Home | Gossip | Maria Grazia Cucinotta: Lotto contro l'omofobia
Maria Grazia Cucinotta
Maria Grazia Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta: Lotto contro l'omofobia

“La politica ha un atteggiamento vigliacco sull’omofobia. I politici hanno paura di far approvare una legge a tutela dei diritti degli omosessuali”. Lo dice Maria Grazia Cucinotta, madrina del Gay Pride di Palermo, in programma il 22 giugno nel capoluogo siciliano.

“A tutti noi tocca urlare contro i disagi ma è la politica che deve mettere fine a questo torto – aggiunge l’attrice in un’intervista al settimanale ‘Chi’ -. Testimoniare contro l’omofobia è una scelta naturale per me. Non c’è un’ostentazione della mia femminilità, ma solo la convinzione che bisogna lottare contro un pregiudizio che limita chi lo coltiva e danneggia chi lo subisce”.

 

[nggallery id=462]

 

 

Guarda anche...

Race for the Cure: dal 13 al 15 maggio al Circo Massimo di Roma

Torna l’appuntamento con “Race for the Cure – Tre giorni di salute, sport e benessere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi