Hera

“Il Duca Bianco” il nuovo singolo di Hera

Dal 12 marzo sarà disponibile in rotazione radiofonica “IL DUCA BIANCO”, brano già disponibile su tutte le piattaforme di streaming e che anticipa il nuovo EP di HERA.

Dopo la pubblicazione di “Escape Room”, HERA prosegue la sua camaleontica rivoluzione artistica con “IL DUCA BIANCO”, secondo estratto dell’EP dell’artista, già in lavorazione, la cui uscita è programmata per l’autunno 2021. Il brano è stato scritto a quattro mani da Hera e Marco Canigiula (già autore per Annalisa, Emma Muscat, Biondo, Suor Cristina, Alessandro Casillo, Marta Daddato). L’arrangiamento è del producer Skywalker (Marta Daddato). Il sound moderno e incisivo del brano si amalgama con un beat aggressivo dove si inseriscono in modo chiaro e definito le armonie vocali. L’intera traccia è impreziosita dall’intervento del fisarmonicista Gianluca Pica.

Spiega l’artista a proposito del nuovo brano: «Eravamo ancora nella fase embrionale della composizione, eppure ogni cosa stava prendendo forma con una naturalezza disarmante, tanto che in pochissime ore avevamo già il singolo che risuonava prepotentemente nelle nostre teste ! “Il Duca Bianco” è un omaggio ad un’artista che rappresenta una fonte inesauribile di ispirazione per me, l’immenso David Bowie. É lui il protagonista indiscusso della mia storia, lui che mi tende la mano in questo viaggio a metà tra l’onirico e il mondo reale, dove la musica abbraccia un testo denso di significato».

Il videoclip ufficiale di “Il Duca Bianco” vede la regia di Veronica Amorosi e Marco Giorgi. Questa nuova produzione dell’artista viene impreziosita dal contributo di Francesco Piazza e Veronica Morante, coppia di danzatori che hanno incarnato meravigliosamente la passione dei due amanti protagonisti della storia raccontata da Hera. Indispensabile è stato l’apporto artistico di Rosanna Leone, coreografa che ha ispirato con il suo estro alcune scene del video.

Biografia

Nel 2016 nasce il progetto HERA, nome d’arte della performer Pamela Placitelli, e sin da subito si distingue per estro, camaleontismo, sperimentazione sonora e una decisa comunicazione testuale, oltre che visiva. Queste peculiarità garantiscono il suo accesso alle finali di diversi importanti Festival dedicati alla musica emergente italiana (Botticino Music Festival, Festival di Ghedi, etc.) e la vittoria del Premio della critica del concorso “Musica Controcorrente” con la giuria di Joe Amoruso e Mariella Nava. Il progetto Hera ha una produzione musicale che strizza l’occhio a sonorità internazionali che permette all’artista di farsi conoscere anche all’estero con concerti in Svizzera, Inghilterra e New York. Nel 2017 esce su tutte le piattaforme digitali l’EP “Inside Me”, un racconto musicale introspettivo in cui ripropone alcuni dei successi che hanno segnato la sua storia musicale. Il 2018, invece, è l’anno di “My Christmas Gift”, lavoro che vanta la complicità musicale di Emiliano Begni (Rossana Casale) Luigi Mattacchione (armonica solista per il M.stro Ennio Morricone), Stefano Spallotta (Amii Stewart). Il 2019 è la volta di “Christmas Eve”, singolo originale in lingua inglese, la cui uscita è accompagnata da una tournée natalizia. Il 10 luglio 2020 è il momento di “Elettromagnetica”, singolo in lingua italiana che cattura l’interesse del settore musicale Indie e l’attenzione di radio come Radio Radio, Radio Cassino Stereo, X Radio, etc. L’8 dicembre 2020 è il momento di “Escape Room”, una nuova autoproduzione firmata Hera Project composta a quattro mani con lo Staff di Canzoni Inedite, brand dell’etichetta romana Cantieri Sonori.

Il 23 febbraio 2021 esce il singolo “Il Duca Bianco”, brano che porta la firma della stessa Hera e dell’autore Marco Canigiula. Il brano è disponibile in radio dal 12 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.