Lucca. Pietrasanta vieta altoparlanti spiaggia

Troppo rumorosi gli altoparlanti in spiaggia, così un’ordinanza del Comune di Pietrasanta li vieta insieme ad altri provvedimenti anti-decibel che prevedono multe da 103 euro a 516 euro. L’obiettivo è abbassare i rumori per difendere il relax di residenti e turisti durante il periodo di massima affluenza estiva. Il Comune ha aggiornato la storica ordinanza che vietava, su tutto il territorio comunale, rumori ed attività molesti.

“L’ordinanza – spiega il Comune – è stata modificata seguendo anche le esigenze di molti residenti e per consentire anche il mantenimento del decoro durante i mesi estivi”. Il presidente dei balneari, Francesco Verona, plaude: “Ad eccezione di pochi bagni – spiega -, gli altri già si erano adeguati a questa indicazione da diversi anni, proprio per evitare che ci fosse del fastidio. Addirittura abbiamo anche chiesto che non passasse di fronte agli stabilimenti balneari la barchetta che dà slogan pubblicitari proprio per evitare di dare fastidio a chi è in spiaggia”. (fonte Ansa)

Newsletter

Guarda anche...

baglioni

Il grande ritorno dal vivo di Claudio Baglioni

Dopo “Assolo”, “InCanto” e “DieciDita”, il grande ritorno dal vivo di CLAUDIO BAGLIONI, con il …