tosca-ho-amato-tutto-il-brano-del-festival-di-sanremo.html https://www.radiowebitalia.it/140610/in-news/tosca-ho-amato-tutto-il-brano-del-festival-di-sanremo.html#respond Thu, 06 Feb 2020 11:19:03 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=140610 il brano del FESTIVAL DI SANREMO 2020 scritto e arrangiato da Pietro Cantarelli disponibile da venerdì 14 febbraio nei migliori negozi di dischi con la ristampa dell’album MORABEZA e da marzo anche in versione 45 giri con side B Piazza Grande Etichetta: Leave Music – Officina Teatrale MORABEZA TOUR: a marzo 2020 Tosca tornerà protagonista …

L'articolo Tosca “Ho amato tutto” il brano del Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
il brano del FESTIVAL DI SANREMO 2020
scritto e arrangiato da Pietro Cantarelli

disponibile da venerdì 14 febbraio
nei migliori negozi di dischi con la ristampa dell’album
MORABEZA
e da marzo anche in versione 45 giri
con side B Piazza Grande
Etichetta: Leave Music – Officina Teatrale

MORABEZA TOUR: a marzo 2020 Tosca tornerà protagonista sui palchi europei
e dal 5 maggio live nei principali teatri d’Italia

Tosca partecipa nella categoria big della settantesima edizione del Festival di Sanremo con la canzone Ho amato tutto, scritta e arrangiata da Pietro Cantarelli.

Voglio portare idealmente su quel palco tutta la musica di “nicchia” – dice l’artista – tutti gli artisti della famiglia di cui faccio parte. Quelli un po’ in ombra che lavorano a testa bassa, che macinano km e km, quelli che ogni giorno si sentono dire che meriterebbero di più, sì proprio quelli lì. E porto con me idealmente tutte le donne artiste con cui ho condiviso il palco e le emozioni in questi anni. Quelle che nonostante le chiusure, lavorano sodo, sorridono, sono mamme, compagne, rocce e sognatrici. E non mollano mai. Voglio portare ogni tassello di vita vissuta in giro per il mondo, i giorni con i miei musicisti (la mia famiglia) a cercare una nota, un giro d’archi. E porto nel cuore tutti i giovani artisti il cui entusiasmo mi ha arricchita in questi anni. Spero di essere all’altezza!

Giovedì 6 febbraio nella serata speciale di Sanremo 70 dedicata alle cover, canzoni che hanno segnato la storia del Festival, Tosca ospiterà sul palco Silvia Perez Cruz, voce tra le più belle e ammalianti della Spagna di oggi, per eseguire insieme Piazza Grande di Lucio Dalla e Ron.

Ha al suo attivo nove dischi in studio e sei live.
Il suo ultimo lavoro in studio Morabeza è uscito a ottobre 2019 ed è nato al termine di lungo viaggio attraverso i paesi del mondo, partito con Il suono della voce (2014) e Appunti musicali dal mondo (2017). L’album, prodotto e arrangiato da Joe Barbieri, contiene canzoni originali, rivisitazioni in chiave attuale di classici della musica dal mondo, cantate in quattro lingue con grandi artisti che Tosca ha incontrato in questo viaggio: Ivan Lins, Arnaldo Antunes, Cyrille Aimée, Luisa Sobral, Lenine, Awa Ly, Vincent Ségal, Lofti Bouchnak, Cèzar Mendes, Gabriele Mirabassi e Nicola Stilo. Poggiato su tre solidi elementi, ricerca, lingua e suono, il disco costruisce un ponte fra la radice italiana e le musiche d’altrove. Francese, portoghese, arabo, italiano e romanesco: una colorata giostra poliglotta, una miscela fra saudade e alegria che celebra l’intreccio e la contaminazione fra i popoli, l’accoglienza e l’ascolto come via di salvezza.
Negli ultimi tre anni Tosca ha girato il mondo con il suo spettacolo (Algeria, Tunisia, Brasile, Francia e Portogallo). Questa tournée mondiale è stata lo spunto del documentario Il suono della voce (prodotto da Leave Music e Rai Cinema) per la regia di Emanuela Giordano, presentato in anteprima assoluta nella sezione Alice nella Città, all’interno della Festa del Cinema di Roma 2019. Un lungo cammino senza frontiere intorno alla musica e alle parole che si è arricchito nel tempo di collaborazioni illustri fra cui Marisa Monte, Ivano Fossati, Ivan Lins, Alice Caymmi, Rogê e molti altri.
Da sempre attenta ai giovani e alla formazione, dal 2015 è coordinatore generale e direttore della sezione canzone dell’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, laboratorio di alta formazione artistica e Hub Culturale della Regione Lazio.
Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo, Tosca tornerà protagonista sui palchi dei teatri di molte città europee con Morabeza Tour, un concerto per creare attimi infiniti di musica pura. La tournée europea partirà da Madrid il 13 marzo per poi proseguire a Barcellona e Parigi. La prima tappa in Italia sarà il 5 maggio ad Asti da maggio 2020.

Queste le prime date:

13 marzo 2020 Madrid – Café Berlin
14 marzo 2020 Barcellona – Jamboree
01 aprile 2020 Parigi – Studio de l’Ermitage
05 maggio 2020 Asti – Teatro Alfieri
06 maggio 2020 Milano – Blue Note
14 maggio 2020 Roma – Auditorium Parco della Musica
15 maggio 2020 Porto Sant’Elpidio (FM) – Teatro delle Api
22 maggio 2020 Mestre (VE) – Centro Culturale Candiani

Il tour è una produzione Leave Music | Officina Teatrale in collaborazione con OTR Jazz & Classic | Vertigo Music Booking

INFO TOUR: https://www.tizianatoscadonati.it/european-tour-2020/

L'articolo Tosca “Ho amato tutto” il brano del Festival di Sanremo proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/140610/in-news/tosca-ho-amato-tutto-il-brano-del-festival-di-sanremo.html/feed 0