Home | In Attualità | Via libera del Consiglio di Stato prime unioni entro ferragosto
unioni-civili

Via libera del Consiglio di Stato prime unioni entro ferragosto

I giudici amministrativi hanno adottato il parere sul Dpcm che regola il regime transitorio di trascrizione delle unioni civili nei registri dello stato civile. L’annuncio lo ha dato il presidente della sezione Atti normativi del Consiglio di Stato, Franco Frattini, durante una conferenza stampa a Palazzo Spada sull’attività della giustizia amministrativa e sui provvedimenti adottati. “Per noi da oggi si è accesa una luce su un istituto di stato civile che ha pieno fondamento nella nostra Costituzione – ha detto Frattini – A partire da ieri il Dpcm puo’ essere adottato in via definitiva. Se il governo si muovesse subito prima di ferragosto potranno essere celebrate le prime unioni gay in Italia. Noi auspichiamo – continua Frattini – che il governo faccia presto. Si tratta di un provvedimento di cui c’era assolutamente urgenza e che con il nostro parete oggi può essere eseguito immediatamente e consente a chi ha già presentato domanda ai Comuni di avviare il procedimento”.

E’ arrivata una rassicurazione dal ministro della Giustizia, Andrea Orlando: “I decreti attuativi per le unioni civili, saranno pronti prima della pausa estiva”. Lo ha detto intervenendo a margine di un’iniziativa del PD alla Spezia. “Ho chiesto al mio ufficio legislativo di preparare i decreti entro fine luglio, in modo tale da farli arrivare prima della pausa estiva alla Presidenza del Consiglio”, ha spiegato il ministro.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Andrea Orlando

Andrea Orlando, avanti su riforma giustizia con stesso ritmo

Il governo va avanti con la riforma della giustizia. Lo ha assicurato il guardasigilli Andrea …

Presidenza italiana

Le priorità della Presidenza italiana discusse al Parlamento europeo

Bruxelles, 29 luglio 2014. La scorsa settimana, ministri e sottosegretari italiani hanno illustrato le priorità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi