Musei Vaticani: visite alle 6 di mattina


Arrivare ai Musei Vaticani entro le 6.00 e vivere una visita “fuori orario”. E dopo la visita, una buona colazione servita nel bistrot del Cortile della Pigna. Un programma che permette anche di compiere con il “clavigero” dei Musei il rito solenne dell’apertura delle porte e dell’accensione delle luci delle diverse sale. E’ la speciale proposta di ingresso esclusivo, alle 6.00 di mattina, che i Musei Vaticani lanciano dal loro sito.

A quell’ora, a beneficio di un piccolo gruppo di visitatori, l’antico mazzo di chiavi in ferro schiuderà, uno dopo l’altro, gli innumerevoli portoni, da quello monumentale d’ingresso a quello sacro della Cappella Sistina, passando per l’Atrio dei Quattro Cancelli, Scala Simonetti, Museo Pio Clementino, Gallerie dei Candelabri, Gallerie degli Arazzi, Gallerie delle Carte Geografiche, Stanze di Raffaello (apertura porte della prima stanza), Scala San Pio V. L’itinerario “Good Morning Vatican Museums” è guidata da un operatore didattico autorizzato.

Newsletter


Guarda anche...

"Notti di Cinema a Piazza Vittorio"

Dal 15 giugno torna a Roma “Notti di cinema a Piazza Vittorio”

La XXIVesima edizione di NOTTI DI CINEMA A PIAZZA VITTORIO prenderà il via quest’anno il 15 giugno e andrà …