Home | Firenze | Glenn Miller Orchestra, il mito swing rivive in tour
Glenn Miller Orchestra
Glenn Miller Orchestra

Glenn Miller Orchestra, il mito swing rivive in tour

È l’ensemble jazz e swing più famoso e più seguito al mondo. Apprezzati e acclamatissimi dalla critica e dal pubblico anche in Italia (sold out i loro due ultimi concerti a Trieste al Politeama Rossetti lo scorso gennaio e a Verona al Teatro Romano per il Verona Jazz Festival), a grande richiesta la Glenn Miller Orchestra ritorna in Italia per 4 concerti natalizi: a Firenze appuntamento lunedì 15 dicembre al Teatro Verdi (ore 20.45).
Swinging Christmas. È questo il titolo del nuovo spettacolo che proietterà il pubblico nel vivo dello spirito natalizio. Con questo show infatti l’ensemble jazz e swing più famoso al mondo, oltre a far rivivere il mito di una delle figure più carismatiche della musica della prima metà del Novecento, Glenn Miller, fondatore nel 1938 dell’omonima orchestra e tragicamente scomparso con il suo aereo nel 1944 sul Canale della Manica, mentre andava a portare la sua musica ai soldati dell’esercito alleato sul fronte francese, incanterà le platee con un repertorio di canzoni di Natale, come White Christmas, A Christmas Love Song, Santa Claus Is Coming To Town e Let It Snow, arrangiate magistralmente in chiave swing, come solo la Glenn Miller Orchestra sa fare.

L’attuale ensemble, capeggiato dal musicista, compositore e direttore d’orchestra Will Salden e composto da eccellenti musicisti, ripropone alla perfezione il sound di inizio secolo eseguendo anche una lunga serie di omaggi ad altri importanti direttori d’orchestra e musicisti, sia uomini che donne, come Count Basie, Harry James e Ray Anthony. Grazie anche alla partecipazione sul palco della cantante Ellen Bliek e del piccolo gruppo vocale dei Moonlight Serenaders, un tributo sarà riservato anche alla grande Ella Fitzgerald, da molti considerate come la miglior voce femminile di tutti i tempi, aggiungendo così ulteriore fascino allo spettacolo.

A fare il resto ci penseranno le armonie proprie della swing era, che porteranno l’immaginazione del pubblico a rivivere romantiche scene d’amore in perfetto stile anni ’40. A comporre la scaletta dello show, oltre agli immancabili brani di Natale sopracitati, ci saranno i grandi classici del genere swing, quali Moonlight Serenade, Strike Up The Band, A String Of Pearls, Little Brown Jug, Pennsylvania 6-5000, In The Mood, I Got Rhythm, Sing Sing Sing e moltissimi altri.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

 

Guarda anche...

Glenn Miller Orchestra

Glenn Miller Orchestra in concerto a Genova

Una serata per rinverdire i fasti musicali degli anni ‘30/’40, insieme all’ensemble jazz e swing …

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi