Rio 2016: la spada italiana è d’argento

foto Bizzi/GMT

Dopo 16 anni, gli spadisti tornano in una finale olimpica (l’ultima Sydney 2000), ma Marco Fichera, Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Andrea Santarelli si arrendono nettamente alla Francia (45-31) e alla fine è argento. I transalpini si confermano campioni olimpici della specialità per la terza volta di fila.

E si vede fin da subito che i francesi sono superiori (5-2 in avvio, poi 30-19 con un fenomenale 10-5 di Borel su Garozzo). L’Italia soffre fin da subito una finale che si rivela troppo presto proibitiva. Proprio Borel firma l’oro su Fichera con un parziale di 5-4. Prima della finale gli azzurri avevano fatto la voce grossa contro Svizzera e Ucraina. Due successi 45-32 che avevano catapultato in finale.

Per la medaglia di bronzo, l’Ungheria ha avuto raglione dell’Ucraina 39-37

Iscriviti alla Newsletter (16370)

[post-marguee]

Guarda anche...

bebe-vio

Bebe Vio oro nel fioretto ai Mondiali Paralimpici di scherma a Roma

Bebe Vio ha conquistato la medaglia d’oro nel fioretto individuale, categoria B, ai Mondiali paralimpici …