Home | Dischi & Novità | Lewis Capaldi: il 17 maggio esce l’album di debutto

Lewis Capaldi: il 17 maggio esce l’album di debutto

La lista dei successi del giovane cantautore LEWIS CAPALDI è da capogiro, a partire dalle 4 settimane consecutive al #1 della classifica singoli inglese con “SOMEONE YOU LOVED” brano che ha totalizzato 1 milione di stream su Spotify in un solo giorno e ad oggi ha superato quota 111 milioni di stream posizionandosi nella Top50 Global di Spotify.

Il brano, disponibile anche per la programmazione radiofonica in Italia, farà parte del disco di debutto “Divinely Uninspired To A Hellish Extent” previsto per il 17 maggio.

Ma non è finita qui: l’artista scozzese già protagonista dei Brits di quest’anno (dove era stato nominato per il premio della critica), dopo essere stato in tour con Ed Sheeran, Sam Smith, i Bastille, Rag’n’ Bone Man e Niall Horan (cosa che gli ha permesso a soli 21 anni di passare dal suonare nei club di Glasgow ad esibirsi davanti ad oltre 500 mila persone) ha esaurito in pochi minuti i biglietti del suo tour Europeo e si appresta a tornare in Italia in autunno per una sola data italiana il prossimo 30 ottobre al Fabrique di Milano (per info www.livenation.it).

Capaldi si era fatto le ossa live fin dallo scorso anno quando, durante l’estate, era stato incluso nella line-up di alcuni tra i più importanti Festival come Lollapaloza, Bonnaroo, Readin&Leed Festival e TRNSMT.

Registrato in 18 mesi tra Londra, New York e Los Angeles, il primo album di CAPALDI conterrà tutti i brani che hanno segnato il suo percorso fino ad oggi decretandone il successo a partire dal primo inedito “Bruises” (https://youtu.be/sB8n58FHBxw), pezzo che ha registrato in pochissimo tempo più di 13 milioni di visualizzazioni puntando i riflettori su quel giovane ragazzo scozzese tanto da permettergli di attirare l’attenzione di tutta la stampa come nome da tenere d’occhio (Artist to Watch 2018 per Vevo, e BBC Music’s Sound of 2018 a cui si aggiunge quest’anno il Ones to Watch 2019 di MTV).

Ad oggi il singolo conta oltre 114 milioni di stream su Spotify. L’album conterrà anche i brani “Grace” (https://youtu.be/m8rM7Tox1HE), “Lost on You” (https://youtu.be/PUZqMw4rkVs) e “Fade” (https://youtu.be/oyBUgOFlBU4).

L’album, scritto insieme a Jamie Hartman (Calvin Harris & Rag N Bone Man), Malay (Frank Ocean & Lorde) & TMS, ha un titolo volutamente ironico che definisce il lavoro dal punto di vista delle liriche come candido ma per il resto regala un fermoimmagine degli alti e bassi della crescita. La voce di Lewis, assolutamente riconoscibile, si lega a temi come l’amore, la perdita e le sofferenze di cuore.

In una lettera aperta ai suoi fan, Lewis racconta:

“Sono felicissimo di poter finalmente annunciare l’uscita del mio disco di debutto. Non ho mai pensato di poter arrivare fino qui, pubblicando un vero e proprio disco e non ho assolutamente mai pensato che, se ci fossi arrivato, gli avrei dato un nome così stupido, ma siamo qui!

Tutti ti dicono sempre quanto incredibile sia registrare il tuo primo album e di come guardano a quel processo con affetto. Io mi guardo indietro e penso a quanto quel periodo sia stato incredibilmente stressante e in alcuni momenti estremamente noioso. Ho amato il processo di creazione delle canzoni ma registrare le parti di chitarra ancora e ancora per arrivare ad avere quella giusta e lavorare ai mix per settimane… non è stato così favoloso. Spero che le persone capiscano cosa voglio dire – e poi prosegue –

Siamo tutti umani e facciamo tutti errori ma nel complesso credo sia un disco dannatamente buono. Sono felice che le persone possano finalmente sentire il mio lavoro per intero. Se scoppierà o riceverà delle critiche positive non importa, è solo il mio lavoro fino a questo punto”.

Newsletter

Guarda anche...

Lewis Capaldi

Lewis Capaldi: unica data italiana al Fabrique di Milano il 30 ottobre

Lewis Capaldi, il talentuoso cantautore scozzese arriva in Italia per una data unica! Il suo …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi