Il Corsaro arriva alla Scala di Milano

Mancano pochi giorni all’inizio dell’avventura de Le Corsaire: azione, passione e romanticismo trionfano nel più emozionante dei grandi balletti ottocenteschi, alla Scala dal 20 aprile al 17 maggio per la prima volta con la coreografia della specialista Anna-Marie Holmes, da Marius Petipa e Konstantin Sergeyev.

Il nuovissimo allestimento di Luisa Spinatelli, con 180 costumi, 5 cambi completi di scena e un veliero pirata, restituisce tutto l’esotismo dell’avventurosa storia d’amore del corsaro Conrad e della bella Medora tra tempeste e rapimenti, pirati e schiavi, odalische e pascià. Una trama vibrante e ricca di momenti di grande bravura e virtuosismo: una grande vetrina per gli artisti scaligeri, con diretta nei cinema del circuito all-opera.com il 16 maggio e trasmissione in differita su RAI 5.

Lo spettacolo coinvolgerà oltre un centinaio di interpreti fra comparse, allievi dell’Accademia, artisti del Corpo di Ballo, solisti e primi ballerini, tra cui quelli freschi di nomina: Timofej Andrijashenko, al debutto nel ruolo di Conrad accanto a Nicoletta Manni (Medora) in apertura di recite; Martina Arduino (Gulnare, e in seguito Medora), Virna Toppi (nelle tre odalische e in altre recite nel ruolo di Medora e Gulnare).

Sul podio Patrick Fournillier, specialista del repertorio francese.

Newsletter

Guarda anche...

The Rose

I The Rose calcheranno il palco dell’Alcatraz di Milano 

La band K-POP sud coreana torna finalmente in Italia con una data imperdibile del “Heal …