Home | Archivi tag: Giovanni La Via (page 3)

Archivi tag: Giovanni La Via

La Via (PdL/PPE), meno organismi pagatori ma più efficienza per la spesa agricola

Giovanni La Via

Bruxelles, 13 maggio 2013. “E’ nostra intenzione ridurre il numero degli organismi pagatori, portandoli da 84 a 71 in tutta l’Unione europea”. Così Giovanni La Via, capo della delegazione italiana del PPE al Parlamento europeo e relatore della riforma della PAC, commenta l’esito dell’incontro tra i rappresentanti di Commissione, Parlamento …

Leggi Tutto

Tour di Letta, Italia pronta a mantenere impegni presi ma l’Europa faccia la sua parte

Gianni Pittella

Bruxelles, 2 maggio 2013. “E’ molto positivo che Letta abbia iniziato la sua attività con un tour delle capitali europee, un segno chiarissimo di volontà europeista ma anche di un forte impegno a cambiare le attuali politiche europee. Non a caso è stato questo il leit motiv di quello che …

Leggi Tutto

La Via (PdL/PPE), esecutivo di alto profilo. Adesso agire nell’interesse del Paese

Giovanni La Via

Bruxelles, 29 aprile 2013. “Credo che il governo presentato da Enrico Letta sia un esecutivo di alto profilo e che vada nella direzione di un giusto equilibrio rappresentativo delle forze politiche che hanno risposto positivamente all’appello di Napolitano, scegliendo di agire per l’interesse del Paese”. Così Giovanni La Via, capo …

Leggi Tutto

La Via (PdL/PPE), adesso formare governo politico di alto profilo

Giovanni La Via

Bruxelles, 24 Aprile 2013. “Il nostro auspicio è che Enrico Letta possa forma un governo politico di alto profilo, apprezzato anche in Europa”. Così Giovanni La Via, capo della delegazione italiana del PdL al Parlamento europeo, commenta la decisione del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, di incaricare Enrico Letta per …

Leggi Tutto

Dal PE via libera a stanziamento di 8 mln di euro per lavoratori Merloni e Agile

Parlamento di Strasburgo

Strasburgo, 22 aprile 2013. Uno dei voti espressi durante la sessione plenaria del Parlamento di Strasburgo ha riguardato la Merloni Spa, azienda italiana del settore elettrodomestici e la Agile, società informatica presente in dodici regioni del Paese, che hanno richiesto la mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEAG). …

Leggi Tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi