Roma. Venerdì 12 gennaio sciopero trasporto pubblico

Venerdì 12 gennaio trasporto pubblico a rischio per lo sciopero di 24 ore che riguarderà la rete Atac e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. Per l’Atac l’agitazione, indetta dai sindacati Faisa Confail, Orsa e USB, interesserà bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Corse a rischio, quindi, dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino al termine del servizio.

Saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Con le stesse modalità si svolgerà lo sciopero della società Roma Tpl indetto dai sindacati Fast e USB.

Inoltre, le Zone a traffico limitato diurne del Centro e di Trastevere non saranno attive. Il transito sarà quindi consentito anche ai veicoli sprovvisti di permesso. La decisione è stata presa dall’Amministrazione per agevolare la mobilità durante lo sciopero del trasporto pubblico.

Newsletter

Guarda anche...

achille lauro

Achille Lauro il tour rinviato al 2022

Alla luce delle vigenti norme, ACHILLE LAURO LIVE 2021, inizialmente previsto ad ottobre 2020 e …