Home | Festival | Massimo Riva Day: venerdì 31 maggio al Festival della Parola di Chiavari

Massimo Riva Day: venerdì 31 maggio al Festival della Parola di Chiavari

Venerdì 31 maggio, giorno del ventesimo anniversario della morte di Massimo Riva, al Festival della Parola di Chiavari si svolgerà il Massimo Riva Day: un’intera giornata dedicata allo storico chitarrista di Vasco Rossi, durante la quale si parlerà di lui e si ascolterà la sua musica.

Il momento clou dell’evento sarà la presentazione, alle 18,45 all’Auditorium San Francesco, della biografia Massimo Riva vive!, scritta dalla sorella Claudia con Massimo Poggini. Pubblicato lo scorso 2 maggio da Baldini+Castoldi, il libro è già un successo editoriale: è stato ristampato due volte nel giro di 20 giorni ed è entrato in classifica dopo una sola settimana.

Quella di Chiavari sarà una presentazione speciale: Claudia Riva e Massimo Poggini saranno infatti affiancati da Maurizio Solieri, Mimmo Camporeale, Andrea “Cucchia” Innesto e Beppe Leoncini, musicisti che per molti anni hanno suonato nella mitica Steve Rogers Band con Massimimo (così i fan chiamano ancora oggi l’autore di canzoni indimenticabili come Vivere, …Stupendo, Io no, Vivere una favola, Alzati la gonna, Bambolina).

Affiancati da Ricky Portera, per oltre 10 anni chitarrista di Lucio Dalla e grande amico di Riva, i componenti della gloriosa Steve Rogers Band suoneranno alcune canzoni del loro repertorio, regalando ai presenti emozioni straordinarie.

Durante l’intera giornata, inoltre, in diversi locali del centro (Birra Leo, Bottega Nazionale con Officina 6m, La Cereria, Storico Bar & Cucina, Vinoria) si potrà ascoltare la musica di Massimo Riva, di Vasco Rossi e della Steve Rogers Band, con eventi organizzati ad hoc (per info dettagliate consultare le pagine Facebook dei locali aderenti).

Per esempio, saranno esposte al pubblico per la prima volta le 16 tavole di un fumetto intitolato Plopt che Massimo realizzò quando aveva soltanto 11 anni assieme ad Alfredino, un amico di Zocca. E i fan potranno ascoltare una rara registrazione “abusiva” di un concerto avvenuto allo stadio comunale di Chiavari l’8 agosto 1983.

Gran finale alla Pizzeria Verdi, che è una sorta di museo dedicato al “mondo Vasco”, dove alle 23 Claudia Riva proporrà un Dj set basato sui brani che utilizzava suo fratello Massimo quando faceva il Dj in club importanti come il Peter Pan di Riccione.

Durante il Massimo Riva Day ci saranno interviste in diretta con radio nazionali e locali degli autori di Massimo Riva vive! Che hanno lanciato un appello ai fan, chiedendo di ricordare Massimo Riva pubblicando sui propri social una foto, una frase, una canzone o un video legati al grande chitarrista scomparso troppo presto.

Per l’occasione sarà messo in circolazione anche un video basato su una commovente versione live di Vivere (Massimo dal vivo la cantò una sola volta) realizzato da Mauro Masi: è un artista romagnolo specializzato nella sand art, una tecnica di animazione che consiste nel creare immagini con la sabbia.

Ovviamente l’hashtag di ogni iniziativa legata al Massimo Riva day è #massimorivavive

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi