Home | Artisti | Selena Gomez: la nuova regina di Instagram
selena-gomez

Selena Gomez: la nuova regina di Instagram

E’ Selena Gomez la nuova regina di Instagram. La cantante ed attrice americana è stata la prima ad abbattere il muro di 100 milioni di follower. Al secondo posto in classifica l’amica Taylor Swift ferma con 91.4 milioni di seguaci, seguita da Beyoncé (85.3 milioni di fan). Al quarto posto la prezzemolina Kim Kardashian che, nonostante gli scatti sexy, è rimasta fuori dal podio insieme ai suoi 83.6 milioni di follower.

Attualmente, la cantante ha scelto di allontanarsi dai riflettori per guarire dalla depressione, effetto collaterale del lupus, l’infiammazione che ha tra i suoi effetti principali la comparsa di macchie sulle pelle, annullando i restanti concerti del tour mondiale “Revival”. La Gomez non è nuova a record: a poche ore dalla condivisione di un’immagine della nuova campagna della Coca Cola, l’ex-fidanzata di Justin Bieber in estate ha infranto il record di 4 milioni di “mi piace”.

Newsletter

Guarda anche...

Selena Gomez

Selena Gomez, un periodo di pausa: ‘Devo affrontare il lupus’

Un anno dopo avere annunciato di essere malata di lupus, Selena Gomez ha deciso di …

Global-Citizen-Festival-2016

Global Citizen Festival 2016, il 24 settembre a New York

Gucci e Chime for Change annunciano che il Global Citizen Festival 2016 si terrà il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi