Home | Dischi & Novità | Ariana Grande: da venerdì 21 settembre in radio “Breathin”

Ariana Grande: da venerdì 21 settembre in radio “Breathin”

Dal nuovo album di Ariana Grande “Sweetener” il nuovo singolo ‘Breathin’ nelle radio a partire da venerdì 21 settembre.
‘Breathin’ ha debuttato al #2 della Global Chart di Spotify dove conta 85 milioni di strem.
Ariana Grande è tra le regine del nuovo pop mondiale, inserita da TIME nella lista delle 100 personalità più influenti al mondo. A soli 24 anni ha pubblicato 3 album, tutti certificati disco di platino, con numeri globali impressionanti, su tutti i 18 miliardi di streams che fanno di Ariana una delle artiste più ascoltate al mondo.

“Sweetener” è il quarto disco della carriera di Ariana Grande, pubblicato a due anni di distanza da “Dangerous Woman”, concepito per portare luce e positività, dopo l’attacco terroristico di Manchester dello scorso anno. Secondo le parole della cantante, il titolo dell’album si riferisce a tutte quelle persone capaci di portare serenità nella vita di qualcuno o, semplicemente, in una situazione difficile, rendendola più dolce. I temi sono profondi e riflettono la maturità di un’artista che ha affrontato un’importante percorso di crescita artistica, spaziando dal dolore vissuto durante l’episodio alla Manchester Arena, fino alla gioia di vivere e all’amore per la vita e per gli affetti più cari.
“Sweetener” vanta collaborazioni con importanti artisti del panorama musicale internazionale.
“No Tears Left to Cry” è la prima hit estratta dal disco, seguita dal featuring con Nicki Minaj, intitolato “The Light is Coming” e prodotto da Pharrell Williams. “God is a woman” è l’ultimo singolo pubblicato dalla cantante, valorizzato nel suo video dalla voce di Madonna con più di 63 milioni di views e oltre 74 milioni e mezzo di streams su Spotify in meno di un mese.

Newsletter

Guarda anche...

Ariana Grande protagonista del Coachella Festival 2019

Ariana Grande sara’ la protagonista del Coachella Festival 2019 insieme a Childish Gambino e Tame …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi