Julian King: commissario per la sicurezza dell’Unione Europea

Il Parlamento europeo ha approvato giovedì la candidatura di Sir Julian King a commissario per la sicurezza dell’Unione con 394 voti in favore, 161 voti contrari e 83 astensioni.

La commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni ha tenuto lunedì sera un’audizione con il commissario candidato, nominato dal governo britannico dopo che Jonathan Hill si era dimesso a giugno in seguito al voto sulla Brexit.

Il Parlamento deve essere consultato prima che un nuovo commissario possa assumere la carica (articolo 246 TFUE). Dopo il via libera dei deputati, gli Stati membri possono procedere alla nomina definitiva.

Guarda anche...

europa

Legge sui servizi digitali: accordo su uno spazio online sicuro e trasparente

Accesso agli algoritmi delle piattaformeRimozione di prodotti, servizi o contenuti illegali previa segnalazioneRafforzata la protezione …