Emergenti – Radio Web Italia https://www.radiowebitalia.it Radio On-Line, Notizie Musicali, Cinema, Spettacolo e tanto altro Mon, 21 Sep 2020 08:30:46 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.5.1 Genny Cusopoli “Bat Or Man” https://www.radiowebitalia.it/145419/artisti/genny-cusopoli-bat-or-man.html https://www.radiowebitalia.it/145419/artisti/genny-cusopoli-bat-or-man.html#respond Mon, 21 Sep 2020 08:26:10 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=145419 Genny Cusopoli, figlio d’arte inizia la sua carriera artistica a 8 anni insieme al papà Armando oltre alla famiglia Cusopoli già nota come musicisti negli anni passati.

Nel corso delle manifestazioni canore si esibisce suonando il piano forte, incomincia a scrivere brani da vero cantautore italiano e internazionale, ha partecipato a molti provini, partendo da Saranno Famosi oggi ribattezzato come “Amici” di Maria de Filippi, Festival di Napoli, e Sanremo Giovani, dalle belle esperienze fatte da adolescente a quelle degli ultimi anni.

Aggiudicatosi il podio per il primo posto alla Premiazione fatta a Pescara in piazza Salotto da Katia Ricciarelli, molte le soddisfazioni provenienti dall’Abruzzo, città dove ormai Genny è figlio adottivo, precisamente di Montesilvano dove viene invitato da giornali e TV spesso come ospite dove si esibisce cantando canzoni delle Cover di Meravigliose canzoni classiche napoletane e grandissimi successi di Brani Italiani rivisitati in stile molto personale.

Nel 2020 Genny Cusopoli si conferma interprete della canzone Italiana e non solo, con il nuovo singolo dal titolo BAT OR MAN, brano scritto in Inglese che parla del periodo del look down, un brano scritto dallo stesso Genny Cusopoli che come autore si chiama Gennaro Cestari, su questo brano c’è anche un video clip con la partecipazione della fotomodella Paola Suarez, il video clip è disponibile su canale VEVO Genny Cusopoli, tutti i brani dell’artista sono disponibili su tutte le piattaforme Digitali e in tutto il mondo.

Genny viene invitato a Casa Sanremo, nel 2020 in occasione del 70° Festival di SanRemo come Ospite a Sanremo D.O.C e riceve un premio anche a Sanremo Unlimited con il brano E CI SEI TU.

Nelle giornate del settantesimo festiva di Sanremo, Genny Cusopoli raccoglie molti consensi positivi e di stima da Grandi Big della Canzone, Produttori e Musicisti di chiara fama condividendo insieme le proprie composizioni Musicali.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/145419/artisti/genny-cusopoli-bat-or-man.html/feed 0
“Premio Pierangelo Bertoli”. La 7^Ed. al Teatro “Storchi” di Modena https://www.radiowebitalia.it/137498/emergenti/premio-pierangelo-bertoli-la-7ed-al-teatro-storchi-di-modena.html https://www.radiowebitalia.it/137498/emergenti/premio-pierangelo-bertoli-la-7ed-al-teatro-storchi-di-modena.html#respond Wed, 04 Sep 2019 16:11:36 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137498 Venerdì 18 ottobre alle ore 21.00 si svolgerà, presso il Teatro Storchi di MODENA, la serata finale della 7^ edizione del PREMIO PIERANGELO BERTOLI, dedicato al cantautore sassolese, indetto dalla Associazione Culturale Montecristo, con il pieno appoggio della famiglia Bertoli, la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini e la collaborazione di BPER BANCA. Lo spettacolo sarà condotto da Andrea Barbi.

Nei mesi scorsi si sono svolte, presso il Teatro Dadà di Castelfranco Emilia, le semifinali dal vivo della sezione Nuovi Cantautori, dalle quali sono usciti gli 8 FinalistiMATTIA BONETTI da Massa Carrara con “Il mio ultimo giorno di prigione” e la cover di Pierangelo Bertoli “Il centro del fiume”CHIARADIA da Treviso con il brano “Ancora spazio” e “Eppure soffia”COSTA VOLPARA da Viterbo con “Linda” e “Filastrocca a motore”ROSSANA DE PACE da Taranto con “Blabla” e “301 guerre fa”ROBERTA GUERRA da Genova “Tagliati a metà” e “I miei pensieri sono tutti lì”FRANCESCO LETTIERI da Napoli “Ho un sacco di voglie” e “Dalla finestra”GIUSEPPE LIBÈ da Piacenza “Passo dopo passo” e “Cent’anni di meno”GIULIO WILSON da Firenze “Uacciuari” e “Italia d’oro”.

I cantautori emergenti avranno quindi la possibilità di vincere il PREMIO PIERANGELO BERTOLI NUOVI CANTAUTORI che, grazie alla partnership con SIAE – SOCIETA’ ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI, consisterà in un riconoscimento in denaro pari a € 3.000,00, oltre alla partecipazione a manifestazioni di prestigio collaterali, anche televisive, che si svolgeranno in Italia nel 2020.

Anche quest’anno, grazie a NUOVO IMAIEverrà corrisposto ad uno degli 8 Finalisti della sezione Nuovi Cantautori un premio di € 15.000,00 finalizzati alla realizzazione di un tour.

Sarà assegnata inoltre la Borsa di Studio ACEP/UNEMIA del valore di €. 2.000,00 come supporto all’attività discografica e/o formativa di uno degli otto finalisti.

Per quanto riguarda i Big, sarà conferito il PREMIO PIERANGELO BERTOLI ad un cantautore della musica italiana con una lunga e comprovata carriera di successo ed almeno 15 album all’attivo.

Il PREMIO PIERANGELO BERTOLI, negli anni precedenti è stato assegnato a Eugenio Finardi, Luca Carboni, Stadio, Enrico Ruggeri, Francesco Guccini e Nek. Saranno conferiti anche il PREMIO PIERANGELO BERTOLI “A MUSO DURO”, ad un cantautore che abbia trattato il tema dell’anticonformismo e dell’indipendenza intellettuale, il PREMIO PIERANGELO BERTOLI “PER DIRTI T’AMO”, a chi abbia trattato nei suoi testi il tema dell’amore anche sul piano universale e il PREMIO PIERANGELO BERTOLI “ITALIA D’ORO”, destinato a chi descrive la situazione politico-sociale contemporanea o prospettica. Gli organizzatori promettono un cast stellare, che sarà reso noto intorno alla metà di Settembre.

I premi saranno assegnati da una Giuria composta da grandi personalità del mondo della cultura, dell’arte e letteratura italiana.

Il PREMIO PIERANGELO BERTOLI, dedicato al cantautore sassolese, nasce con il pieno appoggio della famiglia Bertoli e la Direzione Artistica di Alberto Bertoli Riccardo Benini. Il valore artistico di Pierangelo Bertoli è stato talmente elevato da motivare la nascita di questo concorso, che intende premiare i Cantautori che, come ha fatto Pierangelo, siano capaci di arrivare al cuore della gente attraverso i contenuti dei loro testi in primis, l’impegno sociale e il non uniformarsi alle tendenze di pensiero e di moda attuali.

Nella serata finale i Nuovi Cantautori saranno accompagnati nella loro esibizione dalla band composta proprio dai musicisti di Pierangelo Bertoli, diretta da Marco Dieci.

Il Premio Pierangelo Bertoli è indetto dalla Associazione Culturale Montecristo, Comune di Modena e Comune di Sassuolo, con la collaborazione di Arci Nazionale Circuito Musicale, Arci Real, Arci Modena coordinata da Mirco Pedretti, BPER Banca, Cantine Riunite Civ e TRCˋ ER24 (canale 518 della piattaforma SKY).

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137498/emergenti/premio-pierangelo-bertoli-la-7ed-al-teatro-storchi-di-modena.html/feed 0
Martina Affidato è la vincitrice di “A VOICE FOR EUROPE/ UNA VOCE PER L’EUROPA: ITALIA” 2019 https://www.radiowebitalia.it/137427/festival/martina-affidato-e-la-vincitrice-di-a-voice-for-europe-una-voce-per-leuropa-italia-2019.html https://www.radiowebitalia.it/137427/festival/martina-affidato-e-la-vincitrice-di-a-voice-for-europe-una-voce-per-leuropa-italia-2019.html#respond Sun, 01 Sep 2019 09:50:19 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137427 Martina Affidato è la vincitrice di “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” edizione 2019, il prestigioso concorso canoro internazionale organizzato da Nove Eventi, nato 51 anni fa per lanciare nuovi cantanti nel panorama musicale.

Martina Affidato, ventenne di Avellino, è studentessa di psicologia. Ha partecipato a trasmissioni televisive e vari concorsi tra cui “Una voce per Sanremo”, “Tour Music Fest” e altri che l’hanno aiutata a crescere e maturare. Ad oggi sente di esistere pienamente solamente quando canta.

La vittoria di Martina è arrivata sabato 31 agosto al termine di una gara avvincente ad eliminazione diretta che ha visto salire sul palco di Piazza Italia a Chianciano Terme 12 superfinalisti, ovvero i migliori talenti usciti da mesi di selezioni svolte in tutta Italia e concluse con le due Finali di Categoria (Brani in lingua italiana e Brani in lingua straniera) che si sono tenute nei due giorni precedenti – 29 e 30 agosto.

A valutare le esibizioni dei superfinalisti è stato il Maestro Vince Tempera, che ha assegnato il secondo posto assoluto a Ilenia Suffredini, diciannovenne di Filicaia (LU), e il terzo a Chiara Paoli, diciassettenne di Urbino. Domenico Abate, musicista, autore e compositore, ha invece deciso di assegnare il premio per il miglior inedito a Carlo Borghesio, 23enne di Padova, e a Mauro Cesaretti, 23enne di Ancona. I premi sono stati consegnati dal Maestro Angelo Valsiglio, presidente di Nove Eventi e grande scopritore di talenti, e dal vicesindaco di Chianciano Terme, Rossana Giulianelli.

I verdetti sono arrivati al termine di una serata di grande musica e spettacolo presentata da Camilla Mancini insieme a Francesco Anania Alessia Antonetti, Miss Reginetta d’Italia 2018.

Sul palco, oltre ai concorrenti, anche un irresistibile Gene Gnocchi e Valentina Carati, vincitrice di Una Voce per l’Europa 2018. Un tocco di glamour e grande bellezza è arrivato grazie alle ragazze di Miss Reginetta d’Italia, che hanno dato vita ad una sfilata di grandi brand italiani presentata da Jo Squillo.

Martina Affidato, in qualità di vincitrice di “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” 2019 si esibirà il 1° settembre come ospite alla finalissima nazionale di Miss Reginetta d’Italia, evento che sarà registrato e mandato in onda su reti MEDIASET SKY (Rete 4Tg Com e Tv Class moda)Stefano Santini Videomaker le offrirà inoltre la realizzazione di un videoclip mentre DiTutto Magazine le ha assegnato la “Targa Speciale DiTutto”, con inserimento del nome nell’Albo Ufficiale del Premio, e pubblicherà una sua intervista.

PJ Recording ha scelto di offrire la masterizzazione di un brano ai Luelo. I 12 finalisti saranno inoltre inseriti nella Compilation “A Voice for Europe” realizzata da Caroluka producer.it e verranno ospitati in una puntata del programma televisivo A Tambur Battente Show, in onda su oltre cento canali satellitari con copertura in Italia, Europa e altri paesi come Messico, USA, Australia e Africa.

A tutti i 32 concorrenti che si sono sfidati nei tre giorni di Chianciano l’agenzia di booking Red&Blue proporrà infine una collaborazione per “Una voce per l’Europa in Tour”, un live tour in prestigiosi locali, e aperture di concerti di noti artisti.

CENNI STORICI SUL FESTIVAL

“A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” è una storica rassegna ideata nel 1968. Le prime edizioni portano il nome di “L’Ugoletta d’Oro”, che lasciò poi il posto a “Voci Nuove” e infine a “Una Voce per l’Europa”. Da inizio anni Ottanta il Festival venne promosso sul primo canale TV nazionale con la conduzione, fra gli altri, di Pippo Baudoe rimase in auge per 26 anni. Fra gli artisti passati dal Festival si ricordano Zucchero Laura Pausini. Il Festival è oggi organizzato da Nove Eventi Srl, società di produzione fonografica e affermata realtà che promuove e distribuisce Artisti di grande livello nazionale ed internazionale, mantenendo un occhio di riguardo anche per i giovani. Nove Eventi è società organizzatrice anche del Sanremo Rock & Trend Festival, Festival di Castrocaro 2012-2018, Baby Voice.

www.voceeuropa.it

Martina Affidato
Martina Affidato
Descrizione

Martina Affidato è la vincitrice di “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia” edizione 2019

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137427/festival/martina-affidato-e-la-vincitrice-di-a-voice-for-europe-una-voce-per-leuropa-italia-2019.html/feed 0
Gio Evan: il nuovo singolo è “Scudo” https://www.radiowebitalia.it/137388/cantanti/gio-evan-nuovo-singolo-scudo.html https://www.radiowebitalia.it/137388/cantanti/gio-evan-nuovo-singolo-scudo.html#respond Thu, 29 Aug 2019 11:54:04 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137388 “Scudo” è il nuovo singolo di Gio Evan, dal 30 agosto su tutte le piattaforme streaming e i digital store e già disponibile in presave su Spotify al link https://gioevan.lnk.to/Scudo_Pre

Il brano, insieme ad “Himalaya Cocktail” e “Amazzonia” (1Day/MArteLabel, distribuzione Artist First) che hanno conquistato la playlist Scuola Indie di Spotify (entrambi) e Indie Italia (Himalaya Cocktail), anticipa il doppio album di inediti in uscita in autunno.

“Scudo” è una lettera d’amore gridata a bassa voce, ma che nella seconda strofa non riesce a trattenere l’intensità del sentimento, finendo con l’esplodersi addosso. “Scudo” è forse la prima canzone al mondo ad essere registrata sotto lacrime, durante un pianto dell’artista.

Intanto proseguono gli appuntamenti live con la tournée “Capta – tornate Sovrumani” in cui Gio Evan, accompagnato da una super band di 5 elementi, porta sul palco ancora una volta le sue doti di musicista, autore e interprete, che fanno di lui un artista unico nel panorama del nostro paese. Dopo il successo del tour da nord a sud e il sold out a Milano, le prossime date sono in programma il 31 agosto a Venaus – TO (Borgate dal vivo Festival) e il 2 settembre a Padova (Parco della Musica).

“CAPTA – tornate sovrumani” è una produzione Massimo Levantini per Baobab Music & Ethics; per tutte le info e gli aggiornamenti di calendario: www.baobabmusic.it.

Gio Evan, all’anagrafe Giovanni Giancaspro, è un artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada. Con i suoi oltre 700.000 follower è il poeta vivente più seguito in Italia.

Newsletter

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137388/cantanti/gio-evan-nuovo-singolo-scudo.html/feed 0
Jacopo Facchi: il 20 settembre esce “Stray Dogs” primo disco solista https://www.radiowebitalia.it/137378/cantanti/jacopo-facchi-il-20-settembre-esce-stray-dogs-primo-disco-solista.html https://www.radiowebitalia.it/137378/cantanti/jacopo-facchi-il-20-settembre-esce-stray-dogs-primo-disco-solista.html#respond Wed, 28 Aug 2019 16:07:43 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137378 Stray Dogs è il primo disco solista di Jacopo Facchi. Un ep che parla di viaggi: di quelli fatti di miglia aeree sopra l’Oceano Atlantico tra l’Italia e gli Stati Uniti e di quelli che tengono svegli la notte a pensare e poi non si sa più neanche dove ci si trova.

Un disco acustico, sincero e profondamente onesto, scritto in un anno e mezzo trascorso in America dal cantautore bresciano viaggiando da un posto all’altro. Un disco in cui le idee e le suggestioni arrivano dall’eterno movimento, dal tempo trascorso solo con la chitarra, da una provincia per la prima volta forse troppo lontana e da un’ispirazione, quella di Mark Knopfler, che rappresenta una certa idea del fare musica nel suo lasciarsi alle spalle l’elettrico e abbracciare l’acustico.

Stray Dogs è un disco randagio come i cani a cui ammicca, imbevuto di wanderlust e di un senso dell’altrove che a volte è esplorazione di sé, del mondo e dei propri limiti, e altre è solitudine, non alienata, ma condivisa, come condizione che prima o poi ha interessato ognuno di noi.

«Quelle racchiuse in questo disco sono tante idee e sensazioni, come puntini sparsi, che poi diventano canzoni – spiega Jacopo Facchi – Puntini sparsi che a volte siamo anche un po’ noi e un po’ io che scrivo il disco e un po’ ancora le nostre vite. Siamo vicini eppure siamo tutti un po’ soli».

Stray Dogs in realtà nasce già prima della partenza per gli States qualche anno fa, con un amore rimasto in sospeso e un lavoro accettato da Jacopo Facchi a una sola condizione: «poter portare la chitarra ovunque mi avrebbero spedito, lei avrebbe dovuto venire sempre con me».

È quel primo amore di uno Jacopo bambino, la chitarra, l’ossatura essenziale e mai scarna di questo disco.
Un disco cresciuto a sei corde e voce, pensato per suonare asciutto eppure caldo, capace di stare tutto in una custodia che si aprisse sui piccoli palchi dei localini di cui sono punteggiati gli States.

Le canzoni crescono attorno a questa relazione primaria tra la chitarra e il cantato, «pensate per essere portate in giro quasi sempre da solo e per suonare bene in un luogo intimo, con strumenti veri e tanto tanto legno».

Nei cinque pezzi del disco il tema del viaggio con la chitarra in spalla viene affrontato in senso stretto con The City e Philadelphia, luoghi in cui l’artista ha sfiorato e poi ritrovato l’amore il primo, e metropoli in cui si è trasferito la seconda.

Eat like a dog invece è una sorta di manifesto del sentire e del vivere di Jacopo Facchi, il brano da cui prende spunto il titolo del disco, in cui la freddezza razionale dell’uomo si confronta con la semplicità dell’amore dei cani, totalmente disinteressata, una canzone in cui il voler semplicemente essere si contrappone al dover fare.

E poi ancora See, un brano che strizza l’occhio al carpe diem, alla fugacità dell’esistenza e alla necessità profonda di vivere il momento. Una canzone le cui atmosfere riecheggiano anche in The note una piccola antologia di post-it lasciati su una parete e poi racchiusi in musica, «specchio della forza che nonostante tutto ci fa tirare avanti e voltare pagina».

In questo debut solista c’è un movimento doppio di apertura al mondo e allo stesso tempo di raccoglimento intimo e riflessivo, sostenuto da un grande ritorno alle radici acustiche della musica, tra Mark Knopfler post Dire Straits e un grande della chitarra degli anni Cinquanta come Chet Atkins.

Due riferimenti enormi alle spalle e alcuni buoni amici (e altrettanto buoni musicisti) accanto per Jacopo Facchi nella produzione indipendente di questo disco: Michele Coratella, già produttore degli Even – progetto precedente del cantautore bresciano – e Ricky Ruggeri, bassista della band e oggi accanto a Jacopo anche alle voci e all’organo, alla batteria invece c’è Massimiliano Tonolini.

Newsletter

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137378/cantanti/jacopo-facchi-il-20-settembre-esce-stray-dogs-primo-disco-solista.html/feed 0
“Umanamente” il nuovo singolo di Madalina https://www.radiowebitalia.it/137337/cantanti/umanamente-il-nuovo-singolo-di-madalina.html https://www.radiowebitalia.it/137337/cantanti/umanamente-il-nuovo-singolo-di-madalina.html#respond Tue, 27 Aug 2019 11:57:41 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137337 Fuori oggi, martedì 27 agosto, “Umanamente” il nuovo singolo di MADALINA per Honiro Ent. “Umanamente” nasce come simbolo di rivolta contro tutto ciò che di poco umano vive in noi . Questo brano – racconta Madalina – è una dichiarazione d’amore alla migliore delle persone che io abbia mai conosciuto : mia madre Gina !

Durante gli anni delle superiori, ci fu un bando per un concorso europeo collegato al razzismo e come immagine dimostrativa della locandina, c’era la rappresentazione di un embrione ! Mi iscrissi e, la mia insegnante nonostante provasse astio nei miei confronti – derivato dalle mie origini native – si offrì di inviare la mia poesia pur essendo stata l’unica dell‘ istituto ad aver esposto qualcosa ma, dopo un mese lei mi confessò di non averla mai mandata . Qualche anno dopo, decisi di utilizzare l’amarezza derivata dall’accaduto, dando vita a questo brano, partendo dalla poesia stessa e dai principi esistenziali che volevo esporre.

Biografia – Iulia, classe ’93 nasce a Galati in Romania. Il suo nome di battesimo è Iulia Madalina ma da quando è nata tutti coloro che facevano parte della sua famiglia la chiamano Madalina. Questo nome le viene dato dalla madre grazie ad un sogno fatto quando era incinta di lei e con la speranza che diventasse come la sua cantante preferita Madalina Manole.
Passa la sua infanzia fra le campagne del villaggio dove viveva con i suoi nonni e la città , circondata da amore e fede .
All’età di 11 anni con la sua famiglia si trasferisce in Italia, ricongiungendosi al padre che, per lavoro già da qualche anno viveva in Italia. Sono state molte le difficoltà da superare per l’inserimento sociale, per la “non accettazione“ dei professori e compagni. Cresce così dentro di lei la voglia di ritrovare un senso di appartenenza, un qualcosa che potesse essere oltre ciò che l’occhio umana è capace di percepire e, scava nel profondo della sua anima per capirmi meglio.
A 14 anni comincia a studiare canto nel paesino dove abitava (in provincia di Frosinone) e spronata dalla madre che, da sempre ha creduto in lei più di quanto ci credessi lei stessa. Lo scrivere, per Jilia, diventa una necessità per riuscire ad esprimere gli stati d’animo che nella vita placo. Si trasferisce poi, con la famiglia a Nepi ed essendo più vicina a Roma ha l’opportunità di continuare gli studi con vari maestri di canto e di cominciare a piccoli passi un percorso artistico.
Non ha un genere definito musicalmente, scrive e canta ciò che l’ istinto le chiede ma a grandi linee è molto vicina ad un pop-rock.

Newsletter

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137337/cantanti/umanamente-il-nuovo-singolo-di-madalina.html/feed 0
Roberto Casalino: ecco i primi appuntamenti instore https://www.radiowebitalia.it/137334/cantanti/roberto-casalino-ecco-i-primi-appuntamenti-instore.html https://www.radiowebitalia.it/137334/cantanti/roberto-casalino-ecco-i-primi-appuntamenti-instore.html#respond Tue, 27 Aug 2019 11:52:52 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137334 IL FABBRICANTE DI RICORDI è il nuovo album in uscita venerdì 13 settembre. Un disco in cui Roberto duetta con alcuni degli interpreti più celebri per cui ha scritto tra il 2008 e il 2018,
Fedez, Giusy Ferreri, Emma Marrone, Alessandra Amoroso.

I primi appuntamenti instore.

Ven 13/09 LATINA Feltrinelli via Diaz – showcase acustico e firmacopie
Sab 14/09 TORINO Mondadori Bookstore via Monte di Pietà – solo firmacopie
Dom 15/09 MILANO Mondadori Megastore via Marghera – showcase acustico e firmacopie
Lun 16/09 NAPOLI Mondadori Bookstore Piazza Vanvitelli – showcase acustico e firmacopie
Mar 17/09 BARI Feltrinelli via Melo – showcase acustico e firmacopie
Mer 18/09 ROMA Feltrinelli Appia Nuova – showcase acustico e firmacopie

Newsletter

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137334/cantanti/roberto-casalino-ecco-i-primi-appuntamenti-instore.html/feed 0
Luca Marino: dal 30 agosto in radio il nuovo singolo “Non va più via” https://www.radiowebitalia.it/137328/cantanti/luca-marino-dal-30-agosto-in-radio-il-nuovo-singolo-non-va-piu-via.html https://www.radiowebitalia.it/137328/cantanti/luca-marino-dal-30-agosto-in-radio-il-nuovo-singolo-non-va-piu-via.html#respond Mon, 26 Aug 2019 16:28:19 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137328 Chitarre classiche e sintetizzatori, surrealismo, atmosfere noire pop radio friendly, fanno da scenografia e da sottofondo alle parole del nuovo singolo del cantautore di Busto Arsizio che precede l’album di prossima uscita “Vivere non è di moda”.

Luca Marino. Cantautore Errante di Busto Arsizio. Nel 2010 vede il suo esordio al “Festival di Sanremo” e nel 2011 inizia la sua carriera come autore scrivendo il brano finalista ad X-Factor per Antonella Lococo (divenuto poi disco d’oro) “Cuore Scoppiato”.

Il suo eclettismo innato e la sua scrittura, così fortemente caratterizzata dai contrasti e dagli estremi, rendono Luca Marino riconoscibile al primo ascolto. Animale da palcoscenico, autentico ed estemporaneo, che sia sopra un palco insieme ad una grande orchestra o da solo per le strade di una città, trova nell’esibizione dal vivo il suo habitat naturale. Chitarra e voce gli bastano per creare un contatto, coinvolgere e trasportare chi lo ascolta nel suo immaginario musicale, fatto delle sue storie e delle storie di chi lo ha ispirato.

Newsletter

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137328/cantanti/luca-marino-dal-30-agosto-in-radio-il-nuovo-singolo-non-va-piu-via.html/feed 0
Samuele Proto è il vincitore del Deejay On Stage 2019 https://www.radiowebitalia.it/137325/cantanti/samuele-proto-e-il-vincitore-del-deejay-on-stage-2019.html https://www.radiowebitalia.it/137325/cantanti/samuele-proto-e-il-vincitore-del-deejay-on-stage-2019.html#respond Mon, 26 Aug 2019 15:22:32 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137325 Il vincitore del Deejay On Stage 2019 Samuele Proto in radio con il nuovo singolo “Fukushima in galleria”.

Nelle radio italiane dal 27 Agosto “Fukushima in galleria”, il nuovo singolo di Samuele Proto, giovanissimo cantautore che vanta già alcuni singoli radio e grandi esperienze a livello nazionale, come il contest di Radio Italia ed Amici Casting. Il 24 Agosto a Riccione, Samuele ha vinto il noto contest di Deejay On Stage (Radio Deejay), proprio con il nuovo brano prodotto artisticamente da Simone Papi.

Samuele: “-Fukushima in galleria- è una canzone che affronta con un testo ironico e serrato un tema comune, ovvero l’incertezza nei rapporti umani legata alla volatilità dei sentimenti.

Un doveroso ringraziamento a Radio Deejay per avermi dato l’opportunità di divulgare la mia canzone al meglio. La cosa più bella è che mi hanno permesso di alimentare un sogno che è ciò per cui lotto tutti i giorni. Grazie per aver creduto in me e spero di non deludere le aspettative. Spero che la canzone piaccia alla gente, che è la cosa più importante. Si lavora per trasmettere delle emozioni e dal mio punto di vista è proprio su questo concetto base che si crea un progetto vincente. Essere veri e arrivare alla gente trasmettendo le proprie emozioni”.

Con citazioni e accostamenti “improbabili” il testo di Samuele Proto si dimostra fresco e capace di “disegnare immagini” chiare per l’ascoltatore, il quale ha la possibilità di immedesimarsi nelle situazioni descritte e di farne parte. Come la parte lirica anche la musica è opera dello stesso cantautore, che da anni realizza le proprie canzoni con l’aiuto del noto produttore e pianista Simone Papi e da sempre in squadra con il promoter Giovanni Germanelli. Il ritmo è coinvolgente e fa muovere la testa a tempo. Si sentono le influenze blues di Samuele che con grande fantasia riesce a trasformare melodie e suoni datati in canzoni che all’orecchio risultano assolutamente attuali.

Newsletter

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137325/cantanti/samuele-proto-e-il-vincitore-del-deejay-on-stage-2019.html/feed 0
Come ti violento il tormentone: Paura Lausini fuori con “Doctor Jones” degli Aqua https://www.radiowebitalia.it/137138/band/come-ti-violento-il-tormentone-paura-lausini-fuori-con-doctor-jones-degli-aqua.html https://www.radiowebitalia.it/137138/band/come-ti-violento-il-tormentone-paura-lausini-fuori-con-doctor-jones-degli-aqua.html#respond Fri, 09 Aug 2019 08:13:29 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=137138 “Doctor Jones”, celebre singolone bubblegum pop, pubblicato nel 1997 dai danesi Aqua ha trovato oggi nuova vita grazie alla punk band bresciana Paura Lausini.

Tra chitarre distorte e ritmiche serrate, la linea vocale riprende la famosa melodia stravolgendola completamente, dove un tocco di autotune che rende ancora più surreale l’atmosfera.

Il videoclip che accompagna il singolo firmato da Nicola Bussei, sottolinea ulteriormente uno scenario grottesco dove i protagonisti indossano denti d’oro come i peggiori rapper, pettinature improbabili e un abbigliamento che vuole ulteriormente deridere stereotipi e luoghi comuni della musica.

Sotto la guida del beat di Rasco Vossi, le impennate di Pabry Gonte, le pasticche di Pax Mezzali, le strane sigarette di Bucio Lattisti e i bling teeth di Ducio Lalla si possono scorgere le caricature più goffe di trapper e rapper esibirsi nel classico degli Aqua “Doctor Jones’.

Special guest del videoclip è il gruppo di spogliarellisti comici Belli e Impossibili, che accorrono in aiuto del quintetto bresciano per aiutarli a rappresentare questo raffinatissimo immaginario trash.

Se il loro intento è quello di violentare tormentoni pop con l’energia del punk, d’altra parte si divertono a ridicolizzare testi sdolcinati e arrangiamenti prevedibili. Già dal nome che hanno scelto per autorappresentarsi, Paura Lausini, si può capire il loro manifesto programmatico.

“Doctor Jones” è il secondo singolo estratto dal primo album pubblicato lo scorso marzo per La M.U.O.R.I. Dischi.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/137138/band/come-ti-violento-il-tormentone-paura-lausini-fuori-con-doctor-jones-degli-aqua.html/feed 0