Max Gazzè – Radio Web Italia https://www.radiowebitalia.it Radio On-Line, Notizie Musicali, Cinema, Spettacolo e tanto altro Mon, 03 Aug 2020 16:17:58 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.5.1 Max Gazzè al festival Mont’Alfonso sotto le stelle https://www.radiowebitalia.it/144490/music-event/max-gazze-al-festival-montalfonso-sotto-le-stelle.html https://www.radiowebitalia.it/144490/music-event/max-gazze-al-festival-montalfonso-sotto-le-stelle.html#respond Mon, 03 Aug 2020 16:17:55 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=144490 Venerdì 7 agosto 2020 – ore 21,15
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)

Partito da Roma con tre sold out, ferma venerdì 7 agosto a Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) il tour estivo #ScendoinPalco di Max Gazzè. Appuntamento alla Fortezza di Mont’Alfonso (ore 21,15), nell’ambito del festival Mont’Alfonso sotto le stelle.

I biglietti – posto unico 25 euro esclusi diritti di prevendita – sono in prevendita sul sito ufficiale www.montalfonsoestate.it e nei punti Boxoffice Toscana.

A Castelnuovo di Garfagnana prevendite presso la Pro Loco (piazza delle Erbe, tel. 0583 641007; orario giorni feriali 9.30/13 – 15,30/18,30; domenica e festivi: 10/13 – 16/17.30) e Fidelity Tours (via Baccanelle 7/a).

Biglietti disponibili anche la sera dello spettacolo, dalle ore 19, presso la biglietteria della Fortezza di Mont’Alfonso. Info tel. 0583 641007 – 055 667566 – www.montalfonsoestate.it. Info biglietteria solo nei giorni di spettacolo 334 6167210, dalle ore 18.45.

“Quello che la Musica può fare” non è soltanto il ritornello di una canzone, Gazzè scende in palco in un momento molto delicato per il settore dei live e lo fa accompagnato dalla sua band storica; nessuna formazione ridotta né di musicisti, né di crew tecnica e di produzione, tutti di nuovo sul palco per rilanciare la filiera della musica dal vivo.

“E’ un regalo reciproco tra me e il pubblico. Ed è un ripartire da uno, piuttosto che un rimanere a zero. Un ritorno alla normalità e non a una nuova normalità fatta di bavagli e distanziamento sociale”.

La scaletta mescola i successi dei primi album ai brani più recenti e non mancano le sorprese, in un viaggio nella trasversalità, da sempre caratteristica fondamentale dell’artista.

Brani immancabili come “Cara Valentina”, “Il Timido Ubriaco” o “Sotto casa”, canzoni ripescate dal passato ed eseguite di rado dal vivo quali “Gli anni senza un Dio” o “La cosa più importante”.

PROSSIMO APPUNTAMENTO – Mont’Alfonso sotto le stelle continua domenica 9 agosto con lo spettacolo teatrale “Tutto & Nulla” di Maurizio Lombardi, musiche dal vivo di Giuseppe Scarpato regia di Edoardo Zucchetti: come in un varietà di altri tempi, la voce e il corpo di Lombardi si fondono con il pubblico per rappresentare vizzi e virtù di un’umanità spaesata. Narrazione, musica, canto, mimo, improvvisazione e spregiudicatezza danno vita a personaggi veri e di fantasia.

PARCHEGGI, NAVETTE, HANDICAP – In occasione degli spettacoli sono disponibili i parcheggi gratuiti della Fortezza di Mont’Alfonso (a 600 metri dalla Fortezza) e di piazzale C. Chiappini a Castelnuovo di Garfagnana (zona impianti sportivi, si accede da via Valmaira, chi utilizza il navigatore deve impostare via Valmaira come destinazione). Dai parcheggi di piazzale C. Chiappini è in funzione dalle 18 un servizio bus navetta da/per la Fortezza di Mont’Alfonso, frequenza 15 minuti: è previsto il contributo di un euro a persona, i fondi sono destinati a progetti di assistenza e solidarietà a cura delle associazioni di volontariato di Castelnuovo di Garfagnana.
I portatori di handicap hanno un parcheggio riservato a piazzale C. Chiappini e un servizio bus navetta dedicato, con assistenza. Info e prenotazioni presso la Pro Loco di Piazza delle Erbe a Castelnuovo di Garfagnana (tel. 0583 641007) dove, lo ricordiamo, sono reperibili anche i biglietti per i portatori di handicap.

MONT’ALFONSO SOTTO LE STELLE – Un festival nuovo di zecca tra le secolari mura della Fortezza di Mont’Alfonso. Mont’Alfonso sotto le stelle nasce dalla sinergia tra Regione Toscana, Comune di Castelnuovo di Garfagnana, Unione Comuni Garfagnana, PRG e Amandla Productions con il patrocinio della Provincia di Lucca e con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Fondazione Banca del Monte di Lucca. Sponsor: Conad Nord Ovest. Partner: Cartiere Carrara, Tuscany – La bellezza della carta, Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, Guidi Gino SpA, Numeria Sgr SpA, Lunardi Movimento Terra. Media partner: Noitv, Radio Bruno.

Info spettacolo
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana – Lucca
Tel. 0583 641007 – www.montalfonsoestate.it
Info biglietteria solo nei giorni di spettacolo 334 6167210, dalle ore 18.45
http://www.turismo.garfagnana.eu
http://www.castelnuovogarfagnana.org

Prevendite
A Castelnuovo di Garfagnana presso

  • Pro Loco (piazza delle Erbe, tel. 0583 641007; orario giorni feriali 9.30/13 – 15,30/18,30; domenica e festivi: 10/13 – 16/17.30)
  • Fidelity Tours – via Baccanelle 7a – orario: lun/ven 9/13
    Nei punti vendita di Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita (negozi Coop temporaneamente inattivi)
    Online su www.ticketone.it

Portatori di handicap
I portatori di handicap possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l’evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. I biglietti sono reperibili esclusivamente presso il punto vendita Pro Loco di Piazza delle Erbe a Castelnuovo di Garfagnana (0583 641007). Si sconsiglia fortemente l’acquisto di un biglietto generico.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/144490/music-event/max-gazze-al-festival-montalfonso-sotto-le-stelle.html/feed 0
Mont’Alfonso sotto le stelle dal 24 luglio al 22 agosto https://www.radiowebitalia.it/143885/in-eventi/montalfonso-sotto-le-stelle-dal-24-luglio-al-22-agosto.html https://www.radiowebitalia.it/143885/in-eventi/montalfonso-sotto-le-stelle-dal-24-luglio-al-22-agosto.html#respond Tue, 07 Jul 2020 15:56:55 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=143885 Un festival nuovo di zecca tra le secolari mura della Fortezza di Mont’Alfonso, a Castelnuovo di Garfagnana (Lucca): Massimo Ranieri, Francesco Gabbani, Max Gazzè, Neri Marcorè sono solo alcuni protagonisti della prima edizione di Mont’Alfonso sotto le stelle, rassegna di teatro, musica e cinema in programma dal 24 luglio al 22 agosto.

Siamo nel parco delle Alpi Apuane, in uno dei luoghi più affascinanti della Toscana, meta prediletta dagli amanti di trekking, montagna e paesaggi incontaminati.

Mont’Alfonso sotto le stelle nasce dalla sinergia tra Regione Toscana, Comune di Castelnuovo di Garfagnana, Unione Comuni Garfagnana, PRG e Amandla Productions con il patrocinio della Provincia di Lucca e con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Fondazione Banca del Monte di Lucca. Main sponsor: Conad Nord Ovest. Sponsor: Guidi Gino SpA, Lunardi Movimento Terra, Cartiere Carrara, Numeria Sgr SpA. Media Partner: Noitv, Radio Bruno.

L’obiettivo dichiarato è valorizzare un luogo ricco di storia e tradizioni, unendo eventi di prestigio allo scenario mozzafiato della Fortezza di Mont’Alfonso.

Le serate si svolgono nel pieno rispetto delle norme di sicurezza per l’emergenza Coronavirus. Inizio spettacoli ore 21,15, salvo diversa indicazione.

Inaugura venerdì 24 luglio il pianista britannico Jason Rebello – a lungo al fianco di Sting – a capo di un trio “italiano” pronto a spaziare tra brani originali, songbook americano e pop intriso di jazz. In collaborazione con Scuola Civica di Musica / IAM Festival.

Da “Mission” a “La leggenda del pianista sull’oceano”, da “Nuovo Cinema Paradiso” a “C’era una volta in America”… Le grandi colonne sonore di Ennio Morricone escono dal grande schermo e si accomodano giovedì 30 luglio tra le mura della Fortezza di Mont’Alfonso, nell’omaggio al Premio Oscar dell’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno.

Sabato primo agosto spazio alla lirica con il Gran Galà “Consonanze Artistiche” organizzato dall’Associazione Kreion Versilia.

Attore e conduttore televisivo, ma anche grande appassionato di musica, Neri Marcorè presenta lunedì 3 agosto “Le mie canzoni altrui”, omaggio al cantautorato italiano, attraverso brani di Capossela, Dalla, De Andrè, De Gregori… Tutto condito dal suo umorismo leggero ed elegante, e da qualche brano scritto di suo pugno.

Venerdì 7 agosto appuntamento con Max Gazzè e il suo “Scendoinpalco Tour”: in un momento delicato per il comparto spettacolo, Gazzè torna dal vivo accompagnato dalla sua band storica, per rilanciare la filiera della musica. La scaletta mescola i successi dei primi album ai brani più recenti e non mancano le sorprese, in questo viaggio nella trasversalità, da sempre caratteristica dell’artista.

A un mese dal debutto nazionale, domenica 9 agosto l’attore Maurizio Lombardi porta in scena il nuovo spettacolo “Tutto & Nulla”, diretto da Edoardo Zucchetti e musicato dal vivo da Giuseppe Scarpato: come in un varietà di altri tempi, la voce e il corpo di Lombardi si fondono con il pubblico per rappresentare vizzi e virtù di un’umanità spaesata. Narrazione, musica, canto, mimo, improvvisazione e spregiudicatezza danno vita a personaggi veri e di fantasia.

Jonathan Canini è il nuovo asso toscano della comicità e “Cappuccetto rozzo” è il suo cavallo di battaglia. In programma mercoledì 12 agosto, lo spettacolo rivisita la nota favola, “trascinando” in Toscana tutti i suoi personaggi: lucchese il lupo, fiorentina la protagonista, livornese la nonna, pisano il cacciatore… Alla storia originale si sovrappongono vernacoli e questioni di campanile, in un esilarante botta e risposta. Con lui sul palco Riccardo Di Marzo.

Francesco Gabbani come non lo avete mai visto, in versione a acustica, sempre alla Fortezza di Mont’Alfonso, giovedì 13 agosto. Spettacolo inedito in cui il cantautore, accompagnato dalla sua band, ripercorre il proprio percorso musicale: i primi brani, i successi sanremesi, le canzoni che hanno emozionato e fatto ballare tutti noi, fino all’ultimo singolo “Il sudore ci appiccica”, in radio da quasi un mese.

Appuntamento speciale sabato 15 agosto: alla Fortezza di Mont’Alfonso, Ferragosto si apre con il concerto all’alba (ore 04.55) di Remo Anzovino, tra i più originali compositori e pianisti della sua generazione, erede della grande tradizione italiana nella musica da film, celebrato con il “Nastro D’Argento 2019 – Menzione Speciale Musica dell’Arte”. Il suo stile infrange i confini dei generi: suono immediato, immaginifico e, al contempo, di estrema eleganza.

E grande è l’attesa per lo spettacolo di Massimo Ranieri, martedì 18 agosto: “Oggi è un altro giorno” è la versione rinnovata del suo leggendario “Sogno e son desto”. Un nuovo viaggio tra canzoni intramontabili, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno show unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente: performance dall’incanto affabulatorio e dall’atmosfera magica creata dall’artista.

A ricordarci che Ludovico Ariosto fu, tra l’altro, governatore della Garfagnana, ci pensano David Riondino e Dario Vergassola con lo spettacolo “Astolfo sulla luna”, mercoledì 19 agosto. Il cantastorie Riondino e il suo scudiero Vergassola rispolverano antichi poemi, cavallereschi e non solo, scegliendo i passaggi dedicati alla luna. Dalla Storia Vera di Luciano di Samosata ai romanzi cortesi Chretien de Troyes, fino all’Orlando Furioso dell’Ariosto e al viaggio di Astolfo sulla luna, in cerca del senno perduto del cavaliere. Momenti colti, comici, divertenti e sorprendenti.

Le serate dal vivo si chiudono sabato 22 agosto (ingresso gratuito) con “Walt Disney Fantasy”, le più amate colonne sonore dei cartoni animati eseguite in versione sinfonica in dall’Orchestra Toscana Classica diretta da Giuseppe Lanzetta. Chi non ha mai sognato di viaggiare sul tappeto volante accompagnato dalle note de “Il mondo è mio”? Quanti cuori hanno palpitato mentre il granchio Sebastian intonava “Baciala”? Temi intramontabili, per la gioia di grandi e piccini.

“La Toscana dei grandi eventi musicali conferma ancora una volta la grande predisposizione per questo tipo di offerta turistica – spiega l’assessore al turismo della Regione Toscana Stefano Ciuoffo .- Un’offerta che ha prodotto grandi risultati e soddisfazioni fino all’anno scorso, grazie ad un cartellone di eventi davvero notevole. Adesso, in questa fase post pandemia, la Toscana come altre mete cerca di rialzarsi e tornare a proporre musica di qualità. Il festival che si terrà a Castelnuovo Garfagnana a partire dal prossimo 24 luglio, oltre ad artisti di primo piano, sfrutterà anche un luogo come la Fortezza di Mont’Alfonso in cui si mescolano fascino, tradizione e paesaggi assolutamente suggestivi. Siamo consapevoli che i numeri importanti degli anni passati non potranno essere replicati, ma la voglia di tornare lentamente alla normalità mi auguro possa portare in Garfagnana un buon numero di appassionati e turisti”.

“Sono particolarmente soddisfatto che gli spazi all’aperto della storica fortezza di Mont’Alfonso ritornino ad ospitare eventi e spettacoli musicali per due motivi – dichiara il presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini -: il primo perché lo scenario della fortezza di Castelnuovo Garfagnana si presta particolarmente e restituisce una magia particolare ai concerti serali; il secondo perché gradualmente la nostra comunità provinciale comincia a riappropriarsi di una socialità che era stata per mesi congelata con l’impossibilità di godere di mostre, eventi culturali, concerti, manifestazioni in generale, anche se in condizioni un po’ diverse causa motivi di sicurezza e distanziamento fisico.
Abbiamo riaperto al pubblico il parco della fortezza (la Provincia è proprietaria dell’intero complesso – ndr) appena è stato possibile: lo scorso 7 maggio dopo il lockdown, e d’ora in avanti lo spazio all’aperto ospiterà numerosi appuntamenti estivi di vario genere. I concerti di Gabbani, Ranieri e Gazzè in agosto e altre serate con Riondino, Marcorè, Vergassola e l’omaggio ad Ennio Morricone, non fanno che impreziosire un programma già ricco e articolato messo a punto dagli organizzatori e dal Comune di Castelnuovo Garfagnana in partnership con altri enti locali, tra cui la Provincia”.

Aggiunge Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo di Garfagnana e presidente dell’Unione dei Comuni Garfagnana: “Presentiamo un festival interessante e di qualità, che porta con sé suggestioni della fase drammatica che stiamo vivendo. Sono suggestioni che danno risposte positive. La nostra è una decisione non scontata. Si può fare spettacolo anche in questo momento, rispettando le regole, in luoghi rassicuranti e con una organizzazione importante. Il luogo è un valore aggiunto e straordinario, immerso nel verde, alimentato ad energia alternativa, che si raggiunge a piedi o con le navette, in un contesto ambientale straordinario. Una risposta al nuovo rapporto città/campagna nella fase post Covid. Può diventare uno spazio importante per la musica anche nei prossimi anni. Ringrazio imprenditori come Gramigni e Bertini di PRG per avere accettato questa sfida, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la Fondazione Banca del Monte di Lucca e tutti gli sponsor per il sostegno”.

Dicono Massimo Gramigni e Claudio Bertini di PRG: “Sono oltre 40 anni che organizziamo spettacoli in tutta la Toscana e, da molto tempo, ad accogliere i grandi eventi, sono le grandi città. Per una azienda privata come la nostra è un’emozione portare una rassegna in Garfagnana, innanzitutto per la bellezza dei luoghi, ma soprattutto perché riteniamo ‘interesse pubblico’ che spettacoli di livello si svolgano anche nelle terre più lontane della nostra regione”.

Biglietti in vendita le sere degli spettacoli, dalle ore 19.00, presso la biglietteria della Fortezza di Mont’Alfonso, biglietti in prevendita da oggi nei punti Boxoffice Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita – attenzione, negozi Coop temporaneamente inattivi) e online su www.ticketone.it.

A Castelnuovo di Garfagnana prevendite presso Pro Loco (piazza delle Erbe; orario giorni feriali 9.30/13 – 15/19; festivi: 10/13 – 15.30/19.00) e Fidelity Tours (via Baccanelle 7/a).

I portatori di handicap possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l’evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. I biglietti sono reperibili esclusivamente presso il punto vendita Pro Loco di Piazza delle Erbe a Castelnuovo di Garfagnana (0583 641007). Si sconsiglia fortemente l’acquisto di un biglietto generico.

Mont’Alfonoso sotto le stelle è anche cinema, sabato 15 e domenica 16 agosto. Tutte le sere è attivo un punto ristoro. Collaborano al Festival la Protezione Civile di Castelnuovo di Garfagnana e l’Associazione Nazionale Autieri d’Italia sezione Garfagnana.

Info tel. 0583 641007 – www.montalfonsoestate.it.

Programma Mont’Alfonso sotto le stelle 2020
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana (Lucca)
Inizio spettacoli ore 21.15 (escluso sab 15), i prezzi dei biglietti non comprendono i diritti di prevendita

Venerdì 24 luglio – ore 21.15
JASON REBELLO Trio
Biglietto 10 euro – in collaborazione con Scuola Civica di Musica / IAM Festival

Giovedì 30 luglio – ore 21.15
THE LEGEND OF MORRICONE con Ensemble Symphony Orchestra
Biglietto: 10 euro

Sabato 1 agosto – ore 21.15
GRAN GALÀ LIRICO CONSONANZE ARTISTICHE – Associazione Kreion Versilia
Ingresso gratuito

Lunedì 3 agosto – ore 21.15
NERI MARCORÈ – Fabrizio De André e gli altri maestri della musica d’autore
Biglietto: 10 euro

Venerdì 7 agosto – ore 21.15
MAX GAZZÈ
Biglietto: 25 euro

Domenica 9 agosto – ore 21,15
MAURIZIO LOMBARDI – Tutto & Nulla (spettacolo teatrale)
Biglietto: 10 euro

Mercoledì 12 agosto – ore 21.15
JONATHAN CANINI – Cappuccetto Rozzo (spettacolo teatrale)
Biglietto: 10 euro

Giovedì 13 agosto – ore 21.15
FRANCESCO GABBANI (in caso di pioggia posticipo 14 agosto)
Biglietto: 25 euro

Sabato 15 agosto – ore 04.55
REMO ANZOVINO – Concerto all’alba, piano solo
Biglietto: 5 euro

Martedì 18 agosto – ore 21.15
MASSIMO RANIERI
Biglietti: 40/30/22 posti numerati

Mercoledì 19 agosto – ore 21.15
RIONDINO/VERGASSOLA – Astolfo sulla luna
Biglietto: 5 euro

Sabato 22 agosto – ore 21.15
WALT DISNEY FANTASY con Orchestra Toscana Classica
Ingresso gratuito

Info spettacoli
Fortezza di Mont’Alfonso – Castelnuovo di Garfagnana – Lucca
Tel. 0583 641007 – www.montalfonsoestate.it
http://www.turismo.garfagnana.eu
http://www.castelnuovogarfagnana.org

Prevendite
A Castelnuovo di Garfagnana presso

  • Fidelity Tours – via Baccanelle 7a – orario: lun/ven 9/13
  • Pro Loco (piazza delle Erbe; orario giorni feriali 9.30/13 – 15/19; festivi: 10/13 – 15.30/18.30)
    Nei punti vendita di Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita (negozi Coop temporaneamente inattivi)
    Online su www.ticketone.it

Portatori di Handicap
I portatori di handicap possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l’evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. I biglietti sono reperibili esclusivamente presso il punto vendita Pro Loco di Piazza delle Erbe a Castelnuovo di Garfagnana (0583 641007). Si sconsiglia fortemente l’acquisto di un biglietto generico.

]]>
https://www.radiowebitalia.it/143885/in-eventi/montalfonso-sotto-le-stelle-dal-24-luglio-al-22-agosto.html/feed 0
Max Gazze’ torna la musica dal vivo https://www.radiowebitalia.it/143091/in-eventi/max-gazze-torna-la-musica-dal-vivo.html https://www.radiowebitalia.it/143091/in-eventi/max-gazze-torna-la-musica-dal-vivo.html#respond Fri, 05 Jun 2020 10:43:27 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=143091 TRE CONCERTI A ROMA 2, 3, 4 LUGLIO 2020

Cavea – Auditorium Parco della Musica

Lo aveva annunciato sui suoi social pochi giorni fa e ora arriva la conferma ufficiale: Max Gazzè questa estate non si fermerà e il 2, 3 e 4 luglio darà il via al ritorno dei grandi live con 3 date a Roma, alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica. Tre serate, nel rispetto delle disposizioni vigenti, che riapriranno la stagione dei concerti e resteranno sicuramente memorabili per i presenti.

Max Gazzè sarà accompagnato dalla sua band storica; nessuna formazione ridotta né di musicisti, né di crew tecnica e di produzione, tutti di nuovo sul palco per rilanciare la filiera della musica dal vivo.

La scaletta mescolerà i successi dei primi album ai brani più recenti e non mancarenno le sorprese, in un viaggio nella trasversalità, da sempre caratteristica fondamentale dell’artista.

I biglietti in prevendita saranno disponibili dalle 16:00 di oggi su ticketone.it

]]>
https://www.radiowebitalia.it/143091/in-eventi/max-gazze-torna-la-musica-dal-vivo.html/feed 0
Max Gazzè torna in tour: ecco le date https://www.radiowebitalia.it/134318/tour/max-gazze-torna-in-tour-ecco-le-date.html Mon, 08 Apr 2019 08:48:48 +0000 https://www.radiowebitalia.it/?p=134318 Il 2019 sarà on the road per Max Gazzè. Dopo il tour per i 20 anni de La Favola di Adamo ed Eva e il successo di Alchemaya, Gazzè torna sui palchi con il suo intero repertorio, dagli inizi alle ultime hit. Ogni concerto avrà una sua particolarità, come il concerto del 12 luglio a Perugia per UmbriaJazz, dove Max sarà accompagnato da Alex Britti e dal batterista francese Manu Katchè. Una sorta di remake di In Missione per conto di dio, dell’estate 2017. Altro evento speciale il 5 luglio al Collisioni Festival, Max dividerà il palco, per la prima volta, con Carl Brave, con cui ha collaborato per il brano Posso, già Disco di Platino.

Le date: 1 giugno Scandiano (RE), 23 giugno Busson (AO), 30 giugno Legnano (MI). A luglio il 4 Udine, il 5 Barolo (CN), il 12 Perugia, il 14 Sogliano al Rubicone (FC), il 18 Peccioli (PI), il 19 Genova, il 22 Brescia, il 26 Reggio Calabria, il 30 Treviso. Ad agosto, il 2 Anzio (RM) e il 31 Monopoli (BA). A settembre, il 6 Vicenza, il 13 San Giovanni a Piro (SA), il 14 Modena.

Newsletter

]]>
25 anni di Bandabardò, grande festa al Mandela Forum di Firenze https://www.radiowebitalia.it/131698/music-event/bandabardo-mandela-forum-di-firenze.html Thu, 06 Dec 2018 15:04:52 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=131698 Già 25 anni e sembra ieri: quest’anno la Bandabardò – che a buon diritto può definirsi tra le live band più vitali in Italia – compie 25 anni di attività e li festeggia nel modo che più le è consono, sul palco della sua città. Venerdì 7 dicembre, al Mandela Forum di Firenze, andrà in scena “La Grande Festa della Bandabardò”, un concerto unico che vedrà la partecipazione di Tonino Carotone, Carmen Consoli, Max Gazzè, Piero Pelù e dei Modena City Ramblers che per l’occasione tornano a cantare con Cisco.

Il biglietto – al prezzo speciale di 15 euro – è disponibile nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101).

Una festa, quella della Bandabardò, iniziata con un tour lungo un anno e con una nuova versione di Beppeanna, “Se Mi Rilasso Collasso”, ricantata e risuonata con Stefano Bollani, Caparezza, Carmen Consoli, Max Gazzè e Daniele Silvestri.

“25” è il modo bardozziano di raccontare l’Italia attraversata, conosciuta, amata in questi 25 anni; è un modo per disegnare la mappa delle strade percorse, delle avventure passate, degli incontri e dei cambiamenti, quelli della penisola e quelli della Banda. Un modo per restituire al pubblico un po’ dell’affetto e dei sorrisi ricevuti, in Italia e oltralpe; come quando in Germania un promoter rassicurante li ha incoraggiati dicendo: “Quello di cui cantate, lo capiamo dai vostri occhi”, o quando, ancora alle prime armi, a Volterra hanno aperto il concerto di una star internazionale e quella, da dietro le quinte ha intimato un galvanizzante “Suonate ancora!” o la richiesta semplice e diretta di un Premio Nobel: “Cantiamo insieme?” (Dario Fo).

Sul palco, nei ruoli di sempre: Enrico “Erriquez” Greppi (cantante, chitarrista, fondatore ed ‘ideologo’), Alessando M. “Finaz” Finazzo (chitarrista virtuoso), Andrea “Orla” Orlandini (chitarrista abbellitore), Marco “Don” Bachi (contrabbassista), Alessandro Nutini “il giovane Nuto (batterista), Federico “Pacio” Pacini (fisarmonica e tastiere), Ramon Jose Caraballo (percussioni e pennellate cubane), Carlo “Cantax” Cantini (fonico).

Con i suoi oltre 1500 concerti e con ben 25 anni di attività appena compiuti la Bandabardò può dirsi a buon diritto una delle live band più vitali in Italia. I suoi concerti sono feste straripanti d’affetto: il pubblico vi partecipa numerosissimo, cantando infaticabile ogni canzone, duettando continuamente con gli artisti sul palco, senza perdersi un solo verso, in uno scambio d’intesa che non smette mai di sorprendere la Banda stessa. E questo affetto si traduce in grandi numeri non più solo ai live, ma negli stessi dati di vendita con inattese scalate in vetta alle classifiche.

La sua produzione si conta ormai in grandi numeri: 13 album pubblicati – inclusi dischi dal vivo, progetti speciali e pubblicazioni estere -, un DVD e – tra ironia, autoironia e bicchieri di vino – un’autobiografia ufficiale e, proprio in occasione del compleanno dei 25 anni, “Se mi rilasso collasso”, nuova versione del brano “Beppeanna” con cui si chiudono i loro concerti. La canzone torna a fare il suo giro con nuovi interpreti, nuovi arrangiamenti e nuove parole. Più potente e suadente che mai, con l’infinita classe di Carmen Consoli, la gioia vibrante di Max Gazzè, le nuove parole di Caparezza e Daniele Silvestri e il devastante pianoforte di Stefano Bollani. A distanza di 20 anni il pezzo resta il ritratto di una generazione e continua a rappresentare i nuovi ventenni.

Newsletter

]]>
Carl Brave feat. Max Gazzè con “Posso”, in radio da venerdì 16 novembre https://www.radiowebitalia.it/131162/universal/carl-brave-feat-max-gazze-con-posso-in-radio-da-venerdi-16-novembre.html Tue, 13 Nov 2018 13:35:14 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=131162 “Posso” è il nuovo singolo di CARL BRAVE impreziosito dalla speciale partecipazione di Max Gazzè. Il brano, in radio da venerdì 16 novembre è un punto d’incontro tra due mondi, un ponte che collega idealmente due stili apparentemente diversi. Un crescendo ritmico incalzante su cui la scrittura di Brave si srotola con vivace spontaneità.

“Sono fiero di aver lavorato con Max Gazzè – dice Carlo – un artista che è e ha fatto la storia della musica italiana”.

“Posso” anticipa l’uscita di “Notti Brave (After)” sequel in sette tracce di “Notti Brave”, album certificato ORO entrato direttamente al primo posto nella classifica degli album più venduti, restandoci per due settimane.

“Notti Brave After”, in uscita il 30 novembre, contiene sette tracce che arricchisce ed evolve la grande ispirazione del produttore romano che è pronto a centrare ancora una volta il bersaglio dopo il successo estivo di “Fotografia”, singolo di debutto di Carl Brave interpretato insieme a Fabri Fibra e Francesca Michielin.

Il brano ha ottenuto la Certificazione DOPPIO PLATINO, ha raggiunto oltre 33 milioni di stream su Spotify, la Top 10 in itunes e la Top 10 nella classifica Airplay e ha totalizzato oltre 45 milioni di visualizzazioni su youtube.

Newsletter

https://youtu.be/m2mfY9Ku0jI

]]>
Max Gazzè: in tutti i negozi “La Favola di Adamo ed Eva. 1998-2018 Anniversary Edition” https://www.radiowebitalia.it/130777/dischi-novita/max-gazze-la-favola-di-adamo-ed-eva-1998-2018-anniversary-edition.html Fri, 26 Oct 2018 14:41:15 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=130777 In occasione del suo 20ennale ritorna in tutti i negozi “La Favola Di Adamo Ed Eva”, l’album di Max Gazzè che fu una svolta per la sua carriera e portò alla musica italiana uno dei lavori pop più amati e sperimentali dell’ultimo ventennio.

“La Favola Di Adamo Ed Eva 1998-2018 Anniversary Edition” (https://vir.lnk.to/favola) da oggi, 26 ottobre, arriva in CD e DOPPIO LP (Virgin) in versione rimasterizzata con 15 tracce che includono anche “Una Musica può Fare” (il brano in gara a Sanremo 1999) e la ex ghost “Etereo“ che esce così dall’ombra ed entra a pieno diritto nella scaletta dell’album.

Riascoltandolo oggi, La favola di Adamo ed Eva rivela la sua identità senza tempo grazie anche alla modernità degli arrangiamenti, alla semplicità delle strumentazioni e alla spontaneità che permea l’ascolto e rende l’esperienza molto stimolante.

Nell’anno della nascita di Google, del Viagra e ovviamente di Windows 98; nell’anno in cui iniziava la costruzione della Stazione Spaziale Internazionale e Pantani vinceva il Giro D’Italia e il Tour de France; nell’anno degli 11 oscar al film Titanic, ma anche della morte di Lucio Battisti e Frank Sinatra e dello scandalo del SexGate, i testi di Max Gazzè irrompevano sulla scena musicale italiana in maniera sorprendente.

Oggi resta salda e attuale la tracklist dell’album cha va da “Cara Valentina” ai tormentone “Vento d’estate”, “Una musica può fare” o la stessa “La Favola di Adamo ed Eva”, fino a “L’amore pensato” o “Comunque vada”, tutti straordinari successi di classifica e ariplay radio.

In questi giorni Max Gazzè è impegnato in un tour europeo dedicato a questo album che approderà in Italia con tre concerti speciali a Roma, all’Auditorium Parco della Musica, il 28, 29 e 30 dicembre.

Newsletter

]]>
Max Gazzè a Roma per i 20 anni di “La favola di Adamo ed Eva” https://www.radiowebitalia.it/130173/roma/max-gazze-a-roma-per-i-20-anni-di-la-favola-di-adamo-ed-eva.html Fri, 28 Sep 2018 14:34:29 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=130173 Correva l’anno 1998, quando uno dei più apprezzati cantastorie dei nostri giorni, Max Gazzè, raccontava con ironia la sua prima Favola, quella di Adamo ed Eva, accompagnato da un basso che scandiva, come un metronomo perfetto, un tempo sempre attuale.

Ora, a distanza di 20 anni esatti, “La favola di Adamo ed Eva TOUR” rivivrà in Europa e approderà anche in Italia con sole tre date: 28, 29 e 30 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Tre appuntamenti unici per festeggiare il compleanno di quell’album che fu una svolta per la carriera dell’artista, e portò alla musica italiana uno dei lavori pop più amati e sperimentali dell’ultimo ventennio, tra testi ironici, surreali e poetici e suoni a tratti avveniristici.

Per “La Favola di Adamo ed Eva TOUR” Max sarà accompagnato dalla sua band storica, e riproporrà esattamente la scaletta di quel disco, riprendendo il suo basso dopo i concerti sinfonici di Alchemaya Tour della scorsa estate.

Da La favola di Adamo ed Eva del 1998, fino alla Leggenda di Cristalda e Pizzomunno di oggi, in 20 anni Gazzè ha saputo affermarsi con uno stile inconfondibile, sospeso tra il colto e il popolare. Così nell’album “La Favola di Adamo ed Eva” i suoi testi più poetici (L’amore pensato, Comunque vada), le sue composizioni più sperimentali (Nel verde, L’origine del mondo o Colloquium Vitae), sono amati tanto quanto i suoi più noti ritornelli (La favola di Adamo ed Eva, Cara Valentina), e chi l’aveva visto dal vivo in quel tour, ancora ricorda a fine esibizione il richiamo a gran voce del pubblico, con l’inesauribile coro “Valentina/Non è vero/Che poi mi dilungo spesso/Su un solo argomento”.

Il Tour, organizzato e prodotto da Francesco Barbaro per OTR Live in Europa sarà il 18 ottobre a Parigi (Cafè de la danse), il 19 ottobre a Bruxelles (Vk), il 21 ottobre a Londra (O2 Shepherds Bush Empire), il 23 ottobre a Dublino (The Academy), il 24 ottobre ad Amsterdam (Sugar Factory), il 25 ottobre a Berlino (Lido), il 22 novembre a Madrid (Shokolive), il 23 novembre a Lisbona (Lisboa Ao Vivo), 24 novembre a Barcellona (Sala Apolo) e il 25 novembre a Valencia (Jerusalem Pop & Rock).

In Italia: il 28, 29 e 30 dicembre a Roma (Auditorium Parco della Musica).

Biglietti disponibili su ticketone.it e in tutti i punti vendita abituali

Newsletter

]]>
Max Gazzè. A Matera testimonial della capitale europea della cultura 2019 https://www.radiowebitalia.it/129992/artisti/tour-2018/max-gazze-a-matera-testimonial-della-capitale-europea-della-cultura-2019.html Wed, 19 Sep 2018 15:03:43 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=129992 Max Gazzè dedica un evento speciale a Matera, capitale della cultura europea del 2019, immergendosi nella tradizione popolare bandistica. Il 21 settembre l’artista porterà la sua opera originale Alchemaya nella suggestiva città dei sassi e si esibirà con un live particolarissimo, pensato ad hoc per la serata, tra Orchestra Sinfonica e una Banda musicale di 50 elementi nata dall’unione di due complessi del posto, quello di Montescaglioso e quello di Grottole, riuniti in un unico super organico diretto dal polistrumentista e compositore Max Dedo.

L’idea nasce dalla volontà di mettere l’accento su un patrimonio anche ‘culturale’ del nostro paese, la banda, a volte sottovalutato, avendo presente il suo ruolo importante nella storia della musica d’opera, e ricordando che la tradizione bandistica italiana ha goduto del favore di molti tra i nomi più famosi dell’Ottocento musicale italiano, da Giuseppe Verdi ad Amilcare Ponchielli, fino a Pietro Mascagni, autori che hanno composto e diretto per essa.

L’evento, ad ingresso gratuito, si terrà a partire dalle 21.30 nel Parco del Castello Tramontano, location suggestiva che domina la città vecchia dei sassi, con la conduzione di Nicola Pedone.

Il concerto sarà diviso in due parti, nella prima parte Gazzè eseguirà l’opera Alchemaya accompagnato dall’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Matera, nella seconda reinterpreterà alcuni dei suoi brani più noti insieme alle due bande di Montescaglioso e Grottole, ennesimo esempio di come la musica dell’eclettico artista possa uscire dai confini preconfezionati.

Newsletter

]]>
Max Gazzè: un sold out spettacolare quello registrato a Taormina https://www.radiowebitalia.it/129441/artisti/tour-2018/max-gazze-un-sold-out-spettacolare-quello-registrato-a-taormina.html Sun, 26 Aug 2018 15:25:12 +0000 http://www.radiowebitalia.it/?p=129441 Un sold out spettacolare quello registrato ieri da Max Gazzè a Taormina, al Teatro Antico con la sua tournée sinfonica Alchemaya (prodotta da Francesco Barbaro per OTR live) prima di approdare all’Arena di Verona il prossimo 2 settembre.

Spettacolare la location storica, colma in ogni ordine di posto, e spettacolare il concerto che ha visto l’artista accompagnato da un’orchestra di oltre 60 elementi, diretta dal Maestro Clemente Ferrari e arricchita dal gran coda dell’eccellente pianista coreana SunHee You.

Le note e le storie dell’opera originale “Alchemaya” hanno risuonato in uno dei teatri all’aperto più belli d’Italia, illuminato da giochi di luci pensati ad hoc per riflettersi in modo quasi magico sulle mura e sulle colonne del Teatro Antico, diventato scenografia naturale del concerto.

Gazzè, attesissimo in Sicilia, nella prima parte ha guidato il pubblico dentro le fascinazioni di Alchemaya, un viaggio fantastico sull’origine del mondo e dell’uomo realizzato con grande qualità compositiva, ricerca culturale e ricchezza di testi e orchestrazioni; nella seconda ha sorpreso e fatto cantare il pubblico con l’esecuzione ‘sintonica’ di alcuni dei suoi brani più noti, rivestiti in questa nuova chiave orchestrale.

Applausi e standing ovation hanno chiuso la spettacolare serata.

Ora l’ultimo appuntamento con “Alchemaya TOUR” è all’Arena di Verona il 2 settembre per un attesissimo gran finale.

Le prevendite della tournée, organizzata e prodotta da OTR live, sono aperte su ticketone.it e in tutti i circuiti di vendita abituali.

RTL 102.5 è radio partner del tour.

Newsletter

]]>