Home | Artisti | Orlando Bloom compie 40 anni

Orlando Bloom compie 40 anni

Nato a Canterbury il 13 gennaio 1977, Orlando Bloom, svogliato a scuola – anche per la dislessia che gli rendeva le cose difficili – lascia presto gli studi e inizia a dedicarsi alla recitazione. A vent’anni viene ingaggiato per piccole parti in serie tv come L’ispettore Barnaby e poi viene scelto da Brian Gilbert per far parte del cast di Wilde, biografia del famoso autore inglese. La sua è una parte minore ma gli dà l’occasione di recitare accanto a Stephen Fry, Jude Law e Vanessa Redgrave. Il successo arriva quattro anni dopo quando veste i panni dell’elfo Legolas nella saga de Il Signore degli anelli di J.R.R. Tolkien, trilogia che comprende La Compagnia dell’anello, Le due torri e Il ritorno del re. Rimane due anni circa in Nuova Zelanda, prendendo lezioni di tiro con l’arco, di scherma e di equitazione. Nel 2004 viene nominato da People Magazine come migliore attore nelle lista annuale dei più belli hollywoodiani del periodico.

Nel 2003, interpreta Will Turner nel film La maledizione della prima luna e, nel 2004, Paride nel film Troy. Nel 2005 recita in Le crociate – Kingdom of Heaven di Ridley Scott, nella commedia di Cameron Crowe Elizabethtown, che lo vede protagonista accanto a Kirsten Dunst, e nel 2006 nel sequel de La maledizione della prima luna, intitolato Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma, al quale segue nel 2007 il terzo film della saga, Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo. Più recentemente ha vestito i panni del duca di Buckingham nei Tre Moschettieri e quelli di Romeo, nel moderno adattamento di Don Roy King del celebre dramma di Shakespeare. A maggio tornerà a interpretare Will Turner nell’ultimo episodio della celebre saga Disney I Pirati dei Caraibi, accanto a Johnny Depp.

”Amo i film in costume, ti permettono di sognare, di rimanere bambino. Come attore tu puoi diventare qualsiasi cosa, da piccolo ero affascinato da questi personaggi incredibili, è stato quel mito ad avermi spinto a fare l’attore”, dice. Padre di Flynn Christopher Blanchard Copeland Bloom, avuto dall’ex moglie Miranda Kerr, è da sempre impegnato come ambasciatore dell’Unicef: ha visitati campi profughi e raccolto e documentato le storie dei bambini fuggiti dalla guerra. Nel 2015 ha ricevuto l’Audrey Hepburn Humanitarian Award.

Ora frequenta la cantante e attrice Katy Perry e divide la sua vita fra Los Angeles e la sua amata Inghilterra: ”Vivo tra la Gran Bretagna e gli Stati Uniti. Se passo troppo tempo in uno dei due paesi, non vedo l’ora di tornare nell’altro. Da due mesi, però, chiamo casa Shanghai, visto che sto girando un film qui”. Nella città asiatica sta infatti girando Smart Chase: Fire & Earth, film d’azione diretto da Charles Martin, regista televisivo inglese alla sua prima esperienza al cinema. Prima però usciranno il tv-mockumendary sul doping nel ciclismo Tour de Pharmacy, il drammatico Romans che racconta di una vittima di abusi sessuali che si confronta con gli orrori del passato, il thriller Unlocked, accanto a Michael Douglas, Toni Collette, John Malkovich e Noomi Rapace e Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar (in Italia il 24 maggio) che lo vede tornare nei panni di Will Turner dopo l’assenza nel quarto film della saga. ”In fondo – dice – resto un pirata”.

Newsletter

Orlando Bloom
Orlando Bloom
Orlando Bloom
Orlando Bloom
Orlando Bloom
Orlando Bloom
Orlando Bloom
Orlando Bloom

Guarda anche...

Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar

Pirati dei Caraibi: la Vendetta di Salazar, al cinema dal 24 maggio

Johnny Depp ritorna all’iconico ruolo del Capitano Jack Sparrow per il quale ha avuto la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi