Brunori Sas – Radio Web Italia https://www.radiowebitalia.it Radio On-Line, Notizie Musicali, Cinema, Spettacolo e tanto altro Tue, 14 Sep 2021 08:53:10 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.8.1 “Povero cuore” il nuovo singolo di Mobrici https://www.radiowebitalia.it/168677/dischi-novita/povero-cuore-il-nuovo-singolo-di-mobrici.html https://www.radiowebitalia.it/168677/dischi-novita/povero-cuore-il-nuovo-singolo-di-mobrici.html#respond Tue, 14 Sep 2021 08:53:05 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=168677 È già disponibile in pre-save e pre-order – al link mobrici.lnk.to/pcpresave – “POVERO CUORE” (Maciste Dischi/Virgin Records/Universal Music Italia), il nuovo singolo di MOBRICI, in uscita venerdì 17 settembre, che vede la presenza di BRUNORI SAS al fianco del cantautore milanese. Nata dall’unione tra i due amici e artisti, “Povero Cuore” è una canzone con …

L'articolo “Povero cuore” il nuovo singolo di Mobrici proviene da Radio Web Italia.

]]>
È già disponibile in pre-save e pre-order – al link mobrici.lnk.to/pcpresave – “POVERO CUORE” (Maciste Dischi/Virgin Records/Universal Music Italia), il nuovo singolo di MOBRICI, in uscita venerdì 17 settembre, che vede la presenza di BRUNORI SAS al fianco del cantautore milanese.

Nata dall’unione tra i due amici e artisti, “Povero Cuore” è una canzone con una forte potenza emotiva: il brano avvicina così due cantautori di grande talento di due generazioni vicine.

“È una canzone su un povero cuore, il mio – commenta Mobrici – È un cuore scottato, stanco, che non riesce più ad amare, ma che lotta per rinascere, per essere spinto altrove, lontano. È pronto a ripartire e ad essere mostrato di nuovo, ma cosciente di aver bisogno di un po’ di coraggio, di una spinta.”

Riguardo alla collaborazione con Brunori Sas, Mobrici racconta: “Quando ho scritto questo pezzo c’era già quasi tutto, ma sentivo che avesse bisogno di uno sguardo esterno, di una visione diversa dalla mia ma all’interno dello stesso brano.

Allora ho pensato a Dario, una specie di maestro per me ma anche di fratello maggiore in un certo senso. In ‘povero cuore’ vedo una collaborazione perfetta, perché avendo scritto lui la sua parte, ovvero la seconda strofa, fa in modo di rispondermi, di spronarmi, di aiutarmi.

È una conversazione in forma canzone, come quando nella vita arriva un amico e ti da una mano. In fin dei conti è un pezzo carico di ottimismo, capace di darti una pacca sulla spalla e la voglia di ricominciare.”

Il brano arriva dopo “SCENDE” feat GAZZELLE (video al link: https://youtu.be/ixiky0somPo; ascolto al link: https://vir.lnk.to/scende), brano che vede la collaborazione tra due amici prima che tra due grandi cantautori della scena pop contemporanea; “LA FINE” – disponibile al link https://vir.lnk.to/lafine -, “TVB” – il cui videoclip è visibile al link https://youtu.be/ejbljB1LljA – e “20 100”, brano che ha aperto la strada al nuovo percorso del cantautore milanese, accompagnato dal video al link https://youtu.be/tLHEStYITw8.

Matteo Mobrici è un cantautore e vive a Milano. Nato batterista passa ben presto a scrivere canzoni con una chitarra in mano all’età di 14 anni.

È stato il frontman della band Canova, realtà di culto del panorama indie pop italiano, scioltasi nel 2020. Da sempre spirito libero, autoironico ed inguaribile romantico, sensibile ai temi ecologisti, Mobrici è un multiforme cantautore sempre in bilico tra canzone d’autore e pop. Le sue sono storie minime per amori grandi, senza fronzoli e tanto suggestive, così autobiografiche da essere di tutti.

L'articolo “Povero cuore” il nuovo singolo di Mobrici proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/168677/dischi-novita/povero-cuore-il-nuovo-singolo-di-mobrici.html/feed 0
Gianluca De Rubertis feat Brunori SAS il singolo “La violenza della luce” https://www.radiowebitalia.it/168249/dischi-novita/gianluca-de-rubertis-feat-brunori-sas-il-singolo-la-violenza-della-luce.html https://www.radiowebitalia.it/168249/dischi-novita/gianluca-de-rubertis-feat-brunori-sas-il-singolo-la-violenza-della-luce.html#respond Mon, 23 Aug 2021 16:14:26 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=168249 “La violenza della luce” è il terzo album solista di Gianluca De Rubertis. Elegante e ricercato, ma semplice e pop al tempo stesso, il disco è stato anticipato dall’uscita del singolo “Pantelleria”. Da venerdì 27 agosto è proprio la title track il nuovo singolo dell’artista pugliese, disponibile su tutte le piattaforme digitali e nelle radio …

L'articolo Gianluca De Rubertis feat Brunori SAS il singolo “La violenza della luce” proviene da Radio Web Italia.

]]>
“La violenza della luce” è il terzo album solista di Gianluca De Rubertis. Elegante e ricercato, ma semplice e pop al tempo stesso, il disco è stato anticipato dall’uscita del singolo “Pantelleria”.

Da venerdì 27 agosto è proprio la title track il nuovo singolo dell’artista pugliese, disponibile su tutte le piattaforme digitali e nelle radio italiane. Il brano, pubblicato da RCA Numero Uno / Sony Music Italy, vede la partecipazione di Brunori SAS ed è stato reinterpretato e remixato per l’occasione.

Il linguaggio musicale e la cifra stilistica di De Rubertis si sposano in maniera del tutto naturale con i colori della voce di Dario Brunori.

Amici di lunga data, i due cantautori non hanno mai avuto modo di collaborare artisticamente: il momento arriva in modo spontaneo. L’idea di Gianluca piace a Dario, che di lì a poco registrerà alcune delle parti vocali de “La violenza della luce” nel suo studio in Calabria, per poi inviarle a Milano, dove verranno mixate dalle sapienti mani di Enrico Brun.

“Il potere micidiale di brillare è così semplice, possibile”

L'articolo Gianluca De Rubertis feat Brunori SAS il singolo “La violenza della luce” proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/168249/dischi-novita/gianluca-de-rubertis-feat-brunori-sas-il-singolo-la-violenza-della-luce.html/feed 0
Musica da Bere 2021 XII edizione https://www.radiowebitalia.it/168024/in-news/musica-da-bere-2021-xii-edizione.html https://www.radiowebitalia.it/168024/in-news/musica-da-bere-2021-xii-edizione.html#respond Mon, 09 Aug 2021 14:26:03 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=168024 Annunciati i 6 finalisti della dodicesima edizione del concorso selezionati tra 550 artisti provenienti da tutta Italia Musica da Bere, concorso musicale dedicato agli artisti emergenti che propongono un repertorio originale, ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Il Graffio di Brescia, entra nel vivo annunciando i nomi dei 6 artisti selezionati per accedere alle fasi finali. …

L'articolo Musica da Bere 2021 XII edizione proviene da Radio Web Italia.

]]>
Annunciati i 6 finalisti della dodicesima edizione del concorso selezionati tra 550 artisti provenienti da tutta Italia

Musica da Bere, concorso musicale dedicato agli artisti emergenti che propongono un repertorio originale, ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Il Graffio di Brescia, entra nel vivo annunciando i nomi dei 6 artisti selezionati per accedere alle fasi finali.

Le iscrizioni al concorso si sono chiuse il 13 giugno con 550 iscritti tra band e artisti solisti provenienti da tutta Italia, nuovo record che conferma Musica da Bere come uno dei principali contest nazionali rivolti agli artisti emergenti, che nei suoi 12 anni di storia, ha coinvolto complessivamente oltre 4.000 giovani musicisti.

Terminata la prima fase di selezione, questi i nomi dei 6 finalisti della dodicesima edizione di Musica da Bere che si esibiranno durante le serate finali:

DELLACASA MALDIVE (Lombardia)
DIORAMA (Puglia)
F O L L O W T H E R I V E R (Liguria)
NÒE (Sicilia)
TŌRU (Toscana)
WIME (Piemonte)

Le serate finali di Musica da Bere si terranno i prossimi 10 e 11 settembre, allo Spazio Polaresco di Bergamo, luogo di sperimentazione e aggregazione in gestione da giugno 2019 a Doc Servizi Soc. Coop, che sarà per il secondo anno, grazie alla rinnovata collaborazione, casa delle finali del concorso, mettendo a disposizione i suoi spazi e il suo splendido parco.

Alle esibizioni dei finalisti, si affiancheranno concerti e showcase di artisti di rilevanza nazionale cui verranno conferite le Targhe Musica da Bere 2021, riconoscimento attribuito negli anni a Brunori Sas, Manuel Agnelli, Levante, Diodato, The Zen Circus, Alberto Ferrari, Edda, Gio Evan, Eugenio in via di Gioia e molti altri.

Durante le due serate finali una giuria specializzata selezionerà il vincitore di Musica da Bere 2021 e il vincitore del Premio Live MdB 2021.

Il vincitore di Musica da Bere si aggiudicherà un premio in denaro complessivo di 2.500 Euro e la possibilità di esibirsi sul palco di 4 Club / Festival tra i partner di MdB 2021. Avrà inoltre la possibilità di usufruire di una giornata gratuita negli studi di IndieBox Music Hall a Brescia, struttura fondata da IndieBox Music che riunisce i vari campi di competenza del mondo discografico.

Il vincitore del Premio Live si aggiudicherà un premio in denaro complessivo di 1.500 Euro e la possibilità di esibirsi sul palco di 6 Club / Festival tra i partner di MdB 2021.

I Club / Festival Partner di MdB 2021 sono: Anfiteatro del Venda (Galzignano Terme, Padova), Coopera Village (Noci, Bari), Diluvio Festival (Ome, Brescia), Rock sul Serio (Villa di Serio, Bergamo) e alcuni Club / Festival associati a KeepOn Live, l’associazione di categoria dei Club/Festival Italiani, che selezionerà altri due palchi che si andranno ad aggiungere a quelli di Germi Luogo di Contaminazione (Milano), Farcisentire Festival (Scisciano, Napoli), Musicastrada Festival (festival itinerante nelle province di Pisa e Livorno) e Reload Sound Festival (Biella).

I FINALISTI DI MUSICA DA BERE 2021 – CONOSCIAMOLI MEGLIO:

DELLACASA MALDIVE (Lombardia) | Spotify https://spoti.fi/2VzWqmR
dellacasa maldive è il progetto di musica italiana di Riccardo Dellacasa, polistrumentista classe 1991. I trascorsi ultradecennali sul palco, insieme a Wemen, Emmanuelle e Verano, hanno contribuito a un consapevole processo di ricerca stilistica che, applicandosi alla forma-canzone, guarda con decisione oltre i confini nazionali. Il risultato è un incontro tra elettronica, psichedelia e lo-fi. Musica da cantare e ballare. Il nuovo album è in arrivo il prossimo autunno, seguito dell’esordio “Amore Italiano”, mixato da Marco Fasolo dei Jennifer Gentle e uscito per La Valigetta nel 2019. Grafiche e immaginario sono opera di Davide Bezier, bassista di dellacasa maldive che completa la propria line up dal vivo con il metronomo Dario Canepa alla batteria ed Emanuele Morena a chitarra e tastiere.

DIORAMA (Puglia) | Spotify https://spoti.fi/3AL2E37
Diorama, al secolo Matteo Franco, è un giovane cantante, autore e produttore originario della Puglia. Spende gli anni della formazione studiando pianoforte classico in conservatorio per poi innamorarsi dei miti del rock degli anni 70 e 80, nutre la sua sound palette con influenze che spaziano dalla fusion all’R&B, dal mainstream pop alla musica dance. Nell’aprile 2020 pubblica il suo album di debutto “Prima Che Sia Mattina”, una rappresentazione completa del range creativo e del potenziale di Diorama. Il suo catalogo dimostra una naturale inclinazione agli incisi pop da top di classifica ma anche una vena poetica intimista e un sound sperimentale.

F O L L O W T H E R I V E R (Liguria) | Spotify https://spoti.fi/2X0CPwL
f o l l o w t h e r i v e r è il moniker di Filippo Ghiglione. Incastrato da qualche parte fra Bon Iver, RY X e Apparat. Canzoni come piccoli mondi, in bilico fra il calore delle coperte la domenica mattina e il rumore degli alberi che scorrono al di là del finestrino, in autunno. f o l l o w t h e r i v e r è stato molte cose nel corso degli anni. Un collettivo audiovisivo. Un rehab dopo una storia finita. Un gruppo di amici in una piccola casa nel cuore delle montagne. Lo spazio da riempire fra una chitarra elettrica e i beats elettronici cupi e profondi. Ora è l’astronave con cui Filippo viaggia per esplorare, capire e infine raccontare le sue canzoni. Davanti a un futuro ignoto, rimane la certezza di nuove cose da scoprire che meritano di essere raccontate, sempre e comunque con la musica al centro di tutto.

NÒE (Sicilia) | Spotify https://spoti.fi/3yt13xA
Nòe è una cantautrice siciliana, trapiantata a Milano. Il suo progetto nasce nel 2016 pubblicando il primo singolo “Non lo so” seguito da un Ep autoprodotto.  Da busker in giro per l’Italia all’Arena di Verona premiata dal Festival Show. Riceve altri premi come Musica Controcorrente, Bianca D’Aponte e Donida. In seguito pubblica due singoli con l’etichetta Nufabric “La vita è bellissima” e “Camomilla”. Suona a diversi festival come il Meeting del mare, Musicultura, Farcisentire, Indiemood, Sofar, Reset Festival, Buscaglione e altri. “Farei anche un figlio” è il suo ultimo singolo, prodotto da Fabio Gargiulo e pubblicato da Freecom Music. Questo brano segna l’inizio di un nuovo progetto dove sonorità elettroniche si mescolano a influenze classiche e folk.

TŌRU (Toscana) | Spotify https://spoti.fi/3Ak08jD
Tōru è il nome d’arte di Elia Vitarelli, toscano, classe 1993. Dopo la precedente esperienza musicale con i “Fiori di Hiroshima” decide di dedicarsi ad un nuovo progetto che nasce da una più profonda esigenza individuale di esprimersi confrontandosi direttamente con la propria interiorità. Grazie all’uso del computer, si avvicina ad una dimensione elettronica che gli permette di trovare un giusto compromesso tra arrangiamenti caratterizzati da sonorità moderne e uno stile che allo stesso tempo mantenga al centro dell’attenzione una forma canzone comunicativa e concettuale. Il 27 Settembre 2019 esce il suo primo singolo “Soli” per Pulp Dischi , premiato poi con il premio GiovaniSì durante l’edizione del Rockcontest 2019. Il 28 Febbraio 2020 esce, per Pulp Dischi/Artist First , l’album di esordio “Domani”.

WIME (Piemonte) | Spotify https://spoti.fi/3lDFlDk
Wime è un progetto di David Veronesi, con Roberta Brighi, Elisa Lomazzi, Edoardo Sansonne, Sebastiano Sempio, Giulio Tosatti, Alessandro Borgini. Wime è un flusso, una sensazione in continuo mutamento. Ogni canzone in Wime è una confessione, ogni confessione è il tentativo di perdonarsi, con la ferma convinzione che sia l’errore a renderci unici, in un mondo fra l’onirico ed il reale, dove ogni cosa è un dubbio ed ogni risposta genera altre domande. L’uscita del primo Ep “LoOser ha permesso alla band di essere selezionata come best band ad Arezzo Wawe, con la possibilità di calcare il palco dell’Ariston e l’apertura a Giorgio Poi durante lo Smog tour. Dopo la partecipazione a XFactor 2020, la band pubblica il primo singolo in italiano ViaDiQui.

MUSICA DA BERE NEGLI ANNI.

Nelle scorse edizioni i vincitori di Musica da Bere sono stati:

Ettore Giuradei (2010), Stefano Vergani (2011), Iosonouncane (2012), Alberto Gesù (2013), Fadà (2013),
Little Creatures (2014), Moscaburro (2015), Karenina (Premio Live 2015), I’m not a Blonde (2016),
La Rappresentante di Lista (Premio Live 2016), Liede (Premio Live 2017), Sarah Stride (2017), Her Skin (2018), /handlogic (Premio Live / Premio MdB 2019), Nervi (Premio MdB 2020), La Scala Shepard (Premio Live 2020).

Durante le serate finali di Musica da Bere all’esibizione dei finalisti si affiancano concerti o showcase di artisti di rilevanza nazionale cui vengono conferite le Targhe Musica da Bere.

Hanno ricevuto la Targa Musica da Bere:

MdB 2010: Roberto Freak Antoni (Skiantos), Cristiano Godano (Marlene Kuntz)
MdB 2011: Eugenio Finardi, Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus), Dente, Ascanio Celestini
MdB 2012: Nada, Brunori Sas, Calibro 35, Banda Osiris
MdB 2013: Cristina Donà, Shel Shapiro, Davide Van De Sfroos
MdB 2014: Paolo Hendel, Ricky Gianco, Levante, Area, Manuel Agnelli (Afterhours)
MdB 2015: Samuel Romano (Subsonica), Saluti da Saturno, Maria Antonietta
MdB 2016: Paolo Rossi, Nobraino, Bobo Rondelli, Irene Grandi, I Pastis
MdB 2017: Pietro Paletti, Marco Paolini, Lorenzo Monguzzi
MdB 2018: Rodrigo D’Erasmo, Diodato, Riccardo Sinigallia, Colombre
MdB 2019: Edda, Alberto Ferrari (Verdena), The Zen Circus
MdB 2020: Gio Evan, Eugenio in via di Gioia, I Camillas

MUSICA DA BERE
Web http://www.musicadabere.it
FB https://www.facebook.com/musicadabere/
IG https://www.instagram.com/musicadabere/

VIDEO RACCONTO MUSICA DA BERE 2018 – 9ª EDIZIONE
https://www.facebook.com/157767540931377/videos/2109225689118876

VIDEO RACCONTO MUSICA DA BERE 2019 – 10ª EDIZIONE
https://www.facebook.com/musicadabere/videos/2501017629943992

Musica da Bere è organizzata dall’Associazione Culturale Il Graffio con la collaborazione di Spazio Polaresco, Doc Servizi, KeepOn Live, IndieBox Music, Anfiteatro del Venda, Coopera Village, Diluvio Festival, Farcisentire Festival, Germi Luogo di Contaminazione, Musicastrada Festival, Reload Sound Festival e Rock sul Serio.

Media partner: Le Rane | IndieVision | Più o Meno POP | Sei tutto l’indie di cui ho bisogno

Web http://www.musicadabere.it
FB https://www.facebook.com/musicadabere/ IG https://www.instagram.com/musicadabere/

Associazione culturale Il Graffio – via Roma 16, 25079 – Vobarno (Brescia)

L'articolo Musica da Bere 2021 XII edizione proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/168024/in-news/musica-da-bere-2021-xii-edizione.html/feed 0
Fiorella Mannoia torna in tv venerdì 22 gennaio https://www.radiowebitalia.it/163422/cinema-tv-e-spettacolo/fiorella-mannoia-torna-in-tv-venerdi-22-gennaio.html https://www.radiowebitalia.it/163422/cinema-tv-e-spettacolo/fiorella-mannoia-torna-in-tv-venerdi-22-gennaio.html#respond Thu, 21 Jan 2021 07:30:05 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=163422 Dopo il successo della prima puntata FIORELLA MANNOIA torna in tv venerdì 22 gennaio per il secondo e ultimo appuntamento con “LA MUSICA CHE GIRA INTORNO”, programma che celebra la musica e il suo ruolo come colonna sonora della nostra vita, e che andrà in onda in prima serata su Rai 1 a partire dalle …

L'articolo Fiorella Mannoia torna in tv venerdì 22 gennaio proviene da Radio Web Italia.

]]>
Dopo il successo della prima puntata FIORELLA MANNOIA torna in tv venerdì 22 gennaio per il secondo e ultimo appuntamento con “LA MUSICA CHE GIRA INTORNO”, programma che celebra la musica e il suo ruolo come colonna sonora della nostra vita, e che andrà in onda in prima serata su Rai 1 a partire dalle ore 21.25.

Anche durante la seconda puntata saranno presenti importanti personaggi del mondo musicale, del cinema, del teatro e della tv. Questi i nomi degli ospiti del secondo appuntamento con “LA MUSICA CHE GIRA INTORNO”: Giorgia, Marco D’Amore, Alessandra Amoroso, Alessio Boni, Emma, Massimo Ghini, Ornella Vanoni, Vinicio Marchioni, Brunori SAS, Silvio Orlando, Tosca, Tommaso Paradiso, Pinguini Tattici Nucleari, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Riccardo Cocciante e Zucchero

“LA MUSICA CHE GIRA INTORNO” va in onda dal Teatro 1 di Cinecittà World, dove gli ospiti celebrano insieme a Fiorella il ruolo della musica, in quanto colonna sonora della nostra vita.

“La musica che gira intorno”, il cui titolo omaggia la canzone di Ivano Fossati, attraverso un racconto costruito dalle canzoni e dalle storie interpretate da Fiorella e dagli ospiti dello show, ci farà emozionare, riflettere su noi stessi, rievocare i ricordi più importanti delle nostre storie, personali e collettive.

Come la musica fa sempre, nelle vite di tutti noi.

«C’è musica per la testa, che fa pensare, c’è musica per il cuore, che fa emozionare, c’è musica per le gambe, che trasmette allegria e fa ballare – dichiara Fiorella Mannoia – Ci sono parole per le canzoni e ci sono parole che diventano storie da raccontare… le nostre storie… la nostra musica».

OSPITI DELLA SECONDA PUNTATA:

Giorgia, Marco D’Amore, Alessandra Amoroso, Alessio Boni,

Emma, Massimo Ghini, Ornella Vanoni, Vinicio Marchioni,

Brunori SAS, Silvio Orlando, Tosca, Tommaso Paradiso,

Pinguini Tattici Nucleari, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Riccardo Cocciante e Zucchero

L'articolo Fiorella Mannoia torna in tv venerdì 22 gennaio proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/163422/cinema-tv-e-spettacolo/fiorella-mannoia-torna-in-tv-venerdi-22-gennaio.html/feed 0
Dente pubblica “Sogno” per la prima volta in digitale https://www.radiowebitalia.it/162732/dischi-novita/dente-pubblica-sogno-per-la-prima-volta-in-digitale.html https://www.radiowebitalia.it/162732/dischi-novita/dente-pubblica-sogno-per-la-prima-volta-in-digitale.html#respond Thu, 17 Dec 2020 10:00:20 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=162732 Pensato inizialmente per essere inserito all’interno dell’album L’amore non è bello (Ghost Records, 2009), viene pubblicato solo l’anno successivo ne La leva cantautorale dell’Anno Zero (Ala Bianca, 2010), grande raccolta in formato fisico che ben testimonia il panorama della canzone d’autore degli Anni Duemila. Curata da Enrico Deregibus con la collaborazione di Enrico De Angelis …

L'articolo Dente pubblica “Sogno” per la prima volta in digitale proviene da Radio Web Italia.

]]>
Pensato inizialmente per essere inserito all’interno dell’album L’amore non è bello (Ghost Records, 2009), viene pubblicato solo l’anno successivo ne La leva cantautorale dell’Anno Zero (Ala Bianca, 2010), grande raccolta in formato fisico che ben testimonia il panorama della canzone d’autore degli Anni Duemila. Curata da Enrico Deregibus con la collaborazione di Enrico De Angelis e Giordano Sangiorgi, la compilation vanta la presenza di ben trentasei artisti, tra i quali spiccano sicuramente, oltre a Dente, i nomi di Brunori Sas e Mannarino.

Intimo e malinconico, Sogno è un brano che riflette sulla fine di un amore, nel momento in cui ci si rifugia nei ricordi e si ripensa ai momenti di dolcezza e complicità, con la consapevolezza che oramai appartengono al passato. L’arrangiamento all’insegna della semplicità mette in risalto il testo particolarmente diretto e si conferma essere la cifra stilistica di Dente anche nei lavori successivi.

“Sogno è una canzone semplice, d’amore e di mancanza, di speranza e desiderio”.

Giuseppe Peveri, in arte Dente, nasce a Fidenza nel febbraio del 1976. Inizia la proprio percorso nel mondo della musica come chitarrista per i Quic, prima, e per La Spina, poi.
Nel 2006 esce Anice in bocca, suo primo album solista, registrato in casa e pubblicato con l’etichetta Jestrai Records. Già l’anno successivo viene pubblicato il secondo album del cantautore, Non c’è due senza te, e nel 2008 esce l’EP Le cose che contano, che vanta la collaborazione con Roberto Dell’Era, Enrico Gabrielli ed Enzo Cimino. Nello stesso anno partecipa con la cover di Verde a Il dono – Artisti vari interpretano i Diaframma, raccolta per celebrare i trent’anni di carriera del celebre gruppo. Collabora poi con Vasco Brondi e Le Luci della Centrale Elettrica per la cover di Siamo solo noi, inserita in Deviazioni (omaggio a Vasco Rossi).
Nel 2009 esce L’amore non è bello, che sancisce l’inizio della collaborazione con Ghost Records, mentre nel 2010 partecipa a La leva cantautorale dell’Anno Zero (Ala Bianca, 2010) con il brano Sogno.
Il 2011 rappresenta un anno molto intenso per il cantautore fidentino, che pubblica il suo quarto album Io tra di noi e collabora con Enrico Ruggeri e con gli Zen Circus.
Dopo aver contribuito all’album Saudade (Ghost Records. 2013) dei Selton, Dente torna con un nuovo disco nel 2014: Almanacco del giorno prima (RCA), registrato in soli due mesi all’interno di una scuola abbandonata nella provincia di Parma, coadiuvato da Rodrigo D’Erasmo ed Enrico Gabrielli.
Canzoni per metà, suo sesto lavoro discografico, esce nel 2016 sotto l’etichetta Pastiglie e distribuito da Sony Music, mentre nel 2020 viene pubblicato Dente, album omonimo sotto l’etichetta INRI e distribuito da Artist First. Il 10 dicembre è tornato con un nuovo singolo dal titolo Questa libertà.

L'articolo Dente pubblica “Sogno” per la prima volta in digitale proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/162732/dischi-novita/dente-pubblica-sogno-per-la-prima-volta-in-digitale.html/feed 0
Brunori Sas si aggiudica il “Ciak d’Oro” https://www.radiowebitalia.it/162425/in-news/brunori-sas-si-aggiudiva-il-ciak-doro.html https://www.radiowebitalia.it/162425/in-news/brunori-sas-si-aggiudiva-il-ciak-doro.html#respond Sat, 05 Dec 2020 14:15:41 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=162425 Un anno denso di riconoscimenti per Brunori Sas: a distanza di pochi mesi dal primo riconoscimento ai Nastri d’Argento 2020 nella categoria Migliore Colonna Sonora Originale, Dario Brunori si aggiudica anche il Ciak d’Oro alla Migliore Colonna Sonora per Odio l’estate, il fortunato film di Aldo, Giovanni e Giacomo con la regia di Massimo Venier. …

L'articolo Brunori Sas si aggiudica il “Ciak d’Oro” proviene da Radio Web Italia.

]]>
Un anno denso di riconoscimenti per Brunori Sas: a distanza di pochi mesi dal primo riconoscimento ai Nastri d’Argento 2020 nella categoria Migliore Colonna Sonora Originale, Dario Brunori si aggiudica anche il Ciak d’Oro alla Migliore Colonna Sonora per Odio l’estate, il fortunato film di Aldo, Giovanni e Giacomo con la regia di Massimo Venier.

A sancire la vittoria di Brunori il voto della giura tecnica: 150 giornalisti specializzati e critici cinematografici gli hanno assegnato lo storico Premio della rivista Ciak, giunto quest’anno alla 35esima edizione, e negli anni conferito a compositori e musicisti del calibro di Nicola Piovani, Ennio Morricone, Ivano Fossati ed Enzo Avitabile, per citarne alcuni.

Come spiegato dallo stesso Dario durante la presentazione di Odio l’estate, ha lavorato con grande piacere alla scrittura della musica del film di Aldo, Giovanni e Giacomo, a cui lo legano ricordi personali e per i quali nutre profonda gratitudine. “Mi sono approcciato alla stesura della colonna sonora mosso da un grande affetto nei confronti di Aldo Giovanni e Giacomo, che hanno rappresentato (non solo per me) un modello di comicità unica e innovativa. Sono molto legato a loro soprattutto perché mi ricordano i momenti di ilarità con mio padre, la visione dei loro sketch accompagnava grandi risate in famiglia”.

Scritta da Brunori Sas accompagnato dalla sua storica band, prodotta da Picicca e curata artisticamente con Taketo Gohara, la colonna sonora vincitrice dei Nastri d’Argento e dei Ciak d’Oro 2020 include brani come Bum Bum Bum, La verità e La canzone che hai scritto tu , contenuta anche nel pluripremiato Cip!

La cerimonia per la consegna del premio è stata realizzata in via digitale per ragioni legate all’emergenza sanitaria. Il direttore di Ciak Flavio Natalia si è collegato con Brunori Sas e si è complimentato a nome di tutta la giuria. Per l’occasione hanno voluto presenziare anche Aldo Baglio e Giacomo Poretti.

L'articolo Brunori Sas si aggiudica il “Ciak d’Oro” proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/162425/in-news/brunori-sas-si-aggiudiva-il-ciak-doro.html/feed 0
Brunori Sas, show a sorpresa al vernissage di Tresoldi https://www.radiowebitalia.it/145281/in-news/eventi/music-event-in-eventi/brunori-sas-show-a-sorpresa-al-vernissage-di-tresoldi.html https://www.radiowebitalia.it/145281/in-news/eventi/music-event-in-eventi/brunori-sas-show-a-sorpresa-al-vernissage-di-tresoldi.html#respond Mon, 14 Sep 2020 08:39:13 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=145281 Un concerto d’eccezione e a sorpresa, quello che Brunori Sas ha tenuto sabato 12 settembre sul lungomare di Reggio Calabria, in occasione dell’inaugurazione di Opera, la nuova installazione permanente di Edoardo Tresoldi, nata per celebrare la relazione contemplativa tra il luogo e l’essere umano, attraverso la grammatica dell’architettura classica e la trasparenza della Materia Assente. …

L'articolo Brunori Sas, show a sorpresa al vernissage di Tresoldi proviene da Radio Web Italia.

]]>
Un concerto d’eccezione e a sorpresa, quello che Brunori Sas ha tenuto sabato 12 settembre sul lungomare di Reggio Calabria, in occasione dell’inaugurazione di Opera, la nuova installazione permanente di Edoardo Tresoldi, nata per celebrare la relazione contemplativa tra il luogo e l’essere umano, attraverso la grammatica dell’architettura classica e la trasparenza della Materia Assente.

Tresoldi ha giocato con le altezze e le profondità alla ricerca di nuove poetiche visive in dialogo con il paesaggio circostante, Brunori Sas con le note del suo ultimo album Cip! e dei suoi più grandi successi, suonando all’interno della monumentale installazione accompagnato da Dario Della Rossa al pianoforte.

Uno show intenso e coinvolgente, che ha visto linguaggio musicale e architettonico fondersi per trasportare i visitatori in una dimensione sospesa nel tempo e nello spazio, nella magica cornice aulica creata dalle 46 colonne in rete metallica che compongono Opera.

L'articolo Brunori Sas, show a sorpresa al vernissage di Tresoldi proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/145281/in-news/eventi/music-event-in-eventi/brunori-sas-show-a-sorpresa-al-vernissage-di-tresoldi.html/feed 0
UNA Festival, il respiro dei parchi d’Italia https://www.radiowebitalia.it/144744/senza-categoria/una-festival-il-respiro-dei-parchi-ditalia.html https://www.radiowebitalia.it/144744/senza-categoria/una-festival-il-respiro-dei-parchi-ditalia.html#respond Tue, 18 Aug 2020 07:06:21 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=144744 Il 27 agosto al via con Brunori Sas, Franco Arminio e Elisa Palazzi Il Parco Nazionale della Val Grande, il Parco del Monviso e il ParcoNazionale delle Dolomiti Bellunesi ospitano l’edizione zero della rassegnaUomo, Natura e Arte: è da questo acronimo che nasce UNA Festival, ideato da un artista, un comunicatoree una biologa proprio nel …

L'articolo UNA Festival, il respiro dei parchi d’Italia proviene da Radio Web Italia.

]]>
Il 27 agosto al via con Brunori Sas, Franco Arminio e Elisa Palazzi


Il Parco Nazionale della Val Grande, il Parco del Monviso e il Parco
Nazionale delle Dolomiti Bellunesi ospitano l’edizione zero della rassegna
Uomo, Natura e Arte: è da questo acronimo che nasce UNA Festival, ideato da un artista, un comunicatore
e una biologa proprio nel difficilissimo periodo del lockdown legato alla pandemia da Covid-19. Un progetto
ambizioso che prenderà il via il prossimo 27 agosto (in caso di maltempo rinviato al giorno successivo) da
Ostana, nel cuore del Parco del Monviso, la più giovane delle tre aree protette protagoniste di questo
nuovo festival.
A salire sul palco naturale del Cuneese saranno il cantautore Brunori Sas, il poeta “paesologo” Franco
Arminio e la ricercatrice del CNR Elisa Palazzi. Musica d’autore, poesia, paesi e ambiente – tre tasselli
fondamentali di UNA Festival – si uniscono per questo primo appuntamento da non perdere.
Dopo mesi di difficoltà ed emergenze sanitarie e sociali, quest’ultime ancora oggi difficili da superare, l’Italia
intera ha un forte bisogno di rigenerarsi, di identificarsi in valori da riscoprire, valori comuni da
condividere. UNA Festival vuole interpretare questi bisogni, partendo proprio dalle aree protette, in quanto
luoghi privilegiati dove perseguire il benessere e ritrovare un equilibrio nel rapporto tra uomo e natura.
Il manifesto di UNA Festival – Il respiro dei Parchi
Dalla nascita il respiro scandisce ogni nostro attimo di vita. Inspirando diamo ossigeno al corpo, sull’onda
dei bisogni fisici e delle scosse emotive. Portando aria all’interno, incontriamo il mondo.
Espirando diamo voce ai nostri pensieri, in relazione agli altri esseri umani e all’ambiente. Portando aria
all’esterno, ci uniamo al mondo.
Nei nostri polmoni esterno e interno continuamente dialogano. Così, il respiro contiene il mondo intero, il
respiro crea la qualità delle nostre vite quotidiane.
I Parchi Nazionali, polmoni dell’Italia intera, sentono la responsabilità di nutrire il desiderio, nonché il
bisogno di rinascita del Paese. Una rinascita consapevole e, dunque, responsabile. Fondata sull’ecosostenibilità, sull’armonia fra il sentire individuale e collettivo, sul rallentamento dello stile di vita – a
prescindere dall’attuale emergenza – e sul valore della felicità come frutto di comportamenti solidali e
sinergici.
Il territorio dei Parchi, con i suoi paesaggi, i suoi costumi e prodotti genuini offre, nell’abbraccio del calore
estivo, proposte di carattere artistico, ricreativo e motorio, un mix di ingredienti inseriti nella sicurezza dei
grandi spazi, ideali per ritrovare esperienze e attività all’aria aperta.
Un ampio progetto di rinascita collaborativa, dove Uomo, Arte e Natura si incontrano, per indicare una
grande opportunità: tornare tutti a respirare, sentendoci parte di UNA sola grande famiglia che chiama
Terra la sua casa.
La lezione del passato è la conquista del futuro.
Come nel semplice respiro.
Le anticipazioni di UNA Festival
UNA Festival è un’iniziativa simbolica di carattere artistico, che vuole lanciare un messaggio comune:
valorizzare una rinascita consapevole e trasmettere una grande opportunità per il futuro, tornando a
celebrare vita umana e ambiente quali parti di un processo unico e armonioso. E partire dai parchi, dalle
aree naturali protette da quello stesso uomo complice anche di distruzioni e irrimediabili danni
ambientali, rappresenta una scelta simbolica di grande valore.
L’evento del 27 agosto, in programma dalle ore 12.30 a Pian del Serre (CN), prevede l’esibizione in un
coinvolgente live acustico del cantautore e musicista Brunori Sas, un intervento del poeta e paesologo
Franco Arminio e una lectio magistralis della ricercatrice dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima
(ISAC) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Elisa Palazzi, dal titolo “Riscaldamento globale ed effetti sugli
ecosistemi montani”.
Pian del Serre è raggiungibile con una camminata di circa un’ora, partendo da Ostana. Previsto anche un
servizio navetta da Ostana, su prenotazione e a pagamento. Sono vivamente consigliati abbigliamento da
montagna e carpooling.
L’appuntamento ospitato nel Parco del Monviso potrà contare anche su una diffusione online e per
l’edizione zero di UNA Festival sarà realizzato un docufilm che ne racconterà highlights, dietro le quinte e
interviste ai protagonisti e agli ideatori. A seguire i tre Parchi Nazionali, due in Piemonte e uno in Veneto,
ospiteranno una serie di eventi outdoor a basso impatto ambientale in luoghi simbolici, particolarmente
suggestivi e rappresentativi di ogni realtà territoriale. Saranno eventi necessariamente esclusivi (a causa
delle restrizioni e delle disposizioni sanitarie), esperienze emozionali che parleranno al cuore di tutti, per
ritrovare un nuovo equilibrio tra uomo e natura attraverso le vie dell’arte.
Musica, narrazione, poesia, informazione ambientale, attività multisensoriali legate al benessere e
all’alimentazione corretta, saranno questi i temi toccati dal calendario di UNA Festival.
Tutti i dettagli saranno online a breve sul sito ufficiale di UNA Festival all’indirizzo www.unafestival.it e sui
canali social, www.facebook.com/unafestivalitaliawww.instagram.com/unafestivalitalia. Biglietti
disponibili sul circuito TicketOne.
UNA Festival è solo una delle molte iniziative che il Parco Nazionale della Val Grande, il Parco del Monviso e
il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi hanno messo in campo in questa estate così speciale: piccoli
eventi di (ri)scoperta delle loro aree protette, fruibili in piena sicurezza con le guide ufficiali e con nuovi
spunti utili a conoscere tradizioni e unicità di questi scrigni di biodiversità.
UNA Festival è organizzato e sostenuto da Parco Nazionale della Val Grande, Parco del Monviso e Parco
Nazionale delle Dolomiti Bellunesi e dall’agenzia Ponderosa Music&Art.
Partner istituzionali: Club Alpino Italiano, Federparchi, UNCEM, Fondazione Montagne Italia, Scuola APM
Saluzzo. Main sponsor: Sammontana. Media partner: Montagna TV e Discovery Alps.
I protagonisti dell’evento zero del 27 agosto
Brunori Sas
Dario Brunori, in arte Brunori Sas, è un cantautore originario della provincia di Cosenza. Nel 2009 esordisce
nel mercato musicale con l’album “Vol. 1”: un vero e proprio canzoniere italiano con il quale si aggiudica il
Premio Ciampi e, l’anno successivo, la Targa Tenco. Nel 2011 esce “Vol. 2: Poveri cristi”, seguito nel 2014
dall’album “Vol. 3: Il Cammino di Santiago in Taxi”, che spinge Dario Brunori nella top ten delle classifiche di
vendita. Nel 2015 il tour teatrale di successo e la pubblicazione del quarto lavoro di Brunori: “A casa tutto
bene”, accolto con il favore di critica e pubblico. Brunori vince il Premio MEI come artista indipendente
dell’anno e l’album si posiziona sul podio della classifica di vendita FIMI, raggiungendo il primo posto anche
sulle piattaforme digitali. Tutto esaurito anche il successivo tour nazionale che lo vede esibirsi nei grandi
club e sui palchi dei festival estivi. Nell’aprile del 2018 il programma TV “Brunori Sa” fa conoscere l’artista al
pubblico televisivo di Rai Tre.
Brunori Sas è oggi uno degli artisti più stimati ed apprezzati della scena musicale. Il suo ultimo lavoro
discografico, Cip!, si è aggiudicato la Targa Tenco 2020 per il Miglior Album in Assoluto: uscito per Island
Records il 10 gennaio, Cip! ha debuttato direttamente al primo posto della classifica FIMI//Gfk degli album e
dei vinili più venduti ed è stato certificato Disco d’Oro; recente anche il Nastro d’Argento per la Migliore
Colonna Sonora Originale per Odio l’estate, l’ultimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo.
Franco Arminio
Franco Arminio è nato e vive a Bisaccia, in Irpinia d’Oriente. Ha pubblicato molti libri, che hanno raggiunto
decine di migliaia di lettori. Da anni viaggia e scrive, in cerca di meraviglia e in difesa dei piccoli paesi. È
ispiratore e punto di riferimento di molte azioni contro lo spopolamento dell’Italia interna. Ha ideato e
porta avanti la Casa della paesologia a Bisaccia e il festival “La luna e i calanchi” ad Aliano.
Elisa Palazzi
Con una Laurea in Fisica e un Dottorato in Modellistica Fisica per la Protezione dell’Ambiente presso
l’Università degli Studi di Bologna, Elisa Palazzi è ricercatrice dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del
Clima (ISAC) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e docente di Fisica del Clima all’Università di
Torino, città in cui vive dal 2011.
Le sue ricerche riguardano lo studio del clima e dei suoi cambiamenti nelle regioni di montagna, in
particolare le Alpi, la catena Himalayana e l’Altopiano del Tibet, per capire quali siano i fattori che
influenzano la disponibilità futura di risorse idriche. Studia in particolare i cambiamenti attuali e futuri nel
ciclo idrologico montano attraverso l’analisi delle precipitazioni e della neve e il fenomeno di amplificazione
e accelerazione del riscaldamento nelle regioni di alta quota, che ha conseguenze sugli ecosistemi montani,
sulla biodiversità, e sui molti servizi erogati dalle montagne, primo fra tutti l’acqua.

L'articolo UNA Festival, il respiro dei parchi d’Italia proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/144744/senza-categoria/una-festival-il-respiro-dei-parchi-ditalia.html/feed 0
Brunori sas annuncia i nuovi speciali appuntamenti tra agosto e settembre https://www.radiowebitalia.it/144573/in-news/eventi/music-event-in-eventi/brunori-sas-annuncia-i-nuovi-speciali-appuntamenti-tra-agosto-e-settembre.html https://www.radiowebitalia.it/144573/in-news/eventi/music-event-in-eventi/brunori-sas-annuncia-i-nuovi-speciali-appuntamenti-tra-agosto-e-settembre.html#respond Fri, 07 Aug 2020 15:40:49 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=144573 Il 2020 di Brunori Sas è all’insegna dei grandi riconoscimenti – Targa Tenco 2020 per il Miglior Album in Assoluto con il suo ultimo lavoro discografico, Cip!, certificato Disco d’Oro (Island Records) e Nastro d’Argento alla Migliore Colonna Sonora Originale per Odio l’estate di Aldo, Giovanni e Giacomo – ma è anche anno di live. …

L'articolo Brunori sas annuncia i nuovi speciali appuntamenti tra agosto e settembre proviene da Radio Web Italia.

]]>
Il 2020 di Brunori Sas è all’insegna dei grandi riconoscimenti – Targa Tenco 2020 per il Miglior Album in Assoluto con il suo ultimo lavoro discografico, Cip!, certificato Disco d’Oro (Island Records) e Nastro d’Argento alla Migliore Colonna Sonora Originale per Odio l’estate di Aldo, Giovanni e Giacomo – ma è anche anno di live. In attesa del suo tour nei palazzetti, prodotto da Vivo Concerti, che sarà recuperato nei prossimi mesi autunnali e nell’estate 2021, e dopo i recenti sold out dei quattro Concertini Acustici estivi nelle più suggestive venue d’Italia, Dario Brunori annuncia oggi nuovi esclusivi appuntamenti in acustico per i mesi di agosto e settembre 2020.

Quattro le speciali serate che vedranno il cantautore, accompagnato dal suo gruppo di storici musicisti, toccare nuove location straordinarie, in contesti perlopiù naturali e intimi, ed esibirsi nel cartellone di prestigiose rassegne: il 27 agosto sarà a Ostana (CN), ospite dell’Una Festival, nel cuore del Parco del Monviso; il 29 agosto a Ottati (SA), nella splendida cornice del Monte Panormo; il 30 agosto a Roccella Jonica (RC), nel cartellone del Roccella Jazz Festival; ed infine il 13 settembre a Ancona, al Teatro delle Muse, per La Mia Generazione Festival. Il 15 settembre inoltre sarà recuperata la data, prevista per agosto e rimandata causa meteo, al festival Risorgimarche di Caldarola (MC) in cui Brunori si esibirà assieme a Neri Marcorè.

Forte della grande partecipazione di pubblico e del successo dei primi Concertini Acustici, Brunori Sas è pronto a proseguire questo fantastico viaggio, proponendo il suo ultimo disco ed il meglio del suo repertorio. Gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative vigenti e della sicurezza di tutti. I biglietti per i Concertini Acustici di Roccella Jonica e Ancona saranno disponibili prossimamente.

Di seguito il calendario aggiornato dei Concertini Acustici e i dettagli delle nuove date:

Sabato 11 luglio 2020 || Champorcher (AO) @ MusicaStelle Outdoor – SOLD OUT

Venerdì 24 luglio 2020 || Lugo (RA) @ Ravenna Festival – SOLD OUT

Domenica 26 luglio 2020 || Tarvisio (UD) @ No Borders Music Festival – SOLD OUT

Domenica 2 agosto 2020 || Monte Cucco (PG) @ Suoni Controvento – SOLD OUT

Giovedì 27 agosto 2020 || Ostana (CN) @ Una Festival c/o Borgata Serre (Parco del Monviso) – NUOVA DATA

Sabato 29 agosto 2020 || Ottati (SA) @ Monte Panormo – NUOVA DATA

Domenica 30 agosto 2020 || Roccella Jonica (RC) @ Roccella Jazz Festival – NUOVA DATA – BIGLIETTI DISPONIBILI PROSSIMAMENTE

Domenica 13 settembre 2020 || Ancona @ La Mia Generazione Festival c/o Teatro delle Muse – NUOVA DATA – BIGLIETTI DISPONIBILI PROSSIMAMENTE

Martedì 15 settembre 2020 || Caldarola (MC) @ RisorgiMarche c/o Piazza Vittorio Emanuele II – SOLD OUT

Per chi non vuole perdersi neanche un appuntamento dell’avventura live di Brunori Sas, sono di nuovo aperte le prevendite delle date estive del Brunori Sas Tour 2020 riprogrammate al 2021 a seguito delle disposizioni governative in ordine all’emergenza sanitaria da Covid-19. Dario Brunori sarà sul palco del Milano Summer Festival il 24 giugno 2021, per poi toccare Roma alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, all’interno del Rock in Roma il 30 giugno 2021, e sarà poi ospite del Lucca Summer Festival il 25 luglio 2021. Verrà a breve comunicata anche la nuova data nel cartellone del Collisioni Festival (CN).

I biglietti sono disponibili su www.brunorisas.it e www.ticketone.it, e nei punti vendita autorizzati.

Qui il CALENDARIO COMPLETO del BRUNORI SAS TOUR 2020 – prodotto da Vivo Concerti:

Sabato 14 Novembre 2020 || Reggio Calabria @ PalaCalafiore

Mercoledì 18 Novembre 2020 || Ancona @ PalaPrometeo

Venerdì 20 Novembre 2020 || Jesolo @ PalaInvent

Domenica 22 Novembre 2020 || Assago @ Mediolanum Forum – SOLD OUT

Martedì 24 Novembre 2020 || Casalecchio di Reno @ Unipol Arena

Giovedì 26 Novembre 2020 || Firenze @ Nelson Mandela Forum – SOLD OUT

Domenica 29 Novembre 2020 || Torino @ Pala Alpitour

Martedì 01 Dicembre 2020 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT

Giovedì 03 Dicembre 2020 || Napoli @ Teatro PalaPartenope

Sabato 05 Dicembre 2020 || Bari @ Teatro PalaFlorio

Giovedì 24 giugno 2021 || Milano @ Milano Summer Festival – Ippodromo SNAI San Siro – NUOVA DATA

Mercoledì 30 giugno 2021 || Roma @ Rock in Roma – Cavea Auditorium – NUOVA DATA

Domenica 25 luglio 2021 || Lucca @ Lucca Summer Festival – Piazza Napoleone

TBA || Barolo (CN) @ Collisioni Festival

L'articolo Brunori sas annuncia i nuovi speciali appuntamenti tra agosto e settembre proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/144573/in-news/eventi/music-event-in-eventi/brunori-sas-annuncia-i-nuovi-speciali-appuntamenti-tra-agosto-e-settembre.html/feed 0
Altra tappa per i “Concertini Acustici” di Brunori Sas https://www.radiowebitalia.it/144347/in-news/eventi/music-event-in-eventi/altra-tappa-per-i-concertini-acustici-di-brunori-sas.html https://www.radiowebitalia.it/144347/in-news/eventi/music-event-in-eventi/altra-tappa-per-i-concertini-acustici-di-brunori-sas.html#respond Mon, 27 Jul 2020 15:40:45 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=144347 Altra tappa per i “Concertini Acustici” di Brunori Sas, che ieri ha emozionato il pubblico del No Borders Music Festival a Tarvisio (UD). Ad accompagnarlo, Dario Della Rossa alle tastiere e Massimo Palermo alla batteria. Dario è tornato sul palco insieme al suo gruppo di storici musicisti, dopo un anno denso di riconoscimenti che l’ha …

L'articolo Altra tappa per i “Concertini Acustici” di Brunori Sas proviene da Radio Web Italia.

]]>
Altra tappa per i “Concertini Acustici” di Brunori Sas, che ieri ha emozionato il pubblico del No Borders Music Festival a Tarvisio (UD). Ad accompagnarlo, Dario Della Rossa alle tastiere e Massimo Palermo alla batteria.

Dario è tornato sul palco insieme al suo gruppo di storici musicisti, dopo un anno denso di riconoscimenti che l’ha visto vincere il Premio Tenco 2020 per il Miglior Album in Assoluto con il suo Cip!, e il Nastro d’Argento per la colonna sonora del film “Odio l’estate” di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Dopo aver incantato Champorcher (Aosta) lo scorso 11 luglio, Brunori Sas ha poi portato la magia della sua musica nel cartellone del prestigioso Festival di Ravenna (24 luglio), andando in scena a sorpresa al Paladeandrè causa allerta meteo. Lo spettacolo, che per il cantautore si inserisce in questa speciale serie di piccoli eventi estivi all’aperto o in anfiteatri naturali, è stato il primo spettacolo live ad essere stato programmato in un palazzetto in tempo di restrizioni e precede il primo vero tour nei palazzetti di Brunori fissato per i prossimi mesi.

Gli speciali “Concertini Acustici” di Brunori Sas faranno tappa nei prossimi giorni anche a Monte Cucco (PG) per Suoni Controvento (2 agosto) e a Caldarola (MC) per Risorgimarche assieme a Neri Marcorè (5 agosto).

L'articolo Altra tappa per i “Concertini Acustici” di Brunori Sas proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/144347/in-news/eventi/music-event-in-eventi/altra-tappa-per-i-concertini-acustici-di-brunori-sas.html/feed 0