Paul McCartney
Paul McCartney

Paul McCartney rinvia date Usa

Paul McCartney costretto a rimandare alcune delle date perché ancora convalescente dopo un virus contratto il mese scorso.

“Mi sento benissimo” ha detto il 71enne ex Beatle in un messaggio ai fan lanciato attraverso il suo sito web, ma il consiglio dei medici è di non forzare la mano, quindi i concerti negli Usa che avrebbero dovuto prendere il via il 14 luglio a Lubbock, in Texas, verranno riprogrammati per ottobre. “Mi dispiace, ma dobbiamo aspettare ancora qualche settimana”, ha aggiunto.

Iscriviti alla Newsletter (16370)

 

[post-marguee]

Guarda anche...

McCartney

Paul McCartney feat Phoebe Bridgers il singolo “Seize The Day”

L’album McCartney III di Paul McCartney, dopo aver raggiunto le vette delle classifiche di tutto …

2 commenti