Home | Universal | Tokio Hotel, un ritorno shock con il nuovo singolo ‘Love Who Loves You Back’
Tokio Hotel
Tokio Hotel

Tokio Hotel, un ritorno shock con il nuovo singolo ‘Love Who Loves You Back’

Li avevamo lasciati teenager con le facce pulite e musica rock per ragazzine qualche anno fa e li abbiamo ritrovati oggi più scioccanti che mai. Sono i nuovi TOKIO HOTEL che con il singolo “LOVE WHO LOVES YOU BACK“ ha fatto saltare dalla sedia tutte le fan che da tempo aspettavano il ritorno dei loro idoli.
Prima la cover del singolo postata qualche giorno fa sui social network ufficiali dove poco veniva lasciato all’immaginazione e ieri sera il video ufficiale del brano dove la band partecipa ad una vera e propria orgia che vede coinvolto in prima persona anche il tanto chiacchierato frontman Bill Kaulitz.
Il video di “LOVE WHO LOVES YOU BACK“, visibile su facebook in poche ore ha totalizzato oltre 9 mila “mi piace” e 4 mila condivisioni facendo discutere i fan sulla scelta intrapresa dal gruppo che non solo ha cambiato totalmente il suono della band ma anche l’immagine.
La band tedesca, che quasi 10 anni fa aveva conquistato l’Italia e non solo con il brano “Monsoon”, pubblicherà il 7 ottobre il nuovo album “KINGS OF SUBURBIA” (già disponibile in preordine su iTunes, dove è salito subito sul podio della classifica) che contiene 11 nuove tracce (15 nella versione deluxe) tra cui il singolo “LOVE WHO LOVES YOU BACK“.

L’album è si un cambio di rotta rispetto al passato ma dimostra come il passato può fluire nel presente dando spazio anche a nuove influenze e idee e costruendo così un ponte, o meglio una strada, verso il futuro. Di certo la nuova vita americana dei due gemelli Bill e Tom Kaulitz (25 anni oggi) ha giocato un ruolo fondamentale in questa trasformazione.

I gemelli si sono trasferiti in California nel momento di maggiore successo ricercando l’anonimato in una grande città come Los Angeles. Proprio a Los Angeles la band ha trovato l’ispirazione per scrivere e produrre il quarto album di studio “Kings Of Suburbia”.

Con l’album di debutto del 2005 i TOKIO HOTEL divennero una delle rock band tedesche più famose degli ultimi vent’anni. 7 milioni di copie vendute nel mondo, 160 dischi d’oro e 63 dischi di Platino in 68 paesi e oltre 100 premi nazionali e internazionali fecero dei TOKIO HOTEL un vero fenomeno internazionale.
Mai prima la Germania aveva vinto un American MTV Video Music Award (la band vinse come “Best New Artist”) o premi in Giappone (“Best Rock Video”) ed anche il resto dell’Europa non era stato generosoa mentre solo i Tokio Hotel hanno vinto 5 European Music Awards.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

 

Tokio Hotel
Tokio Hotel
Tokio Hotel
Tokio Hotel

Guarda anche...

Tokio-Hotel

I Tokio Hotel tornano dal vivo in Italia il prossimo autunno

I TOKIO HOTEL tornano, a grande richiesta, in Italia il prossimo autunno per ben quattro …

17 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi