Teatro Brancaccino – Radio Web Italia https://www.radiowebitalia.it Radio On-Line, Notizie Musicali, Cinema, Spettacolo e tanto altro Fri, 13 Oct 2017 12:56:18 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.8 Marco Vegani torna in Italia con lo spettacolo teatrale “L’eternità dolcissima di Renato Cane” https://www.radiowebitalia.it/119146/teatro/marco-vegani-spettacolo-teatrale-leternita-dolcissima-di-renato-cane.html Fri, 13 Oct 2017 12:56:18 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=119146 Dopo aver conquistato il consenso di pubblico e critica a New York, MARCO VERGANI torna in Italia con lo spettacolo “L’eternità dolcissima di Renato Cane” – una produzione Khora Teatro, con la regia di Vinicio Marchioni su un testo di Valentina Diana – in scena al Teatro Brancaccino di Roma dal 26 al 29 ottobre …

L'articolo Marco Vegani torna in Italia con lo spettacolo teatrale “L’eternità dolcissima di Renato Cane” proviene da Radio Web Italia.

]]>
Dopo aver conquistato il consenso di pubblico e critica a New York, MARCO VERGANI torna in Italia con lo spettacolo “L’eternità dolcissima di Renato Cane” – una produzione Khora Teatro, con la regia di Vinicio Marchioni su un testo di Valentina Diana – in scena al Teatro Brancaccino di Roma dal 26 al 29 ottobre e al Teatro Elfo Puccini di Milano dal 16 al 21 gennaio.

Marco Vergani, solo sul palco per tutta la durata dello spettacolo, interpreta Renato Cane, un uomo medio con una moglie, un figlio e un posto di lavoro sicuro. La sua vita scorre monotona e tranquilla finché non scopre di essere condannato da una malattia che sembra incurabile. La prospettiva della morte gli fa allora scoprire nuove dimensioni della esistenza. Si rivolge alla “B.B.B.”, azienda specializzata in funerali all’interno della quale lavora un nano che gli presenta un’offerta singolare: firmare un patto col demonio, in cambio dell’eternità. Renato accetta, ma il destino è pronto a cambiare nuovamente le carte in tavola.

«“L’eternità dolcissima” si apre sul piano del realismo – racconta l’attore milanese Marco Vergani – ma poi scivola lentamente verso il grottesco e il surreale: Renato Cane firma un contratto con il demonio per avere in cambio l’eternità. Il testo è una scommessa per me come attore perché mi mette nella condizione dover dialogare direttamente con il pubblico, rendendolo complice e partecipe allo stesso modo in cui lo siamo stati io e Vinicio, regista dello spettacolo, nell’osservare prendere vita questa storia di ragionata follia, ordinaria e straordinaria allo stesso tempo».

I biglietti per lo spettacolo sono in vendita su TicketOne (https://goo.gl/RwFumR) per le quattro date romane e sul sito ufficiale del Teatro Elfo Puccini (https://goo.gl/Mzg68b) per le sei date milanesi.

MARCO VERGANI nasce a Palazzolo Milanese nel 1975. Dopo la laurea Specialistica in Arti e Scienze dello Spettacolo presso La Sapienza di Roma, frequenta numerosi corsi di perfezionamento per attori come “Drama in Scena”, l’Ecole des Maitres con Giancarlo Cobelli e il Centro teatrale Santacristina diretto da Luca Ronconi. Studia musica fin da giovane e si dedica ad attività di volontariato con i non vedenti, pratica da anni quotidianamente Ashtanga yoga e viaggia spesso in India. In teatro ha interpretato diversi ruoli e lavorato con i più grandi maestri della scena italiana: Sergio Fantoni, Barbara Nativi, Luca Ronconi, Giancarlo Cobelli, Giancarlo Nanni, Andrea De Rosa, Roberto Latini, Andree Ruth Shammah, Ferdinando Bruni e molti altri. Con la sua interpretazione ne “L’eternità dolcissima di Renato Cane”, MARCO VERGANI ha colpito positivamente Angela Turner – nuora di Ted Turner, fondatore e padrone della CNN – la quale ha promosso la messa in scena dello spettacolo lo scorso settembre alla Casa Italiana Zerilli-Marimò, epicentro della cultura tricolore della New York University sotto la direzione di Stefano Albertini.

Newsletter

L'articolo Marco Vegani torna in Italia con lo spettacolo teatrale “L’eternità dolcissima di Renato Cane” proviene da Radio Web Italia.

]]>
Al Teatro Brancaccino di Roma torna “Sogno di una notte di mezza estate” https://www.radiowebitalia.it/108142/teatro/al-teatro-brancaccino-di-roma-torna-sogno-di-una-notte-di-mezza-estate.html Mon, 13 Feb 2017 08:31:36 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=108142 Il 24 febbraio al Teatro Brancaccino di Roma torna “Sogno di una notte di mezza estate” con Giulia Capuzzimato, Andrea De Luca, Jessica Di Bernardi, Davide Fasano, Federico Fiordigigli, Silvia Magazzù, Marco Maradei, Andrea Palmieri, Mariaenrica Recchia, Virginia Risso, Mariella Rotondaro, Chicco Sciacco, Aldo Sorrentino, Valerio Villa con la partecipazione di Domenico Argentieri, Matteo Maria …

L'articolo Al Teatro Brancaccino di Roma torna “Sogno di una notte di mezza estate” proviene da Radio Web Italia.

]]>
Il 24 febbraio al Teatro Brancaccino di Roma torna “Sogno di una notte di mezza estate” con Giulia Capuzzimato, Andrea De Luca, Jessica Di Bernardi, Davide Fasano, Federico Fiordigigli, Silvia Magazzù, Marco Maradei, Andrea Palmieri, Mariaenrica Recchia, Virginia Risso, Mariella Rotondaro, Chicco Sciacco, Aldo Sorrentino, Valerio Villa con la partecipazione di Domenico Argentieri, Matteo Maria Dragoni e con la partecipazione straordinaria di Antonio Sebastian Nobili.

‘L’entusiasmo per il Sogno di una notte di mezza estate nasce dalla naturale stesura dell’opera che intreccia fantastico e reale.Nella fase rem di un giovane artista prendono vita i suoi fantasmi che, mossi dalle muse, lo porteranno al risveglio a mettere su carta le sue intuizioni notturne. Il sogno, quale momento di infinite possibilità per l’uomo attento, diventa lo scenario dei personaggi dell’opera shakespeariana. Il giovane artista (che si immedesima in Puck all’interno del suo sogno) attiva una drammaturgia che fa viaggiare in bilico tra fantasia e realtà le sorti degli uomini. Sospeso fra sonno e veglia, inscena armonie, asseconda discordie, dirige una messinscena dei sentimenti umani. La regia ne asseconda la lettura adattando il linguaggio ad una comprensione contemporanea, (senza inficiare il linguaggio poetico) utilizzando pochi elementi scenici e lasciando ai giovani attori il compito di far divertire il pubblico.’ (Nota di Regia)

Newsletter

L'articolo Al Teatro Brancaccino di Roma torna “Sogno di una notte di mezza estate” proviene da Radio Web Italia.

]]>
Francesco Taskayali il talento italo – turco in Italia: dal 29 aprile al 1 maggio a Roma https://www.radiowebitalia.it/75983/in-news/eventi/roma/francesco-taskayali-il-talento-italo-turco-in-italia-dal-29-aprile-al-1-maggio-a-roma.html Tue, 29 Mar 2016 12:14:28 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=75983 Talento italo-turco, astro nascente della classica contemporanea sulla scena internazionale, con all’attivo sold out a Parigi, Nairobi, Berlino, Istanbul e Caracas e oltre 85.000 fan sui social, Francesco Taskayali sarà a Roma dal 29 aprile al 1 maggio, al Teatro Brancaccino. Classe 1991, Francesco Taskayali è un giovanissimo compositore e pianista italo-turco e rappresenta un …

L'articolo Francesco Taskayali il talento italo – turco in Italia: dal 29 aprile al 1 maggio a Roma proviene da Radio Web Italia.

]]>
Talento italo-turco, astro nascente della classica contemporanea sulla scena internazionale, con all’attivo sold out a Parigi, Nairobi, Berlino, Istanbul e Caracas e oltre 85.000 fan sui social, Francesco Taskayali sarà a Roma dal 29 aprile al 1 maggio, al Teatro Brancaccino.

Classe 1991, Francesco Taskayali è un giovanissimo compositore e pianista italo-turco e rappresenta un unicum sulla scena internazionale: ha cominciato a comporre musica per pianoforte a soli tredici anni e nel marzo scorso ha pubblicato già il suo terzo album, Flying, dopo i successi di Emre (2010) e LeVent (2011) e dopo due anni di tournée in tutto il mondo.

Il suo talento, in grado di innestare, sullo studio di autori classici, stili moderni e contemporanei che vanno dal minimalismo di Ludovico Einaudi al jazz di Keith Jarrett, lo caratterizza per un eclettismo che sorprende anche la Orquesta Sinfónica Simón Bolívar de Venezuela, in occasione del Festival Europeo de Piano 2012 organizzato dalla rappresentanza dell’Unione Europea, e che determina la sua elezione a unico rappresentante artistico della delegazione italiana.

Straordinaria capacità di sperimentazione di tecniche e stili di composizione musicale, ispirazione sempre viva e sensibile: sono questi i due tratti che rendono la personalità artistica di Francesco Taskayali inconfondibile presso il suo pubblico, italiano e, soprattutto, internazionale.

Attento alla musica e all’impegno sociale, Francesco Taskayali ha composto la colonna sonora del film documentario “Ocho pasos adelante”, proiettato a New York presso la ECOSOC Chamber delle Nazioni Unite, in occasione della Giornata Mondiale 2014 per la Consapevolezza sull’Autismo. Nella stessa data, il documentario è stato presentato all’Auditorium del Massimo di Roma.

Francesco Taskayali sarà nuovamente live in Italia, a Roma il suo tour Piano Solo dal 29 aprile al 1 maggio al Teatro Brancaccino.

Dopo Roma, Francesco Taskayali sarà il 2 giugno a Tirana (Albania) e il 21 giugno a Los Angeles (California).

Iscriviti alla Newsletter (16370)

[post-marguee]

L'articolo Francesco Taskayali il talento italo – turco in Italia: dal 29 aprile al 1 maggio a Roma proviene da Radio Web Italia.

]]>