Steven Spielberg – Radio Web Italia https://www.radiowebitalia.it Radio On-Line, Notizie Musicali, Cinema, Spettacolo e tanto altro Thu, 01 Feb 2018 17:38:34 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.8 “The Post” di Steven Spielberg con Meryl Streep e Tom Hanks candidato a 6 Golden Globes https://www.radiowebitalia.it/121732/cinema-tv-e-spettacolo/cinema/the-post-di-steven-spielberg-con-meryl-streep-e-tom-hanks-candidato-a-6-golden-globes.html Thu, 01 Feb 2018 17:00:22 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=121732 “The Post” di Steven Spielberg con Meryl Streep e Tom Hanks candidato a 6 Golden Globes: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior attrice protagonista (Meryl Streep), Miglior attore protagonista (Tom Hanks), Miglior sceneggiatura, Miglior colonna sonora. SINOSSI – 1971: Katharine Graham (Streep) è la prima donna alla guida del The Washington Post in una società dove …

L'articolo “The Post” di Steven Spielberg con Meryl Streep e Tom Hanks candidato a 6 Golden Globes proviene da Radio Web Italia.

]]>
“The Post” di Steven Spielberg con Meryl Streep e Tom Hanks candidato a 6 Golden Globes: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior attrice protagonista (Meryl Streep), Miglior attore protagonista (Tom Hanks), Miglior sceneggiatura, Miglior colonna sonora.

SINOSSI – 1971: Katharine Graham (Streep) è la prima donna alla guida del The Washington Post in una società dove il potere è di norma maschile, Ben Bradlee (Hanks) è lo scostante e testardo direttore del suo giornale.

Nonostante Kay e Ben siano molto diversi, l’indagine che intraprendono e il loro coraggio provocheranno la prima grande scossa nella storia dell’informazione con una fuga di notizie senza precedenti, svelando al mondo intero la massiccia copertura di segreti governativi riguardanti la Guerra in Vietnam durata per decenni.

La lotta contro le istituzioni per garantire la libertà di informazione e di stampa è il cuore del film, dove la scelta morale, l’etica professionale e il rischio di perdere tutto si alternano in un potente thriller politico.
I due metteranno a rischio la loro carriera e la loro stessa libertà nell’intento di portare pubblicamente alla luce ciò che quattro Presidenti hanno nascosto e insabbiato per anni.

Per la prima volta nella sua lunga carriera Steven Spielberg dirige in The Post la coppia premio Oscar Meryl Streep e Tom Hanks, con una sceneggiatura scritta da Liz Hannah e Josh Singer.

Nel cast Alison Brie, Carrie Coon, David Cross, Bruce Greenwood, Tracy Letts, Bob Odenkirk, Sarah Paulson, Jesse Plemons, Matthew Rhys, Michael Stuhlbarg, Bradley Whitford e Zach Woods.

Newsletter

L'articolo “The Post” di Steven Spielberg con Meryl Streep e Tom Hanks candidato a 6 Golden Globes proviene da Radio Web Italia.

]]>
Paramount Channel: ecco gli highlights da lunedì 30 gennaio a domenica 5 febbraio https://www.radiowebitalia.it/107174/cinema-tv-e-spettacolo/paramount-channel-ecco-gli-highlights-da-lunedi-30-gennaio-a-domenica-5-febbraio.html Sat, 28 Jan 2017 11:39:05 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=107174 Paramount Channel, il canale di intrattenimento di Viacom International Media Networks Italia, visibile sul 27 del digitale terrestre e in HD sul canale 127 di Tivusat, presenta gli highlights della settimana da lunedì 30 gennaio a domenica 5 febbraio 2017. La settimana inizia all’insegna della fantascienza con uno tra i più recenti lavori diretti da …

L'articolo Paramount Channel: ecco gli highlights da lunedì 30 gennaio a domenica 5 febbraio proviene da Radio Web Italia.

]]>
Paramount Channel, il canale di intrattenimento di Viacom International Media Networks Italia, visibile sul 27 del digitale terrestre e in HD sul canale 127 di Tivusat, presenta gli highlights della settimana da lunedì 30 gennaio a domenica 5 febbraio 2017.

La settimana inizia all’insegna della fantascienza con uno tra i più recenti lavori diretti da Steven Spielberg: lunedì 30 gennaio alle ore 21.10 gli spettatori di Paramount Channel potranno rivivere le cupe e tese atmosfere di “La Guerra dei mondi”, adattamento cinematografico dell’omonimo libro di H.G. Wells. Tom Cruise è protagonista di una straordinaria battaglia per il futuro del genere umano, che si trova minacciato da una spietata invasione aliena, vista attraverso gli occhi di una famiglia americana che combatte con tenacia per la sopravvivenza.

Martedì 31 gennaio alle ore 21.10 andrà in onda il film fantasy “Spiderwick – Le cronache”. Diretta da Mark Waters nel 2008, la pellicola è tratta dalla saga Le cronache di Spiderwick di Holly Black. Protagonisti della storia sono tre fratelli: Jared, Simon, e Mallory. Insieme alla madre lasciano New York per trasferirsi in una grande casa malandata che apparteneva a un vecchio zio, Arthur Spiderwick. Misteriose e inspiegabili sparizioni e incidenti iniziano ad accadere con frequenza sempre maggiore. La famiglia incolpa inizialmente Jared, finché lui, Simon e Mallory decidono di indagare su ciò che sta realmente accadendo… Scopriranno così un antico libro al cui interno sono nascosti i segreti del bosco che circonda la casa e delle creature che lo popolano.

Mercoledì 1 febbraio alle ore 21.10, per il ciclo Comedy night verrà trasmesso “Se solo fosse vero”, commedia romantica del 2005 diretta da Mark Waters e tratta dall’omonimo romanzo di Marc Levy. David (interpretato da Mark Ruffalo) è da poco rimasto vedovo. Un giorno conosce Elizabeth (l’attrice Premio Oscar Reese Witherspoon) che irrompe nel suo appartamento di San Francisco per rivendicarne la proprietà. Da qui nasce una complicità speciale. Elizabeth in realtà è un fantasma che non ricorda cosa le è accaduto. David la aiuta a riacquistare la memoria e pian piano i due finiscono per innamorarsi.

Giovedì 2 febbraio tornano gli appuntamenti settimanali tanto attesi dagli amanti delle serie TV. A partire dalle ore 21.10 verranno trasmessi il quinto e sesto episodio della seconda stagione di The Librarians, in prima visione assoluta. A seguire, il sesto episodio della seconda stagione di Fear the walking dead, trasmesso in prima TV FTA, per poi immergersi negli accattivanti scenari di Into the badlands, con il quinto episodio della prima stagione (prima TV FTA).

Sabato 4 febbraio Paramount Channel vuole celebrare la bravura di Edward Norton con due pellicole molto amate dal pubblico e dai suoi fan. A partire dalle 21.10 vi terrà incollati allo schermo la pellicola di Spike Lee “La 25a ora”. Un grande cast che vede tra i protagonisti del film tratto da un romanzo di David Biernoff anche Philip Seymour Hoffman, Berry Pepper e Anna Paquin.

Nel giro di 24 ore Monty Brogan dirà addio alla sua libertà per scontare 7 anni di carcere. Durante il suo ultimo giorno di libertà, Monty tenta di recuperare il legame col padre e trascorre la maggior parte del tempo con i suoi due più cari vecchi amici e con la sua ragazza. Per lui è tempo di prendere decisioni importanti…

A seguire, un cult di fine anni ’90: “Fight Club”. David Fincher ha diretto due star come Edward Norton e Brad Pitt nell’adattamento del celebre romanzo di Chuck Palanhiuk. Edward Norton interpreta un lavoratore alienato che vive con frustrazione nella società moderna. Partecipando a gruppi d’ascolto si rende conto di non essere il solo. Un giorno entra nella sua vita Tyler Durner (Brad Pitt) e insieme decideranno di fondare il Fight Club, in cui i partecipanti, tutti problematici come il protagonista, prendono parte a violenti combattimenti.

Domenica 5 febbraio alle 21.10 andrà in onda per il ciclo Top of the Week il film drammatico-sentimentale “Paura d’amare”, tratto dal romanzo “Frankie and Johnny in The Claire de Lune”. Diretto nel 1991 dal regista Garry Marshall, reduce dal successo di Pretty Woman, vede come attori protagonisti i bravissimi Al Pacino e Michelle Pfeiffer, che tornano a recitare insieme dopo il successo di Scarface (1983). Johnny è appena uscito dal carcere, ha due figlie e ha divorziato dalla moglie, mentre Frankie è stata segnata da una delusione d’amore. Lui fa il cuoco e lei la cameriera, nello stesso ristorante. Iniziano a piacersi reciprocamente ma, mentre lui si innamora, lei si allontana. Johnny dovrà fare tutto il possibile per ottenere la fiducia di Frankie, disillusa e delusa dagli amori del passato.

Newsletter

L'articolo Paramount Channel: ecco gli highlights da lunedì 30 gennaio a domenica 5 febbraio proviene da Radio Web Italia.

]]>
Steven Spielberg: il regista statunitense compie 70 anni https://www.radiowebitalia.it/105437/cinema-tv-e-spettacolo/steven-spielberg-il-regista-statunitense-compie-70-anni.html Sun, 18 Dec 2016 15:32:32 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=105437 Compie 70 anni il 18 dicembre il regista statunitense Steven Spielberg, padre di personaggi mitici come E.T. e Indiana Jones, punto di riferimento per tutta Hollywood. Joan Crawford, l’ultima diva dell’epoca d’oro di Hollywood ormai anche lei sulla via del tramonto nel 1969, era indignata, non poteva accettare di essere diretta da un 21enne con …

L'articolo Steven Spielberg: il regista statunitense compie 70 anni proviene da Radio Web Italia.

]]>
Compie 70 anni il 18 dicembre il regista statunitense Steven Spielberg, padre di personaggi mitici come E.T. e Indiana Jones, punto di riferimento per tutta Hollywood.

Joan Crawford, l’ultima diva dell’epoca d’oro di Hollywood ormai anche lei sulla via del tramonto nel 1969, era indignata, non poteva accettare di essere diretta da un 21enne con un paio di cortometraggi alle spalle – “Firelight”, una specie di “Incontri ravvicinati” girato in famiglia, e “Amblin'” primo cimento con il 35mm, tanto apprezzato da valergli, poco più che ventenne, un contratto pluriennale come regista alla Universal. La Crawford diretta dal giovane Spielberg nella parte di una gentildonna ricca, cieca e spietata protagonista dell’episodio ‘Eyes’ in uno sceneggiato televisivo horror a più mani, si ricredette subito: “Mi fece pensare a tutti i registi con grande esperienza che però non avevano la sua ispirazione intuitiva e ripetevano stancamente la solita vecchia routine. Sapevo che aveva un grande futuro davanti a sé e glielo scrissi… “.

E il futuro non si fa attendere molto. La palestra della tv dura un paio d’anni in cui l’unico esperimento fuori dal perimetro del fantastico e del fantascientifico è “Un giallo da manuale”, il primo episodio della prima serie di “Colombo” con Peter Falk che qui consolida i proverbiali tic del cencioso, distratto ma implacabile tenente. Quando, diversi anni dopo, la serie arriverà con successo anche in Italia Steven Spielberg sarà ormai già riconosciuto come il più popolare tra gli autori della “nuova Hollywood”.

Spielberg aveva varcato i confini della tv nel 1971 portando “Duel”, thriller on the road diventato cult, con un inseguimento allo stesso tempo psicologico e mozzafiato, dal tubo catodico per cui era stato scritto al grande schermo e, nei 10 anni che vanno dalla metà degli anni Settanta alla metà degli anni Ottanta, conquisterà il grande pubblico proprio lavorando sui generi a lui più congeniali, l’horror, la fantascienza, il fantastico e l’avventuroso. Inanella così una serie di grandi successi sia come regista – “Lo squalo”, “Incontri ravvicinati del terzo tipo”, “E.T.”, i primi episodi della saga di Indiana Jones e lo straordinario “Gioco del bussolotto”, straordinario segmento nel corale “Ai confini della realtà” – sia come produttore: “Poltergeist”, “Gremlins” e “Ritorno al futuro” sono solo i primi di una lunga scia di blockbuster che lo vedono in cabina di regia. In questi anni una sola, ma esilarante, è la digressione nella commedia grazie a John Belushi che dirige in “1941 – Allarme a Hollywood”, catastrofico al botteghino negli Usa ma capace di portare alle stelle la sua popolarità in Europa.

Con “Il colore viola” nel 1985 seguito da “L’impero del sole” e “Amistad”, Spielberg allarga i suoi orizzonti iniziando a girare una serie di pellicole che toccano con magia i temi e le vicende umane più difficili e, pur continuando a cimentarsi nel cinema di genere meraviglioso e fantiascientifico (da “Jurassick Park” al kubrickiano “A.I. – Intelligenza Artificiale”, da “Hook” a “Minority Report” tratto dalla penna paranoica di Philp K. Dick), proprio da questa parte arriveranno, negli anni Novanta, i riconoscimenti e gli Oscar con “Schindler’s List” e “Salvate il soldato Ryan”.

Se Richard Dreyfuss e Harrison Ford sono stati i suoi più efficaci alter ego nei film “meravigliosi”, è certamente Tom Hanks il volto più “umano” di Spielberg davanti alla macchina da presa in un sodalizio che, oltre al soldato Ryan, ha prodotto piccoli capolavori come “Prova a prendermi” del 2002 accanto a un Leonardo Di Caprio già maturo, “The Teminal” in cui veste i panni commoventi di Merhan Nasseri, “eroe” del nostro tempo di migrazioni tra sicurezza e burocrazia, fino alla grande prova attoriale nel recente “Ponte delle spie”.

Newsletter

Steven Spielberg
Steven Spielberg
Steven Spielberg
Steven Spielberg
Steven Spielberg
Steven Spielberg
Descrizione

L'articolo Steven Spielberg: il regista statunitense compie 70 anni proviene da Radio Web Italia.

]]>
Disney annuncia Indiana Jones 5 diretto da Steven Spielberg https://www.radiowebitalia.it/72232/cinema-tv-e-spettacolo/disney-annuncia-indiana-jones-5-diretto-da-steven-spielberg.html Fri, 18 Mar 2016 10:34:33 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=72232 Disney ha annunciato il via libera alla produzione di un quinto episodio della saga fantasy di Indiana Jones. Il film, che ritornerà nelle sale nel luglio del 2019, verrà ancora una volta diretto da Steven Spielberg e interpretato da Harrison Ford. “Indiana Jones è uno dei più grandi eroi della storia del cinema – ha …

L'articolo Disney annuncia Indiana Jones 5 diretto da Steven Spielberg proviene da Radio Web Italia.

]]>
Disney ha annunciato il via libera alla produzione di un quinto episodio della saga fantasy di Indiana Jones. Il film, che ritornerà nelle sale nel luglio del 2019, verrà ancora una volta diretto da Steven Spielberg e interpretato da Harrison Ford.

“Indiana Jones è uno dei più grandi eroi della storia del cinema – ha detto Alan Horn, presidente della Disney – e non vediamo l’ora di riportarlo sullo schermo nel 2019. È raro avere una tale combinazione perfetta di regista, produttori, attore e ruolo, e non potremmo essere più felici di intraprendere questa avventura con Harrison (Ford) e Steven (Spielberg)”.

A produrre il film saranno Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilms, e il marito Frank Marshall. Entrambi sono da tempo coinvolti nella saga di Indiana Jones, a partire da I predatori dell’arca perduta, del 1981, di cui erano per la prima volta produttori. La coppia ha poi collaborato anche alla produzione degli altri film della serie.

Iscriviti alla Newsletter (16370)

[post-marguee]

L'articolo Disney annuncia Indiana Jones 5 diretto da Steven Spielberg proviene da Radio Web Italia.

]]>
Jennifer Lawrence protagonista del nuovo film di Steven Spielberg https://www.radiowebitalia.it/56859/cinema-tv-e-spettacolo/cinema/jennifer-lawrence-protagonista-del-nuovo-film-di-steven-spielberg.html https://www.radiowebitalia.it/56859/cinema-tv-e-spettacolo/cinema/jennifer-lawrence-protagonista-del-nuovo-film-di-steven-spielberg.html#comments Tue, 03 Mar 2015 13:30:29 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=56859 Steven Spielberg dirigerà un film basato sulla vita di Lynsey Addario, fotografa di guerra premiata con il Pulitzer nel 2009. Il regista avrebbe ingaggiato il premio Oscar Jennifer Lawrence per affidarle il ruolo della protagonista del film, incentrato sul memoir ‘It’s What I Do: A Photographer’s Life of Love and War’. I diritti del libro …

L'articolo Jennifer Lawrence protagonista del nuovo film di Steven Spielberg proviene da Radio Web Italia.

]]>
Steven Spielberg dirigerà un film basato sulla vita di Lynsey Addario, fotografa di guerra premiata con il Pulitzer nel 2009. Il regista avrebbe ingaggiato il premio Oscar Jennifer Lawrence per affidarle il ruolo della protagonista del film, incentrato sul memoir ‘It’s What I Do: A Photographer’s Life of Love and War’. I diritti del libro sono stati acquisiti dalla Warner Bros., con Andrew Lazar che si occuperà dell’adattamento per lo schermo.

Iscriviti alla Newsletter (16370)

 

[post-marguee]
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Descrizione

L'articolo Jennifer Lawrence protagonista del nuovo film di Steven Spielberg proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/56859/cinema-tv-e-spettacolo/cinema/jennifer-lawrence-protagonista-del-nuovo-film-di-steven-spielberg.html/feed 2
Bsbe: Duel è il nuovo video, dal 3 Aprile in tour https://www.radiowebitalia.it/36079/dischi-novita/bsbe-duel-video-dal-3-aprile-in-tour.html https://www.radiowebitalia.it/36079/dischi-novita/bsbe-duel-video-dal-3-aprile-in-tour.html#comments Tue, 01 Apr 2014 20:56:14 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=36079 Il nuovo brano dei BSBE, il primo estratto dal nuovo album, attualmente in fase di lavorazione, ricorda vagamente le atmosfere del popolare lungometraggio di Steven Spielberg (“Duel”, appunto, 1971). Il duello qui è rappresentato bene dall’opposizione di chitarra e batteria, corpo e musica, come nel video, bello e inquietante, interpretato da Caterina Inesi e girato …

L'articolo Bsbe: Duel è il nuovo video, dal 3 Aprile in tour proviene da Radio Web Italia.

]]>
Il nuovo brano dei BSBE, il primo estratto dal nuovo album, attualmente in fase di lavorazione, ricorda vagamente le atmosfere del popolare lungometraggio di Steven Spielberg (“Duel”, appunto, 1971). Il duello qui è rappresentato bene dall’opposizione di chitarra e batteria, corpo e musica, come nel video, bello e inquietante, interpretato da Caterina Inesi e girato da Alex Infascelli, già dietro la macchina da presa per numerosi clip di artisti italiani e stranieri (Kiss, Luca Carboni, Cocteau Twins, Daniele Silvestri e molti altri) e autore di film come “Almost Blue”, “Il siero delle vanità” e “H2Odio”.

Duel anticipa di qualche mese l’uscita del terzo, attesissimo, disco del gruppo di Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio: ancora senza titolo, l’album è coprodotto dai BSBE con Giacomo Fiorenza (Moltheni, Offlaga Disco Pax, Giardini di Mirò, Colapesce…) e verrà pubblicato prima dell’estate da 42 Records, l’etichetta romano-bolognese che ha dato alle stampe alcuni degli exploit indipendenti più significativi di questi ultimi anni (tra gli altri: I Cani, Colapesce, Cosmo, Criminal Jokers).

Il brano rappresenta in tutto e per tutto l’inizio di una nuova fase della carriera dei BSBE e sarà, per il momento, pubblicato sono in formato fisico, in vinile 7”, reperibile solo ai concerti della band e ordinabile dal sito di 42 Records. Il 45 giri conterrà anche una cover di Altitude, brano di Chris Whitley, musicista americano purtroppo scomparso nel 2005 e da sempre tra le influenze predilette dei BSBE.

Alcuni estratti dal nuovo album saranno presentati in anteprima nel corso di un tour, in partenza da Verona il 3 aprile (data zero), opportunamente intitolato “This is not a show”, in cui i BSBE cercheranno di fare rivivere sul palco l’atmosfera della sala prove, dando al pubblico la possibilità di ascoltare per la prima volta brani non ancora editi e in versione quasi embrionale.
ECCO LE DATE DEL “THIS IS NOT A SHOW!”:
03 aprile 2014 Verona – Interzona
04 aprile 2014 Milano Bloom
05 aprile 2014 Perugia Urban (Opening Dola J.Chaplin)
11 aprile 2014 Bologna LOCOMOTIV CLUB (Opening Dola J.Chaplin)
12 aprile 2014 Torino Hiroshima Torino (Opening Dola J.Chaplin)
17 aprile 2014 Roma Circolo degli Artisti (Opening Dola J.Chaplin)
18 aprile 2014 Rende (CS) Parco d’Arte Alt Art (Opening Dola J.Chaplin)
19 aprile 2014 Catania Mercati Generali (Opening Dola J.Chaplin)
24 aprile 2014 Bari Demodè Disco Club Rockcult
25 aprile 2014 Firenze VIPER CLUB
26 aprile 2014 Roncade (TV) New Age club (Opening Dola J.Chaplin)

[post-marguee]

L'articolo Bsbe: Duel è il nuovo video, dal 3 Aprile in tour proviene da Radio Web Italia.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/36079/dischi-novita/bsbe-duel-video-dal-3-aprile-in-tour.html/feed 1
Steven Spielberg e il suo 'Lincoln' sbanca i pronostici dei bookmaker https://www.radiowebitalia.it/8664/cinema-tv-e-spettacolo/cinema/steven-spielberg-e-il-suo-lincoln-sbanca-i-pronostici-dei-bookmaker.html Mon, 07 Jan 2013 10:36:11 +0000 http://new.radiowebitalia.it/?p=8664 Steven Spielberg e il suo ‘Lincoln’ sbanca i pronostici dei bookmaker in vista della 70esima edizione dei Golden Globes, in programma domenica prossima. Ben sette nomination per il film che ripercorre la vita del presidente americano che ha abolito lo schiavismo: si gioca a 1.50 come miglior film drammatico. Segue a quota 5.00 ‘Argo’ di …

L'articolo Steven Spielberg e il suo 'Lincoln' sbanca i pronostici dei bookmaker proviene da Radio Web Italia.

]]>
Steven Spielberg e il suo ‘Lincoln’ sbanca i pronostici dei bookmaker in vista della 70esima edizione dei Golden Globes, in programma domenica prossima. Ben sette nomination per il film che ripercorre la vita del presidente americano che ha abolito lo schiavismo: si gioca a 1.50 come miglior film drammatico. Segue a quota 5.00 ‘Argo’ di Ben Affleck, sui giorni dell’occupazione dell’ambasciata americana a Tehran nel 1979, mentre poco più alta (a 6.00) è la quota su ‘Zero Dark Thirty’, nuovo film di Kathryn Bigelow, ricostruzione della missione dei Navy Seals in Pakistan per la cattura di Osama Bin Laden che ha portato all’uccisione dello sceicco.

Poche chance invece per ‘Vita di Pi’ di Ang Lee (19.00) e per il ritorno alla regia di Quentin Tarantino con il nuovo ‘Django’ (34.00). Per quanto riguarda invece la miglior commedia, i quotisti puntano forte sulla versione in musical de ‘I Miserabili’, quotato a 1.05, e seguito a 8.00 da ‘Silver Lining Playbook’ di David O. Russell. Sale invece a 34.00 ‘Moonrise Kingdom’, si gioca a 21.00 ‘Marigold Hotel’, quota 81.00 per ‘Il pescatore di sogni’. Daniel Day-Lewis e Jessica Chastain (entrambi a 1.10) sbancano i pronostici come migliori attori drammatici, mentre Hugh Jackman (1.35) e Jennifer Lawrence (1.05) sono la migliore coppia di attori brillanti. Per il globo d’oro al miglior regista Spielberg (a 2.00) preferito a Ben Affleck (3.25). Nella categoria per il miglior film straniero, infine, ‘Amour’ di Michael Haneke (1.33) viene preferito dai bookmaker agli altri due francesi ‘Les Intouchables’ (3.50) e ‘De rouille et d’os’ (7.00). (Fonte: Agicos)

L'articolo Steven Spielberg e il suo 'Lincoln' sbanca i pronostici dei bookmaker proviene da Radio Web Italia.

]]>