Home | Archivi tag: Daniele Babbini

Archivi tag: Daniele Babbini

“Nessuna canzone per te” è il nuovo di Daniele Babbini

Daniele Babbini

Da venerdì 18 gennaio in radio “NESSUNA CANZONE PER TE”, il nuovo singolo di DANIELE BABBINI. Scritto interamente da Daniele Babbini e arrangiato da Paolo Agosta per BunkerHome Studio, il brano è distribuito da A1. Il singolo è anche in versione spagnola con il titolo di “Ninguna Canciòn Para Ti” e …

Leggi Tutto

Daniele Babbini con “E’ Passato Anche Dicembre”, dal 12 gennaio in radio

Daniele Babbini

Quando quello che è stato Amore si trasforma e diventa Rabbia si corre il rischio che si trasformi ulteriormente in Ossessione, e le ossessioni sono pericolose, sono difficili da smaltire, tossiche ingannano il tempo e mentre tutto scorre e passa, passano i giorni, i mesi le stagioni (“è passato anche …

Leggi Tutto

La miglior vendetta, il nuovo singolo di dB

Daniele Babbini

In uscita contemporanea in Italia e nei paesi di lingua spagnola dB con LA MIGLIOR VENDETTA, un singolo che grazie agli arrangiamenti di Paolo Agosta trova una sua nuova veste che ben si adatta al mondo musicale dell’artista. “La miglior vendetta” è un brano che parte dall’ umano quanto inevitabile,delle …

Leggi Tutto

“Ti amo perché non esisti” il nuovo singolo di Daniele Babbini

Daniele Babbini

“Ti amo perché non esisti” il nuovo singolo di Daniele Babbini dall’8 marzo in vendita in tutti gli store digitali e in tutte la radio

Il cantautore toscano ci racconta l'idealizzazione pura dell'altra metà, come si cerchi la perfezione comoda e rassicurante che purtroppo però spesso non esiste e proprio per questo diventa odio, amplificando la solitudine di chi spesso è “un invisibile" e ha bisogno di un altra/o "invisibile" per sentirsi meno solo. ... ma gli amori virtuali ci possono aiutare?

“Ti amo perché non esisti“ un brano dal sapore “british”  che però rispetta la grande tradizione melodica della musica italiana che tratte  tematiche affettive che non hanno problemi di tempo e spazio.  L’orchestra di archi, le chitarre acustiche e la stesura del brano si fondano su l'essenzialità di sonorità che ancora “esistono” e “resistono”… che non si sono mai perse nonostante tutto.

La produzione artistica è stata curata nei dettagli da Gianni Errera (che ha diretto anche gli archi) e Steve Lyon ha curato i mixaggi.

 

Leggi Tutto

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi