Home | In News | Cinque anni fa moriva Marco Simoncelli

Cinque anni fa moriva Marco Simoncelli

Sono passati cinque anni dall’incidente costato la vita a Marco Simoncelli durante il Gp di Malesia, sulla pista di Sepang. Sic, come tutti lo conoscevano nel circus e non solo, nel secondo giro della gara perse il controllo della sua Honda e a terra, venne colpito dai piloti che lo seguivano, Colin Edwards e Valentino Rossi, che non ebbero modo di evitarlo. Aveva 24 anni. Dopo la sua morte tifosi e appassionati hanno portato avanti l’idea di intitolare la pista di Misano Adriatico alla memoria del pilota italiano, che viveva a pochi chilometri di distanza. Il cambio di denominazione è stato ufficializzato il 9 giugno 2012, in occasione del Gran Premio di Superbike di San Marino.

Un centro disabili in nome di Marco Simoncelli – “Nella fatica e nella speranza dei ragazzi che verranno ospitati qui, ci sarai sempre tu, Marco”. Parole scritte da papà Paolo e mamma Rossella per un figlio che non c’e’ piu’. Le conserva una pergamena e rimarranno per sempre custodite sotto la prima pietra del centro per disabili voluto dalla Fondazione nata in memoria di Marco Simoncelli. Una copia del testo della lettera sarà riportata sul muro esterno della casa di accoglienza, il ‘muro di Marco’.

Newsletter

Guarda anche...

Valentino Rossi

Valentino Rossi operato nella notte: frattura di tibia e perone

E’ già stato operato nella notte nell’ospedale di Ancona. Valentino Rossi è stato sottoposto all’intervento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi