Silvia Costa

Silvia Costa: “Vogliamo autonomia da Berlino per il nuovo Presidente”

“È stato triste apprendere dalle agenzie di stampa di questa mattina che Berlino ha deciso anche sulla Presidenza dell’Europarlamento. Ora serve una forte iniziativa politica in cui come parlamentari dimostriamo di essere autonomi”. Lo ha detto l’europarlamentare Silvia Costa, Presidente della Commissione Cultura del Parlamento europeo nell’apprendere la notizia che il presidente Martin Schulz chiuderà la sua esperienza politica a Bruxelles e si dedicherà alla politica tedesca come ha detto lui stesso questa mattina durante la conferenza stampa di Bruxelles. “Non sarà possibile esprimere un nuovo Presidente del Parlamento che sia solo espressione di giochi politici decisi altrove”, ha aggiunto Costa. “In un momento così difficile e importante per l’Unione europea, servono persone nuove, capaci di dialogare con l’opinione pubblica e di restituire fiducia all’unica Istituzione europea eletta direttamente. Mi auguro sapremo essere tutti all’altezza di questa sfida”.

Newsletter

Guarda anche...

zucchero

Zucchero farà tappa al Waldbühne di Berlino

Continua il grande successo di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI e del suo “World Wild Tour” che …